10 consigli per essere più felici

“Essere felici como una pasqua” è possibile. Ricordate l’ultima volta che avete riso a crepapelle, fino a sentir male allo stomaco oppure quando vi siete sentiti soddisfatti per tutte le cose buone che vi sono accadute? Se credete che la tristezza o l’insoddisfazione stiano dominando la vostra vita, leggete questo articolo per avere qualche consiglio ed essere più felici.

Come essere più felici?

Passate più tempo all’aria aperta

Se durante la settimana siete costretti a restare chiusi in ufficio o in un appartamento senza alberi o piante attorno, approfittate dei fine settimana per andare al parco, per visitare un paese immerso nella natura, per andare in spiaggia. Passare del tempo all’aria aperta vi farà sentire meglio, la vostra salute mentale vi ringrazierà. È stato scientificamente dimostrato che il colore verde genera non solo felicità, ma anche positività e stabilità emotiva. Andare in un posto dove regna il silenzio, inoltre, vi farà rilassare e i vostri livelli di stress diminuiranno. Prendere il sole per qualche minuto vi aiuterà a produrre vitamina D, molto importante per la salute, per essere felici ed eliminare la depressione.

Felicità2

Fate attività fisica

Forse non siete amanti dell’attività fisica, ma sappiate che ha molti vantaggi, oltre a far perdere peso e tonificare i muscoli. Sostanzialmente perché permette di eliminare le tossine. Una sessione di allenamento o almeno una camminata al parco ridurranno le tossine presenti nel vostro corpo, cosa che si traduce in felicità e produzione di ormoni che contrastano le malattie. Come se non bastasse, la vostra pelle apparirà molto più bella e luminosa, vi libererete delle tensioni e la notte dormirete “come angioletti”.

Dormite di più

Non importa la quantità di attività che svolgete ogni giorno, è necessario dormire 7-8 ore consecutive durante la notte. Se avete la possbilità di fare anche un riposino pomeridiano, allora fatelo. Un buon riposo favorisce il buon umore, l’ottimismo e la produttività. Ridurre le ore di sonno, invece, comporta depressione, irritabilità, mal di testa, etc. Possibilmente, cercate di rispettare sempre gli stessi orari quando andate a letto e quando vi svegliate, in modo da abituare sia il corpo sia la mente.

Dormire-bene

Meditate

Non stiamo dicendo che dovete andare in Tibet ed entrare in un tempio pieno di monaci con la testa rasata. Potete anche meditare a casa vostra, quando avete qualche minuto di tempo durante la giornata oppure cercate un posto specifico e il momento adatto per meditare. Alcuni scelgono di praticare la meditazione la mattina presto per sentirsi più pieni e felici durante il resto della giornata, altri scelgono di meditare al tramonto per liberarsi delle vibrazioni negative della giornata. Dipende da voi. All’inizio sarà difficile “svuotare la mente”, ma a poco a poco ci riuscirete.

Trovate un nuovo hobby

Un passatempo è mentalmente stimolante, oltre ad essere qualcosa di divertente che vi distrae dalla solita routine. Un hobby vi porterà ad essere più felici perché aumenterà la fiducia in voi stessi, vi permetterà di fare nuovi amici, di godere del tempo libero facendo qualcosa che vi piace, di lasciare da parte la vita sedentaria, di realizzare i vostri sogni, etc. Se avete sempre voluto imparare il francese, fare taekwon-do o suonare il piano, è arrivato il momento di darvi da fare!

Sport

Ascoltate musica positiva

Può essere il genere di musica che più vi piace, disco, elettronica, salsa o pop. L’importante è che vi faccia sentire bene. Mettete la musica a tutto volume quando arrivate a casa oppure quando riordinate una stanza o preparate la cena, mettetevi gli auricolari e ascoltatela quando andate al lavoro. Fate in modo che la vostra vita abbia sempre una colonna sonora. In questo modo ridurrete lo stress e sarete più felici. E se vi viene voglia di ballare, non reprimetela!

Annotate quello che vi succede

Tutti abbiamo i nostri problemi e le nostre preoccupazioni. Un buon modo di trovare sollievo oppure una soluzione è scrivere quello che vi preoccupa. Vi sentirete meglio se terrete un diario (non dovrà leggerlo nessuno). Annotate i pensieri negativi, strappate il foglio e gettatelo nell’immondizia. Con quest’atto “simbolico”, il vostro cervello si renderà conto che quello che c’è scritto sul foglio non vi fa stare bene. Non avete bisogno di essere degli scrittori di professione, annotate quello che vi passa per la testa senza pensare alla sintassi o agli errori di ortografia.

Siate riconoscenti

Da quanto tempo non dite “grazie”? Essere grati ed avere un atteggiamento riconoscente sono due cose molto importanti per essere felici. Quella parola che a volte sembra tanto difficile da pronunciare è la parola più purificatrice che esista. Non dovete dire “grazie” solamente agli altri, ma anche a voi stessi. Siate grati per le cose buone che avete (che sono davvero tante), siate felici per gli affetti, la salute, la casa, il lavoro, i progetti, il letto in cui dormite e il cibo sulla vostra tavola. Essere grati alla vita vi farà provare emozioni più che positive.

Felicità3

Siate dei buoni amici

Fate questo esercizio: analizzate i vostri atteggiamenti verso i vostri amici e cercate di capire se è ciò che voi vorreste in cambio dalle vostre amicizie. Siete dei compagni di vita, ascoltate, consigliate i vostri amici e state loro accanto quando hanno bisogno di voi? Cosa vorreste cambiare della vostra personalità nel ruolo di amici? Gli amici sono la famiglia che scegliamo, ed è una scelta reciproca. Se siete felici con i vostri amici, anche loro lo saranno con voi. Coltivate le amicizie tutti i giorni, dimostrate i vostri sentimenti ai vostri amici.

Portate l’allegria ovunque

Volete essere davvero felici? Allora portate la felicità con voi dovunque andiate! Niente musi lunghi, lamentele e insulti per strada. Sfoggiate sempre un bel sorriso, un “grazie” e un atteggiamento positivo. Senza dubbio, vi farete notare da chi vi sta attorno e avrete modo di lasciare una traccia, un precedente. La gente vorrà imitarvi, si sentirà allegra vedendovi allegri, inizierà a sorridere se sorridete. Ricordate che tutto quello che donate lo riceverete in cambio.

Categorie: Curiosità Tags:
Guarda anche