8 infusi alle erbe per disintossicare il corpo

8 gennaio 2016
Grazie alle loro proprietà diuretiche, le foglie di fragola ci aiutano a eliminare le tossine e a ridurre i livelli di acido urico

Il tè non è solo una bevanda per riscaldarsi e nutrirsi, ma ci aiuta anche a eliminare le impurità e tutto “ciò che non serve”. È molto importante mantenere l’organismo libero da tutto ciò che può farci ammalare.

In questo articolo vedremo quali sono i migliori infusi alle erbe per disintossicare il corpo. Non potete perderli!

Fegato pulito, organismo felice

Potrebbe essere lo slogan di un farmaco qualsiasi per la salute epatica, ma non è così. Si tratta di una frase che potete imparare a memoria. Quando il fegato è in condizioni ottimali, il corpo gode di buona salute.

Quest’organo è tra i più importanti, ma non tutti gli riservano tutte le attenzioni che meriterebbe. Il fegato ha il compito di filtrare il sangue, depurandolo da ormoni, germi, farmaci, batteri e tossine.

E, come se non bastasse, si occupa anche di mantenere le proporzioni di glucosio, grassi e proteine in modo sano.

Se il fegato è malato, si possono verificare i seguenti problemi:

  • Gas
  • Cattiva digestione
  • Mal di testa
  • Depressione
  • Nausea
  • Incapacità di concentrazione
  • Orticaria
  • Cattivo umore
  • Eruzioni cutanee
  • Alito cattivo la mattina
  • Ipoglicemia
  • Asma
  • Voglia di cibi dolci

Volete saperne di più? Leggete: Acqua con limone per disintossicare il fegato

Fegato pulito

In che modo possiamo prenderci cura del fegato?

  • Adottando una dieta povera di grassi.
  • Evitando il consumo di farine raffinate.
  • Facendo attività fisica.
  • Riposando abbastanza.
  • Riducendo i livelli di stress.
  • Sfruttando i benefici della medicina tradizionale e delle erbe naturali.

I migliori infusi alle erbe per disintossicare il corpo

Oltre a condurre uno stile di vita sano, vi consigliamo l’uso di alcuni medicinali naturali. Non c’è bisogno di andare in farmacia, basta recarsi all’erboristeria più vicina.

È importante che, prima o dopo i pasti, beviate un tè preparato con le erbe più adatte per l’organismo e per depurare il fegato. Dovete sempre far passare 30 minuti.

Un’altra opzione è berli a digiuno ogni mattina o prima di andare a dormire. Ecco i migliori infusi alle erbe per disintossicare il corpo.

1. Cardo mariano

Cardo mariano

Quest’erba è conosciuta come “il guardiano del fegato”. Il cardo mariano non si usa solo per preparare infusi, ma anche crudo nelle insalate. Cura il fegato e la cistifellea, riduce le infiammazioni, ripara i tessuti danneggiati ed elimina le impurità tramite l’urina.

Impedisce alle sostanze nocive di accumularsi nell’organismo ed è un potente antiossidante. Riduce il colesterolo cattivo, regola i livelli di glucosio nel sangue e stimola le funzioni vitali.

2. Dente di leone

Questa pianta serve per depurare il sangue e decongestionare il fegato ed è un ottimo tonico per l’organismo. Ha proprietà antinfiammatorie, riparatrici e lassative.

È ottima per la cistifellea e per eliminare le tossine accumulate. Non dovete bere più di 3 tazze d’infuso di dente di leone al giorno e sempre circa 30 minuti dopo aver mangiato.

3. Carciofo

Carciofo

Il carciofo è un’altra delle piante che potete usare per prendervi cura del fegato e per eliminare le impurità.

Il carciofo ha proprietà utili a proteggere e rigenerare il fegato, migliora la digestione e combatte tutti i sintomi che abbiamo elencato prima come conseguenza del mal funzionamento del fegato.

È stato anche constatato che il tè al carciofo previene l’epatite, il diabete, il sovrappeso e l’insufficienza epatica. Riduce il colesterolo e i livelli di zucchero nel sangue.

4. Equiseto

L’equiseto ha molte proprietà che ci aiutano a depurare l’organismo. Potete preparare un tè con un cucchiaio di questa pianta e uno di mentastro, menta o finocchio. Inoltre, ripulisce i polmoni dal muco e dal catarro, previene i raffreddori e favorisce la digestione.

5. Timo

Il tè al timo è consigliato per coloro che soffrono di cattiva digestione e nervosismo. È ottimo anche per migliorare il funzionamento del fegato e della cistifellea. Aiuta a eliminare le impurità dell’organismo tramite l’urina.

Potete aumentare i benefici di questo infuso se lo mischiate in una tazza d’acqua bollente con una parte uguale di melissa o tiglio. Potete berne fino a 3 tazze al giorno

6. Foglie di fragola

Foglie di fragola

Le foglie di fragola sono in grado di eliminare le tossine che si accumulano nell’organismo e di ridurre i livelli di acido urico. Per migliorare le sue capacità, vi consigliamo di mischiarle in parti uguali con foglie di menta o foglie di mirtillo. È una bevanda dagli effetti diuretici e dovete berne una tazza al giorno.

7. Sambuco

Le foglie di quest’albero sono molto usate per le loro proprietà diuretiche e depurative. Sono ottime per eliminare le tossine, ma anche per combattere il nervosismo e migliorare la digestione.

Potete preparare un infuso con una parte di foglie di sambuco e una parte di camomilla, salvia o anice verde. Potete berne fino a 3 tazze al giorno.

Non dimenticate di leggere anche: 7 consigli per una buona digestione

8. Tè verde

Te verde

Le proprietà del tè verde sono famose perché aiutano a dimagrire e a bruciare grassi. Ma sapevate che, inoltre, sono utili per eliminare le impurità dell’organismo? Il tè verde è un potente antiossidante, grazie all’alto contenuto d’isoflavoni.

È anche un grande alleato nella lotta contro l’invecchiamento. Previene l’indurimento delle pareti delle arterie e facilita la circolazione.

Alcune ricerche suggeriscono che questo infuso è anticancerogeno e che riduce l’accumulo di grasso nel fegato. Come se non bastasse, il tè verde è un ottimo agente per la termogenesi (regola la temperatura corporea) ed è uno stimolante che migliora la concentrazione e il lavoro mentale.

L’uso del tè verde è sconsigliato se si soffre d’insonnia o nervosismo cronico. In questi casi, potete berlo la mattina, ma non dopo le 6 del pomeriggio.

Guarda anche