Come preparare deodoranti fatti in casa

1 giugno 2014
L'olio di cocco e il burro di karitè sono molto idratanti, per cui sono particolarmente indicati per quelle persone che si depilano con frequenza.

Una delle abitudini fondamentali per non avere un cattivo odore corporeo è mangiare in modo salutare e bere acqua in abbondanza. Tuttavia, anche se il nostro sudore non ha un odore particolarmente sgradevole, spesso ci abituiamo ad utilizzare dei deodoranti, soprattutto nella zona delle ascelle, e non potremmo vivere senza, visto che il loro profumo ci fa sentire molto più sicuri.

Se siete tra coloro che non possono evitare di utilizzare il deodorante ogni giorno, è bene che seguiate questi consigli per imparare a prepararne alcuni fatti in casa. Essendo 100% naturali, infatti, sarete sicuri che non faranno male alla vostra pelle e che non conterranno tutte le sostanze chimiche che contengono invece i deodoranti commerciali.

Deodorante n°1

Per questa prima ricetta avrete bisogno di pochissimi ingredienti. Una volta pronto avrà una consistenza molto densa e per utilizzarlo sarà necessario agitarlo un po’, poiché spesso si formano dei grumi.

La sua fragranza è delicata e gradevole, adatta sia alle donne che agli uomini. Bisogna applicarlo due volte al giorno per far sì che duri per tutta la giornata.

Ingredienti

  • Sei cucchiai di olio di cocco
  • ¼ di tazza di bicarbonato di sodio
  • ¼ di tazza di maizena

Preparazione

Per prima cosa dovrete mischiare accuratamente il bicarbonato con la maizena; aggiungete poi l’olio di cocco solido e sbattete finché non otterrete una consistenza liscia, ma ben compatta. Mettete il tutto in un recipiente pulito e ben asciutto, in cui potrete conservarlo per circa tre mesi.

olio di cocco

Deodorante n°2

Questa ricetta contiene ingredienti un po’ più forti, per cui una sola applicazione al giorno sarà più che sufficiente. Uno dei grandi vantaggi di questo deodorante è che ha la capacità di idratare la pelle, specialmente quella di coloro che si depilano con frequenza.

Ingredienti

  • Tre cucchiai di olio di cocco
  • Tre cucchiai di bicarbonato di sodio
  • Due cucchiai di olio di karité
  • Due cucchiai di maizena
  • Oli essenziali

Preparazione

La prima cosa da fare è sciogliere l’olio di cocco e l’olio di karité. Una volta allo stato liquido, ritirateli dal fuoco e aggiungete il bicarbonato e la maizena; mischiate bene e aggiungete poi gli oli essenziali. Conservatelo in un recipiente richiudibile (non è necessario conservarlo in frigorifero).

Deodorante n°3

Quest’ultima ricetta dà risultati davvero ottimi, visto che una sola applicazione può dare una protezione completa per tutto il giorno, persino dopo aver fatto esercizio fisico o in presenza di alte temperatur. La sua densità può variare a seconda del clima, visto che se fa troppo caldo potrebbe diventare un po’ appiccicoso, mentre se fa freddo rimarrà compatto: questo però non intaccherà i suoi effetti.

Ingredienti

  • 1 tazza e mezza di olio di cocco
  • 1 cucchiaio e mezzo di cera d’api
  • ¼ di tazza di bicarbonato di sodio
  • ¾ di tazza di maizena
  • 2 cucchiai di argilla
  • 25 gocce di olio essenziale dell’albero del tè
  • 5 gocce di olio essenziale di citronella

Preparazione

La prima cosa da fare è sciogliere l’olio di cocco insieme alla cera d’api; ritiratelo poi dal fuoco e aggiungete tutti gli altri ingredienti, ad eccezione degli oli essenziali.

Rigirate il miscuglio molto bene finché non si sarà raffreddato del tutto, poi aggiungete gli oli essenziali, mischiate bene e lasciatelo indurire a temperatura ambiente o in frigorifero, come preferite.

Guarda anche