8 alimenti ideali da assumere dopo l’attività fisica

25 aprile 2017
Per non interferire con l'attività fisica e potenziarne gli effetti, dovete includere nella vostra dieta alimenti che aiutino a recuperare le forze e a placare il dolore muscolare

La pratica regolare di attività fisica è una delle abitudini più consigliate. Questo perché è fondamentale per preservare un buono stato fisico e mentale.    

Grazie ad essa, si favorisce il corretto funzionamento metabolico, si incrementa il consumo di energie e si riesce ad eliminare il grasso corporeo.

L’attività fisica, inoltre, apporta benefici a tutti i sistemi del corpo e, difatti, promuove il benessere cognitivo ed emotivo.

Tuttavia, affinché questi effetti siano ottimali per tutto l’organismo, è necessario accompagnare l’attività fisica con un’alimentazione bilanciata che rispetti tutti i fabbisogni nutritivi.

È  bene sapere anche che ci sono certi alimenti che possiedono proprietà che risultano maggiormente benefiche se assunti dopo l’allenamento.              

Tenendo conto del fatto che la maggior parte delle persone non li conosce, di seguito vogliamo parlarvi degli 8 più importanti.

Scopriteli!

1. Avocado

Noto per la sua deliziosa polpa verde, l’avocado è uno dei migliori alimenti per recuperare le energie perse durante l’allenamento.

Contiene elevate quantità di acidi grassi insaturi, vitamina E e proteine di origine vegetale che, una volta assorbite, favoriscono la formazione di massa muscolare.     

Sebbene apporti più calorie rispetto ad altri frutti, il suo elevato valore energetico lo rende un eccellente alleato contro il peso in eccesso.

Come se non bastasse, assumere moderate quantità di questo alimento aiuta a mantenere sotto controllo il colesterolo alto e l’ipertensione.

Leggete anche: Un avocado al giorno: gli incredibili benefici

2. Pesce azzurro

Tutte le varietà di pesce azzurro sono consigliate a chi realizza attività fisica moderata o ad alta intensità.

Assumerlo subito dopo l’attività fisica contribuisce a rinforzare la massa muscolare, poiché contiene amminoacidi essenziali ed elevate dosi di acidi grassi omega 3.

Questi nutrienti, sommati ai suoi antiossidanti, aumentano la massa magra e riducono la tensione muscolare causata dagli esercizi realizzati.

Alcuni dei più consigliati sono:

  • Salmone
  • Tonno
  • Sardine
  • Sgombro
  • Aringhe

3. Banana

La banana è un alimento ricco di zuccheri naturali e minerali essenziali che aiutano a combattere il dolore ai muscoli che si prova dopo aver realizzato attività fisica.

Questi nutrienti essenziali apportano al corpo una quantità extra di energie, poiché ricaricano la riserva di glucosio dell’organismo senza elevarne le quantità nel sangue.    

Favoriscono, inoltre, l’equilibrio degli elettroliti, evitando le ricadute causate dalla disidratazione.

4. Uova

Le uova sono alimenti ricchi di proteine e minerali essenziali che, dopo essere stati assorbiti, aiutano i muscoli dopo lo sforzo realizzato a causa degli esercizi.     

  • Assumere uova bollite dopo l’attività fisica serve ad ottenere un plus di energie a livello fisico e mentale.
  • Grazie ai loro amminoacidi essenziali, sono di grande aiuto per la formazione ed il rinforzo dei muscoli.

5. Latte di soia

Il latte di soia è un alimento di facile digestione che, grazie al suo elevato apporto di proteine e grassi sani, garantisce al corpo buone dosi di energie.

Il suo elevato contenuto di vitamine, minerali e fibre lo rendono un alimento adatto agli sportivi, specialmente quando realizzano allenamenti ad altro impatto.

Non possiede un elevato indice glicemico, ma serve ad equilibrare i glucidi nel sangue.   

6. Riso

Il riso integrale è un alimento prebiotico che favorisce la salute della mucosa intestinale e promuove l’eliminazione delle sostanze di scarto.

Il suo contenuto di amminoacidi essenziali e di carboidrati lo rende un combustibile necessario al corpo, soprattutto dopo l’attività fisica.

7. Mandorle

Le mandorle e altre varietà di frutta secca sono ottime per chi pratica regolarmente attività fisica e per gli sportivi.

Nonostante le loro ridotte dimensioni, sono ottime fonti di acidi grassi essenziali e proteine di alta qualità che, dopo essere state ingerite, apportano energie al corpo.      

Il loro significativo apporto di vitamine e minerali aiuta a regolare i sali minerali dell’organismo che, anche se non sempre ce ne rendiamo conto, soffrono uno squilibrio a causa dei liquidi persi durante l’attività fisica.

Leggete anche: Perdere peso con il latte di riso: proprietà e ricetta

8. Quinoa

La quinoa è uno pseudo cereale divenuto popolare in tutto il mondo grazie al suo elevato contenuto di nutrienti essenziali.

Si tratta di un alimento ricco di proteine, fibre e composti antiossidanti che, tra l’altro, aiutano a perdere peso in modo sano. Essendo facile da digerire e contenendo poche calorie, è considerato uno dei migliori alimenti per placare la fame.

Difatti, il suo consumo è consigliato per rinforzare la massa magra del corpo, soprattutto se assunta con verdure crude.

Come avete visto, esistono diverse opzioni per alimentarsi ed ottenere energie dopo aver realizzato attività fisica. Includete questi alimenti nelle vostre diete e godetevi i loro benefici.

Guarda anche