Come preparare un esfoliante naturale per il viso e le labbra

È molto importante far attenzione nell'applicare l'esfoliante giacché i granelli di zucchero potrebbero danneggiare la pelle. Al termine, applicate un tonico per chiudere i pori

La pelle del viso, specialmente quella delle labbra, è molto delicata e richiede particolari cure affinché appaia salutare e bella.

Sin dall’antichità, sono stati creati trattamenti e prodotti per eliminare tutte le impurità e per conferire alla pelle un aspetto migliore. 

Una di queste tecniche, popolare in tutto il mondo e che fa parte di tutte le routine di bellezza, è l’esfoliazione.

Consiste nell’utilizzare un prodotto o una crema con proprietà astringenti per ottenere una pulizia profonda e per liberarsi delle cellule morte.

Perché è importante esfoliare la pelle?

Tutti i giorni, la pelle è esposta ad una grande quantità di fattori che possono danneggiarla, causando alterazioni cutanee quali macchie, acne o secchezza.

I raggi UV del sole e l’inquinamento sono due delle principali cause del danneggiamento della pelle, che, di conseguenza, tende a sviluppare prima i segni dell’età.

Sebbene questa abbia la capacità di rigenerarsi spontaneamente ogni 20 o 28 giorni, a volte esiste un sovraccarico di cellule morte che impedisce questo procedimento. In questo caso, l’esfoliazione gioca un ruolo fondamentale, giacché i suoi ingredienti penetrano nell’epidermide stimolando l’eliminazione della pelle morta e permettendo che si rinnovi.

Leggete anche: 7 sbagli che si fanno nel prendersi cura della pelle

Esfoliante naturale per il viso

donna che si tocca il viso

Gli esfolianti naturali sono un’eccellente alternativa per realizzare questo trattamento senza correre il rischio di effetti indesiderati.

Molto spesso gli esfolianti in commercio sono pieni di composti chimici, che possono provocare irritazioni e altre reazioni.

In quest’articolo vi presentiamo un esfoliante dalle proprietà ipoallergeniche e idratanti per una pelle rinnovata al 100%.

Ingredienti

  • 1 banana matura
  • 3 cucchiai di zucchero (30 gr)
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia  (4 gr)

Procedimento

  • Sbucciate la banana matura e schiacciatela in un recipiente utilizzando una forchetta.
  • Aggiungete i 3 cucchiai di zucchero, l’estratto di vaniglia e mescolate bene fino ad ottenere una pasta cremosa.
  • Prendete una piccola quantità di prodotto e applicatelo su tutto il viso con delicati massaggi circolari. Prestate attenzione nel farlo, giacché lo zucchero potrebbe rovinare la pelle.
  • Lasciate agire per 5 minuti e risciacquate.
  • Vi consigliamo di effettuare il trattamento solo una volta a settimana, in quanto un’esfoliazione eccessiva potrebbe risultare controproducente.

Esfoliante naturale per le labbra

labbra

Le labbra sono ricoperte da uno strato di pelle molto delicato, al quale poche volte si presta attenzione. Quando le notiamo secche, quasi sempre applichiamo un burro cacao, che, però, le migliora solo momentaneamente.

Il problema è che le cellule morte continueranno a rimanere sulle labbra e, una volta terminato l’effetto del burro cacao, tornerà a notarsi la secchezza e la screpolatura.

Per questo motivo, è importante sottoporle ad una leggera esfoliazione, che permetta di rimuovere tutta la pelle morta e donare esse un’adeguata idratazione. 

Tenendo in conto che le labbra sono molto sensibili e che non bisogna applicare prodotti aggressivi, vi consigliamo una ricetta che, grazie ai suoi ingredienti naturali, può svolgere questa funzione senza provocare effetti negativi.

Ingredienti

  • ½ cucchiaio di zucchero a velo  (5 gr)
  • ½ cucchiaio d’olio di jojoba  (8 gr)
  • 1-3 gocce d’olio di menta o vaniglia

Procedimento

  • Preparate un composto con tutti gli ingredienti menzionati e, successivamente, applicatelo con leggeri massaggi circolari per uno o due minuti.
  • Lasciate agire per 3 minuti e risciacquate.
  • Ripetete il trattamento dalle due alle tre volte alla settimana.

Leggete anche: Come dare più volume alle labbra

Consigli per migliori risultati

donna con sapone sul viso

Dato che lo scopo di questo trattamento è migliorare la qualità della pelle, affinché risulti più giovane e rinnovata, è importante darvi ancora qualche altro consiglio da tenere in conto dopo la sua applicazione.

Tonificare

Dopo aver terminato il trattamento di esfoliazione della pelle, l’ideale sarebbe applicare un tonico naturale o convenzionale per richiudere i pori e impedire l’accumulo rapido di nuove impurità.

Questo prodotto presenta molti benefici per la pelle, poiché completa la sua pulizia, apportandole un’azione rassodante per impedire la comparsa di flaccidità e rughe.

Idratare

Per realizzare questa routine con successo, si dovrebbe utilizzare una crema idratante delicata, che idrati tutto il viso, incluse le labbra, affinché non si secchino.