12 impieghi dell’acqua ossigenata

11 marzo 2015

Il perossido di idrogeno, conosciuto comunemente come acqua ossigenata, è un prodotto germicida considerarto il disinfettante più sicuro. Questo prodotto ha la capacità di eliminare i microrganismi per ossidazione, vale a dire li uccide in maniera controllata.

Per le sue proprietà, il perossido di idrogeno è da sempre uno dei migliori alleati nella pulizia e nell’igiene della casa. La cosa migliore è che non è un prodotto costoso e non ha effetti collaterali come i prodotti chimici per la pulizia che si trovano in commercio.

Prima di scoprire i molteplici usi del perossido di idrogeno per la casa, bisogna sottolineare che solitamente viene utilizzato quello al 3%, cioè 10 volumi. Tenendo presente questo, preparatevi a conoscere 12 buoni motivi per avere sempre l’acqua ossigenata a portata di mano.

Tavoli e superfici di legno

Sui tavoli da cucina e sulle superfici di legno prolifera una grande quantità di batteri, come ad esempio la Salmonella, presente nelle carni crude. In questi casi, è sufficiente versare un po’ di acqua ossiegenata e pulire la superficie per disinfettarla completamente.

Frutta e verdura

Lavare-Frutta-e-verdura

Al giorno d’oggi la frutta e la verdura che si acquistano al supermercato sono coperte di germi e pesticidi che possono compromettere la nostra salute. Per sbarazzarvi di questi germi, basta versare ½ tazza di acqua ossigenata in un recipiente grande insieme a dell’acqua ed immergervi la frutta e la verdura da disinfettare.

Frigorifero e lavastoviglie

Frigorifero e lavastoviglie sono due elettrodomestici che usiamo tutti i giorni, in cui riponiamo alimenti, piatti e stoviglie. Entrambi ospitano centinaia di germi. Dopo aver trasferito l’acqua ossigenata in un flacone dotato di nebulizzatore, spruzzatela dentro e fuori a questi elettrodomestici. Lasciate agire per qualche minuto e poi passate un panno umido.

Spugne

Spugna

Le spugne che usiamo in cucina ospitano migliaia di batteri, residui degli alimenti e tutti gli scarti della cucina. Per pulire e disinfettare le vostre spugne, mescolate perossido di idrogeno e acqua calda in parti uguali ed immergetevi le spugne.

Sbiancare il bucato

Il perossido di idrogeno è ideale per eliminare le macchie dai capi bianchi, così come per le macchie di sangue su vestiti e tappeti. In questo caso, aggiungete una tazza di perossido di idrogeno agli indumenti da sbiancare; se macchiati di sangue, versate l’acqua ossigenata direttamente sulla macchia.

Bagno rinvigorente e disintossicante

Bagno

Se volete fare un bagno rinvigorente, rinfrescante e disintossicante, utilizzate qualche cucchiaio di perossido di idrogeno al 3% in una vasca con acqua calda ed immergetevi per almeno mezz’ora.

Funghi ai piedi

Il perossido di idrogeno è ideale per combattere i funghi dei piedi. È sufficiente mescolare perossido di idrogeno e acqua in parti uguali ed immergervi i piedi. Ripetete questo procedimento tutte le sere.

Infezioni

Piedi

Il perossido di idrogeno aiuta a combattere e ad eliminare i funghi e le infezioni della pelle. In questo caso, di disinfettare l’infezione o la ferita per cinque minuti ogni giorno.

Acari

Gli acari si trovano ovunque, anche dove non immaginate, e senza che ve ne rendiate conto, possono essere i responsabili di problemi di salute. Per liberarvi degli acari, mescolate acqua ossigenata e acqua in parti uguali e spruzzatele sulla zona dove risiedono gli acari.

Spazzolino da denti

spazzolare i denti

Lo spazzolino da denti può diventare il rifugio di molti germi che, di conseguenza, possono causare problemi di salute. Per pulire bene lo spazzolino, basta immergerlo nel perossido di idrogeno.

Mal di denti

Il perossido di idrogeno non ha proprietà analgesiche per combattere il mal di denti, ma ha un’azione antivirale, antibatterica e antimicotica, quindi è efficace nel trattamento delle infezioni.

Schiarire i capelli

capelli

Se volete schiarire i vostri capelli, mescolate perossido di idrogeno al 3% e acqua in parti uguali e spruzzate il miscuglio sui capelli dopo aver fatto la doccia. I capelli saranno più luminosi. Vi ricordiamo che il cambiamento di tonalità è lieve.

Guarda anche