Ciò che inizia per caso può trasformarsi in qualcosa di meraviglioso

10 ottobre 2016
Quando giunga una novità nella vostra vita, è probabile che la vediate con un certo sospetto. Nonostante ciò, a volte bisogna uscire dalla propria zona di comfort se si vuole incontrare la piena felicità

Siamo sicuri che, durante il cammino della vostra vita, avrete iniziato molte cose che pensavate non fossero importanti, poco serie o addirittura che si trattasse di un’autentica follia.

Perché, a volte, ciò che una persona inizia sembra così assurdo che l’unica cosa che rimane da fare è lasciarsi andare per vedere fino a che punto si arriva.

Che lo crediate o meno, è qui che risiede la magia dell’essere umano, nell’essere capace di aprirsi a nuove esperienze per apprendere e scoprire che è proprio lì il posto in cui risiede la sua felicità e il suo equilibrio.

Dunque chiedetevi: quando è stata l’ultima volta che vi siete lasciati trasportare dalla gioia di vivere? Da questa follia che vi prende e vi porta a fare cose che mai avreste pensato di fare?

Vi invitiamo a riflettervi per qualche minuto.

Quello che si inizia senza volere, con follia ed entusiasmo

Iniziare una relazione con qualcuno che sembra completamente il nostro opposto, con altri gusti, un altro carattere ma con la stessa affinità in fatto di emozioni, affetto e follia. Cose come questa sono, senza dubbio, le più belle e meravigliose in assoluto.

La felicità si nasconde nei luoghi più insospettabili, con le persone più inaspettate e nei momenti più strani. Ognuno di noi ha la propria storia personale in cui, di certo, si snoderanno molti di questi istanti.  

Leggete anche:  Oggi decido che il resto della mia vita sarà la parte migliore

Tuttavia, ci sono vari aspetti che dovreste tenere in considerazione perché, che ci crediate o meno, molte persone sono restie a “lasciarsi trasportare” e non approfittano di questi istanti che si presentano in rare occasioni della vita e nelle quale si richiedono atteggiamenti particolari.

Lo spieghiamo meglio.
donna-a-piedi-nudi-che-cammina

L’importanza di lasciarsi andare

Nei nostri articoli più di una volta vi abbiamo parlato del concetto del “flow”, ovvero del fluire. Quest’ultimo termine indica il lasciarsi trasportare dal corso della vita, e da tutto quello che ci porta sempre consapevoli del fatto che, tutto ciò che accade è, senza dubbio, un’opportunità per incontrare la felicità.

  • Spesso una casualità, una circostanza inaspettata che vi lasciate sfuggire, perché non osate o perché non avete fiducia, vi porta giorno e notte a pentirvi di tutti i momenti di cui non avete approfittato.
  • Non si tratta in assoluto di agire senza pensarci su o di fare qualsiasi cosa senza salvaguardare la vostra integrità fisica ed emotiva. Si tratta solo di essere recettivi e, prima di tutto, intuitivi.

Ci sono salti nel vuoto che vale la pena provare (anche se avete sempre bisogno del paracadute).

Lasciarsi trasportare significa, innanzitutto, avere fiducia in sé e capire che, per raggiungere il proprio benessere, è necessaria una buona dose di coraggio e un pizzico di follia.

Perché non si sa mai dove vi porteranno certi cammini

Nessuno di noi dispone di questa saggezza precisa e idonea che ci rivela il cammino giusto da seguire, quali sono le persone da evitare e quali le porte che conviene aprire.

Leggete anche: Come vincere la scarsa autostima in 5 passaggi

  • Dato che niente è certo, e tutto può essere probabile a questo mondo, perché non osare? In realtà tutto il ciclo della vita, la nostra identità e la nostra mappa personale si tessono in base alle scelte che facciamo, in base agli errori commessi o alle opportunità che abbracciamo.
  • Non dobbiamo dimenticare che i migliori cammini si raggiungono sempre se ci si spinge oltre la zona di comfort nella quale, a volte, ci installiamo fino a perpetuare la nostra routine e la nostra infelicità.
  • Se notate che ciò che ora vi circonda non vi rende felici, non esitate ad andare oltre questa zona comoda dove controllate tutto, ma niente vi soddisfa.
  • Quello che si trova oltre la zona di comfort vi può spaventare, può mettervi alla prova e vi potrà anche sembrare una follia ma, a volte, tutte queste nuove emozioni sono la migliore medicina contro tutte le pene.
donna-che-cade-in-acqua

Ciò che inizia per caso e si trasforma in tutto il vostro essere

Facciamo un esempio: qualcuno vi propone di fare qualcosa, un dolce, un vestito, una foto oppure organizzare una festa. Quando lo fate, tutti ne loderanno il risultato fino al punto da proporvi di dedicarvici, che lo trasformiate nella vostra forma di vita, nel vostro lavoro.

Ci sono momenti in cui la vita ci offre occasioni alle quali non diamo molta importanza, ma che, dopo poco tempo, ci rendiamo conto che non erano né una follia né una cosa di poco conto.

Che in realtà può essere la cosa migliore che abbiamo fatto fino ad allora.

Leggete anche:  La distanza impedisce gli abbracci, non i sentimenti

Affinché queste cose accadano, è necessario stare sempre attenti e confidare nel proprio istinto. È in esso che si cela il vostro valore migliore, ovvero la sicurezza personale.

Non dimenticatelo mai!

Guarda anche