9 alimenti che vi aiuteranno a combattere lo stress

· 4 febbraio 2017
Combattere lo stress non è una missione impossibile, basta scegliere gli alleati giusti. A tavola, per esempio, possiamo optare per alimenti che aiutano il nostro organismo a ridurre la produzione di cortisolo e a produrre più serotonina, la quale favorisce una sensazione di benessere

Lo stress è una risposta del nostro organismo di fronte a varie fonti di pressione che ne incrementano i livelli di adrenalina, un ormone che scatena diverse risposte nervose che ci preparano per reagire.

Anche se questo stimolo non sempre dà origine ad una risposta fisica rapida, il nostro organismo continua a “lavorare”, causando spesso ansia, accelerazione del battito cardiaco e tensione muscolare.

Nella maggior parte dei casi a provocare queste risposte sono situazioni problematiche, un eccessivo carico di lavoro o la continua esposizione a rumori forti e molesti.

Può anche essere il risultato di uno stile di vita sregolato, dettato da cattive abitudini, di una carenza a livello nutrizionale ed un eccessivo accumulo di tossine.

Per fortuna in natura esistono alimenti che, con i loro preziosi nutrienti, sono in grado di aiutarci a riequilibrare la nostra salute mentale, contribuendo a ridurre i fastidiosi sintomi che lo stress può causare.

Sebbene il consumo di tali alimenti, da solo, non basta per alleviare i sintomi derivati dallo stress, risulta comunque un ottimo complemento per migliorare lo stato d’animo e la sensazione di benessere.

Vediamo insieme, dunque, di quali alimenti si tratta.

1. Latte

latte

I fosfolipidi contenuti nel latte agiscono positivamente sul nostro stato d’animo, nonché sulle funzioni cognitive, migliorando anche la nostra risposta alle situazioni di stress.

Il suo consumo giornaliero in quantità moderate può migliorare la nostra risposta sia a livello psicologico sia endocrino, oltre a migliorare la nostra memoria.

Leggete anche: Cinque posizioni per alleviare l’ansia e lo stress

2. Mirtilli

Questi deliziosi frutti sono noti soprattutto per il loro elevato contenuto di antiossidanti; sono, inoltre, una fonte formidabile di vitamina C ed E.

Il loro succo naturale riduce la produzione di cortisolo, un’ormone che quando raggiunge livelli troppo alti, peggiora la nostra risposta alle situazioni di stress.

I mirtilli contengono anche potassio, magnesio e manganese, tre minerali essenziali che alleviano la tensione fisica associata a questo disturbo.

Il suo consumo regolare è un ottimo complemento ai normali trattamenti per la depressione, l’insonnia o l’ansia.

3. Cioccolato fondente

cioccolato-amaro

Mangiare un quadratino e mezzo di cioccolato al giorno riduce i livelli di adrenalina e cortisolo, al tempo stesso aumenta la produzione di serotonina.

Ovviamente, per essere sano, deve contenere almeno il 60% di cacao: in questo modo ci assicuriamo un buon alleato contro lo stress ossidativo, la depressione, la fatica e atri sintomi legati allo squilibrio emotivo.

4. Vino rosso

Un bicchiere di buon vino rosso è in grado di mantenere l’organismo in salute sotto diversi punti di vista.

Oltre a proteggere la nostra salute cardiovascolare grazie all’azione dei suoi antiossidanti, il vino rosso, assunto con moderazione, attiva la circolazione sanguigna, mantiene sotto controllo l’equilibrio del sistema nervoso e provoca un’immediata sensazione di sollievo durante gli attacchi d’ansia.

5. Salmone

salmone

Il salmone, così come tutti i pesci ad alto contenuto di acidi grassi omega 3, riduce le infiammazioni e aumenta la produzione di serotonina.

Possiede un elevato contenuto di antiossidanti e di minerali essenziali che frenano la produzione di cortisolo e di adrenalina, migliorando così la risposta del nostro organismo di fronte a situazioni di forte stress.

6. Avocado

L’avocado è un frutto molto sano che, oltre agli acidi grassi, ci apporta anche vitamina E e minerali in quantità, aiutandoci a proteggere le cellule cerebrali ed il sistema nervoso.

Una porzione al giorno di questa¡o frutto ci aiuterà a tenere sotto controllo la pressione arteriosa, i livelli di cortisolo e l’ansia.

7. Mandorle

mandolre-e-latte-di-mandorle

Le mandorle e la frutta secca in genere (nocciole, noci, ecc), contengono vitamina E, vitamine del gruppo B, oli sani e minerali essenziali che migliorano lo stato d’animo e aumentano i livelli di energia.

Il loro apporto di fibre è significativo e ci aiuta a ridurre l’ansia e a superare i problemi digestivi che spesso accompagnano gli stati di stress emotivo.

8. Avena

Mangiare avena a colazione ci permetterà di affrontare la giornata con più calma e più energia, sia mentale sia fisica.

I carboidrati complessi in essa contenuta, infatti, sono in grado di migliorare il nostro umore, poiché favoriscono la produzione di serotonina nel cervello.

Essendo, inoltre, un alimento che si digerisce lentamente, il rilascio di questo neurotrasmettitore avviene in modo lento e continuativo durante tutto il processo di digestione.

Vi consigliamo di leggere: I nove benefici dell’attività fisica sul cervello

9. Cibi fermentati

fermenti-lattici-vivi

Uno dei segreti per migliorare la nostra salute mentale è tenere in buona salute la flora batterica dell’intestino, dal momento che una flora in cattivo stato agisce negativamente sulla mente.

I batteri benefici contenuti nei cibi fermentati hanno un effetto diretto sui processi chimici del nostro cervello: trasmettono segnali regolatori dello stato d’animo e del comportamento mediante il nervo vago.

È stato riscontrato, ad esempio, che il batterio probiotico Lactobacillo rhamnosus riduce il cortisolo, la cui produzione aumenta vertiginosamente in situazioni di stress.

Gli alimenti fermentati più diffusi sono:

  • Lo yogurt naturale
  • Il kefir
  • I broccoli fermentati
  • I cetrioli in salamoia
  • Il miso

Mangiando con regolarità questi alimenti sarà più facile combattere lo stress e regolare lo stato d’animo.

Cosa aspettate a provarli?

Guarda anche