Combattere l’herpes labiale con 5 trattamenti naturali

8 maggio 2018
Anche se l'herpes labiale è un'infezione cronica i cui sintomi scompaiono solo dopo una o due settimane, possiamo ricorrere a trattamenti naturali per alleviarne i fastidi e accelerare il recupero.

L’herpes labiale è la forma di herpes più comune. È caratterizzata dalla comparsa di piccole vesciche sulla superficie delle labbra che sono altamente contagiose.

L’infezione si produce a causa del virus dell’herpes simplex tipo I (HSV-I), uno degli herpesvirus più diffusi in tutto il mondo.

Può fare il suo corso accompagnato da febbre e allergie, ma i sintomi scompaiono dopo pochi giorni, senza produrre conseguenze gravi.

I fastidi che produce possono variare da persona a persona, a seconda dei meccanismi di difesa che attiva il sistema immunitario.

Tuttavia, questi si possono controllare con alcuni trattamenti di uso topico che accelerano la cura del tessuto danneggiato.

Come si contagia l’herpes labiale?

Herpes labiale

L’herpes labiale viene prodotto dall’infezione del virus dell’herpes simplex. Questo microorganismo produce la malattia solo negli esseri umani.

  • La trasmissione si produce solo a causa del contatto tra le persone attraverso la saliva, la pelle o le labbra.
  • Se ci sono lesioni visibili, la quantità di virus si moltiplica in modo considerevole e ci sono maggiori probabilità di contagio.
  • Il virus può essere anche trasmesso indirettamente, ad esempio condividendo oggetti di uso personale come rossetti, asciugamani o saponi.
  • La maggior parte delle persone prende il virus durante l’infanzia e, dato che rimane nel corpo, può manifestarsi in diverse tappe.

Visitate questo articolo: Vicks VapoRub: 11 interessanti usi alternativi

Sintomi dell’herpes labiale

Il sintomo principale dell’herpes labiale è una lesione di colore rossiccio che, a volte, contiene un liquido giallognolo e chiaro.

Tuttavia, prima di questa manifestazione, il paziente può sperimentare:

  • Sensazione di prurito alle labbra o sulla pelle attorno ad esse
  • Bruciore alle labbra
  • Formicolio sulle labbra o attorno ad esse
  • Mal di gola
  • Febbre lieve
  • Infiammazione dei linfonodi

Trattamenti naturali per combattere l’herpes labiale

La maggior parte delle volte i sintomi scompaiono da soli in un periodo che va da una a due settimane. Tuttavia, si possono applicare alcuni trattamenti naturali per mantenere sotto controllo i fastidi e accelerare la guarigione.

1. Tè nero

Tè nero

I tannini contenuti nel tè nero sono utili per accelerare il recupero della pelle delle labbra in caso di ulcere causate dall’herpes.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di tè nero (5 g)
  • ½ tazza d’acqua (125 ml)

Preparazione

  • Aggiungete il tè nero in mezza tazza di acqua bollente e lasciatelo riposare.

Modalità di applicazione

  • Quando la bevanda è fredda, immergete un batuffolo di cotone ed imbevete la zona da trattare.
  • Lasciate agire il liquido per 10 minuti e poi risciacquate.
  • Ripetete il trattamento 2 volte al giorno.

2. Yogurt naturale e limone

I probiotici che contiene lo yogurt naturale sono utili a regolare il pH della pelle delle labbra. Queste sostanze potenziano le difese del corpo e aiutano a lottare contro il virus che produce questa infezione.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di yogurt naturale (60 g)
  • 1 cucchiaino di succo di limone (5 ml)

Preparazione

  • Combinate lo yogurt naturale con un cucchiaino di succo di limone e fatelo raffreddare in frigo.

Modalità di applicazione

  • Una volta ben freddo, strofinatelo sulla zona da trattare.
  • Lasciate agire per 10 minuti e sciacquate.
  • Impiegate il trattamento 2 volte al giorno.

3. Pomodoro verde e bicarbonato di sodio

Pomodori verdi

La maschera con pomodoro verde e bicarbonato di sodio aiuta a fermare l’infezione dell’herpes e accelera il recupero della pelle delle labbra danneggiata.

Ingredienti

  • ½ pomodoro verde
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio (5 g)

Preparazione

  • Triturate mezzo pomodoro verde e mescolatelo con il bicarbonato di sodio.

Modalità di applicazione

  • Strofinate il trattamento sulle labbra e sul contorno e quindi lasciatelo agire per 20 minuti.
  • Sciacquate con acqua tiepida e ripetetene l’uso 2 volte al giorno.

4. Aceto di mele e miele d’api

Gli acidi organici dell’aceto di mele e i composti antivirali del miele agiscono congiuntamente per fermare i sintomi che produce l’herpes labiale.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di aceto di mele (5 ml)
  • 1 cucchiaio di miele d’api (25 g)

Preparazione

  • Mescolate l’aceto di mele con un cucchiaio di miele d’api.

Modalità di applicazione

  • Applicate il rimedio sulla zona da trattare e dunque lasciatelo agire per 20 minuti.
  • Sciacquate e ripetete l’applicazione 3 volte al giorno.

Vi consigliamo di leggere: 9 conseguenze dell’assumere miele tutti i giorni

5. Sale e olio di tea tree

Sale grosso

Il sale possiede proprietà antisettiche che aiutano a disinfettare la pelle. I suoi composti si uniscono al potere antimicrobico e antivirale dell’olio di tea tree per combattere in maniera efficace l’infezione dell’herpes labiale.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di sale (5 g)
  • 4 gocce di olio di tea tree

Preparazione

Modalità di applicazione

  • Stendete il trattamento sulle labbra senza stringere troppo, per non causare aggressioni.
  • Lasciate agire per 10 minuti e poi sciacquate.
  • Usatelo al massimo 2 volte al giorno.

Scegliete il trattamento che più attira la vostra attenzione e fornite alla vostra pelle un aiuto extra contro questa infezione. Se non riuscite a controllarla, optate per un trattamento antivirale prescritto da un medico.

Guarda anche