Calmare la tosse con sciroppo al timo e liquirizia

2 marzo 2018
Grazie alle proprietà antinfiammatorie ed espettoranti dei suoi ingredienti, questo sciroppo può esserci di grande utilità per combattere gli episodi di tosse e i fastidi a essi collegati

Soprattutto nei mesi più freddi siamo in molti a cercare dei rimedi per calmare la tosse. Si tratta di un sintomo fastidioso che aiuta a mantenere libera la gola e le vie respiratorie, soprattutto in caso di infezioni batteriche e virali.

È un meccanismo di difesa che attiva il sistema immunitario al fine di aiutare il corpo a curarsi quando subisce attacchi che mettono a rischio la salute respiratoria.

La tosse può comparire in forma acuta, con una durata variabile dalle 2 alle 3 settimane.

Tuttavia può insorgere anche in forma cronica e provocare fastidi per periodi più lunghi.

La buona notizia è che è possibile combattere la tosse in modo naturale, dal momento che esistono rimedi espettoranti e antitussivi che riducono la severità dei sintomi.

Tra questi rimedi troviamo uno sciroppo al timo e alla liquirizia, capace di calmare la congestione, il mal di gola e altri disturbi associati a questo problema.

Nello spazio che segue vi parleremo dei suoi benefici e di come prepararlo in casa seguendo alcuni facili passaggi.

Provatelo!

Sciroppo di timo e liquirizia per combattere la tosse

Lo sciroppo di timo e liquirizia è una formula naturale che è stata usata per molti anni come soluzione per la tosse e i problemi respiratori.

Si tratta di un prodotto alternativo che, a differenza delle opzioni presenti in commercio, non contiene sostanze chimiche né additivi che provochino indesiderati effetti collaterali.

In questo sciroppo sono concentrati gli estratti di due piante antinfiammatorie e antitussive, che una volta ingerite liberano il naso e i bronchi.

I benefici del timo per calmare la tosse

Timo

Il timo è una pianta medicinale usata da migliaia di anni a beneficio dell’uomo.

Ricco di vitamine, sali minerali e oli essenziali, rappresenta una soluzione naturale contro le malattie che compromettono la salute respiratoria.

  • Gli vengono attribuite proprietà antibiotiche e antinfiammatorie, entrambe capaci di frenare l’azione di virus e batteri che irritano le vie respiratorie.
  • Ha effetti espettoranti e mucolitici che stimolano l’eliminazione del catarro, e per questo alleviano la congestione.
  • I suoi nutrienti rafforzano la salute del sistema immunitario, migliorandone la risposta in presenza di agenti esterni dannosi.
  • Calma l’irritazione della gola e, migliorando la circolazione, riduce anche il mal di testa.

I benefici della liquirizia per calmare la tosse

Bastoncini di liquirizia

La radice della liquirizia è un prodotto naturale reso famoso in tutto il mondo dalle sue applicazioni medicinali.

Si distingue per un significativo apporto di antiossidanti, ed è un rimedio naturale che riduce la severità della tosse e dell’influenza.

  • Contiene elevati livelli di vitamina C e di sali minerali, necessari per rafforzare le difese in caso di attacchi batterici e virali.
  • Le sue proprietà antinfiammatorie e mucolitiche rilassano le vie respiratorie, poiché calmano la tosse e l’irritazione.
  • Contiene composti battericidi che inibiscono la proliferazione dei batteri, prevenendo le infezioni.
  • Può essere usato per calmare i sintomi dell’asma, il raffreddore e le faringiti.

Come preparare lo sciroppo di timo e liquirizia per calmare la tosse?

Come si prepara questo sciroppo casalingo di timo e liquirizia?

La preparazione di questo sciroppo permette di avere a portata di mano un rimedio alternativo per calmare la tosse lieve e cronica.

Anche se non dovesse riuscire a eliminarla immediatamente, il suo consumo è un buon ausilio per tenere i sintomi sotto controllo.

Ingredienti

  • 2 tazze d’acqua (500 ml)
  • 2 cucchiaini di timo secco (20 g)
  • 1 cucchiaio di radice di liquirizia grattugiata (10 g)
  • ½ tazza di miele (167 g)

Utensili

  • Pentola
  • Mestolo di legno
  • Barattolo di vetro con coperchio

Preparazione

  • Versate le tazze d’acqua in una pentola e mettetela a fuoco vivo fino a raggiungere il punto di ebollizione.
  • Quando è pronta, aggiungete le piante e riducete il fuoco.
  • Lasciatela sul fuoco altri 5 minuti, e prima di toglierla lasciate riposare a temperatura ambiente.
  • Quando l’infuso si è raffreddato, filtratelo con un colino e versatelo nel barattolo di vetro.
  • Aggiungete il miele e mescolate con il mestolo di legno fino a scioglierlo del tutto.
  • Conservate il rimedio in un luogo secco e poco illuminato affinché si conservi meglio.

Come consumarlo

  • Consumate fino a 3 cucchiaini al giorno.
  • Se la tosse è severa, potete assumere questo rimedio fino a 5 volte.
  • Ripetete finché la tosse non sarà diminuita.

La tosse vi sta tormentando? Combattetela in modo sicuro ed efficace preparando questo sciroppo con ingredienti 100% naturali.

Se i sintomi dovessero persistere a lungo, consultate il medico per accertarvi che non insorgano altre complicanze.

Guarda anche