Sintomi che le donne non devono mai ignorare

20 aprile 2015

A volte lo stress, gli impegni di ogni giorno e le preoccupazioni fanno sì che non ci prendiamo abbastanza cura di noi stessi. Le donne sono solite preoccuparsi sempre di più per gli altri che per se stesse. Per questo, spesso non tengono conto di alcuni evidenti sintomi pericolosi, che al contrario, dovrebbero preoccuparle.

Non vogliamo spaventarvi, anzi. Vogliamo solo informarvi su alcune malattie e sui loro sintomi e vogliamo anche che sappiate quant’è importante prendersi cura del proprio stile di vita per poter godere di una buona salute.

Migliorare l’alimentazione, gestire adeguatamente le emozioni, avere delle abitudini salutari e curarsi un po’ di più sono alcune delle cose basilari per il vostro benessere.

1. Urinare con frequenza

urina

Sentite continuamente il bisogno di andare in bagno? Urinare con frequenza è qualcosa di davvero comune nelle donne e può essere sintomo di un’infezione. A volte, si commette lo sbaglio di trattare la cistite in casa, auto-medicandosi con antibiotici. Non bisognerebbe mai farlo!

Le infezioni urinarie possono avere diverse origini. Sarà il vostro medico a diagnosticare il problema e a proporvi il trattamento migliore. Voi, in casa, potete seguire alcuni semplici rimedi naturali, ma mai auto-medicarvi. È importante conoscere l’origine delle infezioni urinarie, poiché queste possono nascondere delle malattie che non bisognerebbe ignorare.

2. Dolore addominale

dolore

Quante volte al mese soffrite di dolore addominale? Si tratta di uno dei sintomi più pericolosi e che non devono essere mai ignorati. Può trattarsi del classico dolore causato dal ciclo mestruale, ma potrebbe trattarsi anche di stitichezza o gastrite. È importantissimo conoscere l’origine del dolore addominale.

Dovrete perciò rivolgervi al vostro medico se avvertite uno strano dolore addominale e se inoltre perdete l’appetito o dimagrite senza un apparente motivo.

3. Tosse persistente

tosse

La tosse può scaturire da un’influenza, un’afonia o può anche essere causata dall’aria condizionata che ci crea sempre diversi problemi, tra i quali quelli alla gola. Si può trattare di qualcosa di innocuo e passeggero. Tuttavia, se vi rendete conto che la tosse persiste per lungo tempo, rivolgetevi al medico.

Le cause della tosse persistente possono essere molteplici, faringite, polipi o malattie più gravi, che richiedono un rapido intervento medico, in occasioni di vitale importanza.

4. Vi manca il respiro?

respiro

Salite le scale di casa o del lavoro e vi rendete conto che ogni giorno di più vi manca il fiato. A cosa è dovuto? Pensate che non è niente, le donne spesso giustificano la cattiva salute con i giorni no, dicendo che si tratta di una brutta giornata in cui ci si sente più stanche. Non ci fate caso e non date importanza ai sintomi.

Fate attenzione. La mancanza di respiro è un pericoloso sintomo che non vai mai ignorato. È solitamente associato a problemi cardiaci, quindi se oltre a questo soffrite anche di tachicardia, dolore al petto o gonfiore di piedi e mani, rivolgetevi il prima possibile al medico.

Le statistiche riportano sempre che le donne, quando avvertono dolore al cuore, si rivolgono al medico più raramente rispetto agli uomini. Per questa ragione negli ultimi anni l’indice di morte per infarti e malattie cardiache tra le donne è aumentato notevolmente. Non dubitate e rivolgetevi al medico. 

5. L’ansia

ansia

Stati d’ansia persistenti, ansia che non viene gestita nel modo adeguato. Possono passare mesi o anche anni prima che una donna si rivolga al medico per questa ragione. Convivere con l’ansia costantemente è pericoloso e rischioso per la salute.

Tutto il nostro organismo soffre di alterazioni dovute allo stress e all’ansia, quando questi dominano la nostra vita. Acidità di stomaco, problemi nel digerire, insonnia, fatica nel prendere sonno, tachicardia, ipertensione...nemici silenziosi che ci impediscono di vivere bene e che, se non trattati nel modo adeguato, possono avere serie conseguenze.

6. Insonnia

insonnia

Ogni quanto soffrite di insonnia? Dovete sapere che il dormire inadeguatamente di notte altera il nostro benessere. Il sistema immunitario si debilita, il corpo non realizza le sue funzioni depurative, le capacità cognitive ne risentono e si presentano problemi di memoria, di concentrazione…

L’insonnia è nemica della nostra salute ed è essenziale sapere a cosa è dovuta. Problemi emotivi? Dolori muscolari? Rivolgetevi al vostro medico e riposate in maniera corretta.

7. Nei nuovi e strani

nei 2

Uno dei sintomi pericolosi da non sottovalutare mai sono i nei nuovi che appaiono sulla nostra pelle. Soffermatevi sulla loro forma, il loro colore, se sono regolari o irregolari… Come ben sapete, il cancro alla pelle è molto frequente oggigiorno, soprattutto perché l’incidenza del sole è sempre maggiore e causa diversi problemi di salute.

Proteggetevi usando, ad esempio, dei trucchi che contengano protezione solare, evitate l’esposizione nelle ore di punta e, soprattutto, osservate la vostra pelle. Nel momento in cui vedete comparire qualche macchia o neo strano, rivolgetevi al dermatologo. Non costa niente!

Prendetevi cura di voi stesse, migliorate la qualità della vostra vita e della vostra salute e prestate attenzione a tutti questi sintomi pericolosi di cui vi abbiamo parlato. La vostra salute se lo merita!

Guarda anche