9 piante medicinali per perdere peso

· 17 ottobre 2014

La maggior parte delle persone desidera sfoggiare una bella silhouette, le giuste misure e il peso ideale. Molti ricorrono a diversi modi o prodotti per raggiungere il peso forma, ma finiscono per spendere un sacco di soldi senza alcun effetto. In commercio, infatti, esistono diversi prodotti che aiutano a perdere peso, ma spesso non danno i risultati desiderati oppure sono inaccessibili ai più dato il loro costo elevato.

Le piante medicinali sono un’ottima alternativa a questi costosi prodotti, vi aiuteranno a dimagrire in maniera efficace ed economica. Prima di ricorrere alle piante medicinali, però, tenete ben presente che dovranno accompagnare una dieta sana, quindi dovrete seguire un’alimentazione equilibrata e fare attività fisica tutti i giorni. Continuate a leggere questo articolo per conoscere le piante che vi aiuteranno a perdere i fastidiosi chili di troppo.

Tè verde

Tè-verde

Il tè verde è, senza ombra di dubbio, uno dei rimedi più conosciuti per perdere peso. La sua efficacia si basa sugli antiossidanti che contiene e che aiutano a bruciare i grassi in poco tempo. Potete bere il tè verde diverse volte al giorno, anche come alternativa ad altre bevande. È importante berlo ogni giorno e combinarlo con una dieta equilibrata ed almeno 30 minuti di attività fisica tutti i giorni.

L’aloe vera

L’aloe vera possiede proprietà disintossicanti che migliorano la digestione ed aiutano a bruciare i grassi. È uno dei rimedi più consigliati perché garantisce risultati visibili in poche settimane, oltre ad essere un’alternativa economica ai costosi prodotti per perdere peso disponibili in commercio. In generale, potete bere il succo di aloe vera dopo averlo frullato con il succo di un agrume a piacere e dolcificato con un po’ di miele.

La cannella

Cannella

La cannella è conosciuta per le sue capacità di aumentare il metabolismo e di regolare i livelli di zucchero nel sangue. Il consumo di cannella vi aiuterà a ridurre i trigliceridi e il colesterolo, oltre a migliorare il metabolismo del glucosio. In questo modo, la vostra fame ansiosa diminuirà e potrete tenere sotto controllo il vostro peso.

La senape

La senape appartiene alla famiglia delle piante crucifere, come i broccoli, il cavolfiore e il cavolo. È stato dimostrato che i semi della senape sono molto efficaci perché aumentano il metabolismo del 25%, quindi consentono di bruciare calorie con migliori risultati. Si consiglia di consumare i ⅗ di un cucchiaio di semi di senape al giorno che vi permetteranno di bruciare 45 calorie in più all’ora.

È molto importante non esagerare con il consumo di semi di senape perché potrebbero presentarsi degli effetti collaterali per la salute.

Il cumino

Cumino

Il cumino ha proprietà benefiche per quanto riguarda la digestione, la produzione di energia e il controllo dell’indice glicemico nelle persone affette da diabete di tipo II. Perciò, ricordate di includere il cumino nella vostra alimentazione per mettere fine all’ansia, eliminare le tossine dal vostro corpo e perdere peso.

Il carciofo

Il carciofo ha proprietà depurative, diuretiche e lassative; è tra le piante più consigliate per perdere peso e molti prodotti per dimagrire presenti in commercio sono a base di carciofo. Per un consumo naturale, si raccomanda di utlizzare le foglie fresche di carciofo per preparare un infuso.

La betulla

La betulla ha proprietà diuretiche ed è indicata in caso di obesità. Grazie alle sue proprietà, la betulla aiuta ad eliminare le tossine dal corpo e ad evitare l’accumulo di grassi. Si raccomanda di preparare un infuso utilizzando da 1 a 2 cucchiaini di betulla per ogni tazza d’acqua.

Il sedano

Sedano

Il sedano è una pianta dalle molteplici proprietà benefiche per la salute, tra queste ricordiamo che aiuta a perdere peso e a depurare l’organismo. Il consumo quotidiano di sedano non ha conseguenze negative sulla salute, ma, al contrario, vi aiuterà a perdere peso in poco tempo. Tagliate un gambo di sedano crudo, fatelo bollire in acqua per 30 minuti, poi filtrate l’acqua ottenuta e bevetela almeno 3 volte al giorno.

Il peperoncino di Cayenna

Il pepe o peperoncino di Cayenna possiede un composto chiamato capsaicina che gli conferisce il caratteristico sapore piccante. Questo stesso composto è di grande aiuto per perdere peso perché diminuisce l’assunzione di calorie, riduce il tessuto adiposo e i livelli di grassi nel sangue. Le proprietà del peperoncino di Cayenna attivano determinate proteine che evitano l’accumulo di grassi all’interno del corpo.

Guarda anche