10 motivi per i quali avere sempre olio di cocco in dispensa

· 4 marzo 2016
Oltre a essere utile per cucinare, l’olio di cocco è un ingrediente molto versatile che potete usare anche per combattere le infezioni o da inserire nella vostra routine di bellezza

L’olio di cocco è probabilmente uno degli ingredienti più utilizzati per quanto riguarda la bellezza e la salute.

Si tratta di un prodotto antimicrobico in grado di distruggere centinaia di virus e batteri che attaccano l’organismo e che sono causa di infezioni e malattie.

Per anni, si è pensato che fosse nocivo per l’organismo a causa dell’elevato contenuto di grassi saturi. Nonostante ciò, con il tempo, è stato dimostrato che i suoi acidi grassi sono a catena media e si digeriscono molto facilmente.

Non si tratta solo di un’ottima scelta per cucinare, ma è anche un ingrediente diventato famoso per tutti i suoi usi a livello estetico.

Siccome sappiamo che sono in molti a non averlo ancora provato, oggi vogliamo condividere con voi 10 usi alternativi dell’olio di cocco, che dovrebbero essere più che sufficienti per convincervi ad averlo sempre in dispensa.

1. Struccante

Struccante

Poiché si tratta di un olio naturale al 100%, può essere utilizzato come uno struccante alternativo alle opzioni convenzionali.

I suoi composti idratano la pelle, eliminando allo stesso tempo ogni residuo di trucco rimasto sul viso.

Leggete anche: Come preparare struccanti in casa

Come si usa?

Impregnate un pezzo di cotone con dell’olio di cocco e strofinatelo su tutto il viso fino a eliminare ogni traccia di trucco.

2. Infezioni alle orecchie

Grazie alle sue proprietà antisettiche e antibatteriche, l’olio di cocco può essere usato come rimedio per combattere le infezioni alle orecchie.

Come si usa?

Applicate qualche goccia di olio liquido nell’orecchio infetto e ripetetene l’uso fino a far scomparire l’infezione.

3. Esfoliante per il viso

zucchero di canna

Per rimuovere le cellule morte della pelle e per donare ad essa un aspetto rinnovato, non c’è niente di meglio dell’olio di cocco per preparare un esfoliante naturale.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di zucchero di canna (10 gr)
  • 1 cucchiaio di olio di cocco (15 gr)
  • 1 cucchiaino di farina d’avena (5 gr)

Come si usa?

  • Preparate una crema spessa mescolando tutti gli ingredienti e applicatela su tutto il viso con leggeri massaggi circolari.
  • Lasciate agire per 5 minuti e poi risciacquate.
  • Usate questo esfoliante 2 volte a settimana.

4. Infezioni causate da funghi

Per combattere il piede d’atleta o altre infezioni cutanee scatenate da funghi, basta applicare con frequenza dell’olio di cocco.

Come si usa?

  • Tutte le sere, prima di andare a dormire, massaggiate la zona infetta con dell’olio di cocco.
  • Continuate a usarlo fino a che l’infezione non scomparirà.

5. Idratante viso e corpo

Alio di cocco

Grazie alle sue proprietà nutritive, l’olio di cocco è considerato uno dei migliori prodotti idratanti per la pelle.

I suoi composti attivi aiutano a combattere l’azione dei radicali liberi e a prevenire la comparsa precoce delle rughe.

Come si usa?

  • Prendete una piccola quantità di prodotto e strofinatelo con un leggero massaggio sulle zone che volete idratare.
  • Potete usarlo anche al posto della crema corpo.

6. Contro l’herpes labiale

L’applicazione diretta dell’olio di cocco agisce come un agente curativo dell’herpes labiale e altre infezioni che colpiscono la bocca.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di olio di cocco (5 gr)
  • 1 cucchiaino di olio essenziale di origano (5 gr)

Come si usa?

Mescolate i due oli e strofinateli sulla zona colpita dall’herpes appena avvertite i primi sintomi dell’infezione.

7. Idratante per labbra

balsamo labbra

L’olio extravergine di cocco è un ottimo balsamo utile a idratare le labbra e ad eliminare le cellule morte che le rendono secche.

Come si usa?

  • Applicate una piccola quantità di olio di cocco sulle labbra con i polpastrelli.
  • Se fuori c’è il sole, usatelo più vote durante la giornata.

Vi consigliamo di leggere anche: Balsami per le labbra privi di sostanze chimiche nocive

8. Riduce la fame

Questo ingrediente è considerato un supplemento per le diete dimagrenti, poiché i suoi grassi sono facili da metabolizzare e dona una sensazione di sazietà, il che ci impedisce di consumare quantità eccessive di cibo che, altrimenti, ci farebbero aumentare di peso.

Come si usa?

  • Basta consumare un cucchiaino di olio di cocco al giorno per trarre vantaggio da questo suo beneficio.
  • Potete aggiungerlo a diverse ricette o bevande.

9. Crema per le cuticole

Per mantenere le unghie belle e in salute, è fondamentale idratare le cuticole.

L’olio di cocco si assorbe con facilità ed è un’ottima alternativa alle creme idratanti presenti sul mercato.

Come si usa?

Strofinate una piccola quantità di prodotto sulle cuticole secche.

10. Balsamo per i capelli

miele per i capelli

Un’altra delle applicazioni cosmetiche dell’olio di cocco ha a che vedere con la salute dei capelli. Le sue proprietà aiutano a prevenire la forfora, le irritazioni del cuoio capelluto e la caduta dei capelli.

Si tratta di un ottimo trattamento contro i capelli secchi, poiché aiuta a sostituire gli oli naturali che si perdono a causa dell’esposizione al sole e al calore.

Inoltre, agisce come un balsamo naturale e lascia i capelli brillanti e lisci più a lungo.

Come si usa?

  • Massaggiate tutto il cuoio capelluto e i capelli con l’olio di cocco, almeno 1 ora prima di lavarli.
  • Usatelo tre volte a settimana.

Come potete vedere, questo ingrediente può rendervi la vita molto più semplice. Potete trovarlo in tutte le erboristerie e persino in alcuni supermercati. Provatelo!

Guarda anche