Rimedio naturale per disinfiammare l’intestino

L'alloro allevia l'acidità e i gas e può aiutare a combattere la ritenzione idrica, allo stesso tempo stimola l'eliminazione di acido urico in eccesso

Ogni programma per bruciare grassi, in qualsiasi area del corpo, deve essere composto da 3 abitudini basilari: una dieta sana, una routine di esercizi e un buon rimedio naturale che acceleri il metabolismo per ottenere buoni risultati in poco tempo.

Riuscire ad adottare queste tre abitudini come stile di vita giornaliero è il modo migliore per ottenere il successo quando si vuole dimagrire e mantenere il nostro corpo ad un peso adeguato.

Nella ricerca di un supplemento per dimagrire e disinfiammare l’intestino, si è trovato un eccellente rimedio che vanta proprietà antinfiammatorie, disintossicanti e digestive, attivando l’organismo ad eliminare i chili di troppo.

Se avete già pronto il vostro piano alimentare e di esercizi, ma non sapete ancora come potenziarne gli effetti, non perdetevi il seguente trattamento brucia grassi del tutto naturale.

Leggete anche: I 6 migliori frutti brucia grassi

In cosa consiste questo rimedio naturale?

Questo trattamento brucia grassi sfrutta le proprietà della cannella e dell’alloro, noti per i loro benefici sul sistema digerente e le loro proprietà disinfiammatorie.

La preparazione di entrambi in forma di tè permette di ottenere una bevanda ideale per bruciare le calorie, attivare il metabolismo e perdere peso in poco tempo.

Perché fa bene la cannella?

cannella-500x333

Questa spezia è una delle più popolari in tutto il mondo, famosa per il suo delizioso aroma e il suo leggero sapore piccante.

Si è scoperto che il consumo regolare di cannella può aiutare a perdere peso, poiché presenta composti che contribuiscono a trattenere il processo di accumulo di grasso, soprattutto nell’area addominale.

Allo stesso tempo, è relazionata alla riduzione fino al 29% della quantità di zucchero nel sangue, cosa che contribuisce a tenere sotto controllo la fame ansiosa e, di conseguenza, l’assunzione di calorie.

Assumendo cannella, questa attiva una reazione chimica con lo stomaco che permette che il metabolismo acceleri.

Oltre a tutti questi benefici, la cannella è un alimento benefico perché:

  • Previene ed aiuta a tenere sotto controllo il diabete.
  • È ricca di minerali e composti antiossidanti.
  • Presenta effetti antibatterici e micotici.
  • Aiuta a controllare il colesterolo.
  • Presenta un effetto calmante.
  • Aiuta a disinfiammare.
  • Riduce dolori di diversa natura.

Perché fa bene l’alloro?

alloro

Questa pianta possiede due composti attivi a cui si deve la sua azione principale: il cineolo ed il eugenolo, che stimolano la digestione e riducono disturbi, quali l’acidità, i gas ed i dolori addominali.

Oltre a questo, presenta proprietà diuretiche che facilitano l’eliminazione di liquidi dall’organismo promuovendo la funzione dei reni.

È anche in grado di favorire l’eliminazione di altri agenti nocivi per la salute come nel caso di un eccesso di acido urico e di metalli pesanti, i quali spesso causano problemi circolatori, gotta o malattie epatiche.

Altre proprietà che è bene sottolineare riguardano:

  • Effetti battericidi.
  • Azione antisettica.
  • Espettorante naturale.
  • Proprietà antinfiammatorie.

Come preparare il tè alla cannella e alloro?

infuso di cannella

Il consumo regolare di tè alla cannella e alloro è un rimedio ottimo per aiutare l’organismo ad eliminare tutte le tossine di cui non ha bisogno e che ostacolano il buon funzionamento del metabolismo.

Questo rimedio naturale è sempre più popolare e ogni giorno aumentano le testimonianze sulla sua efficacia.

Ingredienti

  • 1 litro d’acqua
  • 2 stecche di cannella
  • 10 foglie di alloro

Preparazione

  • La preparazione di questo infuso non è per nulla difficile. L’unica cosa da fare è mettere a bollire un litro d’acqua con le stecche di cannella e le foglie di alloro.
  • Quando giunge ad ebollizione, abbassate il fuoco e lasciate bollire altri 15 minuti. Ritirate e lasciate che riposi prima di berlo.

Come assumerlo?

Iniziate con una tazza a digiuno e bevete massimo due tazze al giorno. Assumendo questo rimedio ogni giorno, è possibile perdere alcuni centimetri in poco tempo.

Grazie alla sua potente azione antinfiammatoria, mantiene l’addome piatto fin dai primi momenti della giornata.

Vedete anche:La cannella: una spezia magica per combattere la cellulite

Controindicazioni

La cannella possiede una sostanza chimica chiamata cumarina che può essere tossica se assunta in grandi quantità. Questo rimedio, pertanto, non deve essere assunto in dosi maggiori a quelle consigliate.

Se ne sconsiglia l’uso anche in caso di gravidanza, problemi digestivi (come ulcere o gastrite) e consumo di antibiotici.