Deodoranti per la casa naturali: decorativi e profumati

· 15 agosto 2015

I deodoranti per ambiente naturali sono l’alternativa perfetta per avere un buon odore in casa ed essere certi di non respirare prodotti chimici che possono essere nocivi.

Uno degli aspetti più importanti della casa è il suo odore. Non c’è niente di più accogliente che aprire la porta di casa e sentire un odore gradevole in tutti gli spazi, specialmente nelle stanze che condividiamo con la nostra famiglia o in cui riposiamo.

In teoria è molto facile ottenerlo: basta andare al supermercato e comprare il deodorante per ambienti che più ci piace. Sono relativamente economici e sono disponibili in vari formati. Tuttavia, molti di questi prodotti contengono ingredienti che possono essere nocivi per la salute o possono causare seri problemi a chi soffre di allergia o asma.

Se non volete diffondere sostanze chimiche in casa, ma non rinunciare ad un buon profumo, provate anche voi a preparare uno di questi deodoranti naturali che non hanno nessun impatto sulla salute e sull’ambiente.

Deodorante in gel

Questo deodorante è naturale e decorativo: il suo aroma gradevole lo rende adatto a qualsiasi stanza della casa.

Avete bisogno di:

  • 1 bel barattolo di vetro
  • 2 tazze di acqua (500 ml)
  • Olio essenziale preferito
  • preparato per gelatina, in fogli o in polvere

Preparazione

  • Mettete a bollire una tazza d’acqua, quindi aggiungete il preparato per gelatina (per le dosi è necessario seguire le indicazioni della confezione) e fatelo sciogliere bene.
  • Togliete dal fuoco, aggiungete l’altra tazza di acqua e 15/20 gocce dell’olio essenziale che più vi piace.
  • Quando tutto sarà ben miscelato, versatelo nel barattolo ed aspettate che solidifichi.

Deodorante con erbe aromatiche e fiori secchi

erbe-aromatiche-e-fiori-secchi-500x334

Questo tipo di deodorante per ambienti richiede più tempo prima che sia pronto, ma ne vale la pena: il risultato è un odore molto piacevole, adatto alle piccole aree della casa.

Avete bisogno di:

  • 1 barattolo di vetro decorativo
  • Erbe aromatiche preferite
  • Fiori secchi preferiti
  • Olio essenziale a scelta

Preparazione:

  • Fate seccare le erbe aromatiche e i fiori secchi in un barattolo di vetro per 4 giorni.
  • Trascorso questo tempo, aggiungete 4 o 5 gocce di olio essenziale a scelta. Lasciate riposare per un mese.
  • Trascorso un mese, il deodorante sarà pronto per l’uso.

Non perdete: 9 erbe medicinali per calmare i nervi e ridurre l’ansia.

Deodorante all’arancia, zenzero ed estratto di mandorla

deodorante-arancia-500x300

Oltre ad avere un aroma delizioso, ha anche proprietà rilassanti. Provate a sistemarlo in camera da letto o in bagno.

Avete bisogno di:

  • 1 barattolo di vetro
  • Acqua
  • 1 arancia
  • 1 radice di zenzero
  • Estratto di mandorla

Preparazione:

  • Tagliate a fettine l’arancia (lasciando la buccia) e lo zenzero. Mettete tutto in un barattolo e coprite con acqua. Aggiungete qualche goccia di estratto di mandorla.
  • Il trucco per far sprigionare l’aroma e mantenerla integra per diversi giorni è scaldare al in modo che si formi del vapore, senza però fare bollire.
  • Il composto si può conservare nel frigorifero 1 o 2 settimane oppure nel congelatore per un mese. L’importante è scaldarlo tutti i giorni affinché, con il vapore, si sprigioni l’aroma nelle stanze che preferite.

Leggete anche: 14 usi dello zenzero fresco che forse non conoscete

Deodorante all’arancia e chiodo di garofano

Questo deodorante è anche bello da vedere. Potete collocarlo in qualsiasi stanza.

Avete bisogno di:

  • 1 arancia grande
  • Chiodi di garofano
  • 1 piccola candela

Preparazione:

  • Tagliate la parte superiore dell’arancia e introducetevi la candela.
  • Bucate l’arancia con i chiodi di garofano. Quando accenderete la candela, il calore aiuterà a diffondere il profumo.

Deodorante al limone, rosmarino e vaniglia

deodorante-limone-e -vaniglia-500x300

Il limone, il rosmarino e la vaniglia sono gli ingredienti di questo deodorante dall’aroma fresco.

Avete bisogno di:

  • 1 barattolo di vetro
  • Acqua
  • 2 limoni
  • 1 rametto di rosmarino
  • Estratto di vaniglia

Preparazione:

  • Tagliate i limoni a fettine. Metteteli in un barattolo di vetro insieme al rosmarino e all’estratto di vaniglia. Coprite con acqua.
  • Per far sprigionare l’aroma, dovrete riscaldare il barattolo a bagnomaria in una pentola.
  • Quando avrete profumato la casa, riponetelo nel frigorifero. Potete riutilizzarlo tutte le volte che volete: sarà sufficiente riscaldarlo nuovamente.

Candela profumata alla cannella

candela-alla-cannella-500x327

Il calore è uno dei mezzi migliori per diffondere il profumo. Ecco un diffusore naturale per chi ama il delizioso aroma della cannella.

Avete bisogno di:

  • Qualche corteccia di cannella
  • 1 candela
  • 1 cordino lungo 20 cm

Preparazione:

  • Sistemate intorno alla candela le scorze di cannella. Fissatele alla candela con un cordino, assicurandovi che siano ben salde.
  • Quando volete che la candela rilasci il suo profumo nella stanza, sarà sufficiente accenderla e lasciarla bruciare per il tempo necessario.
Guarda anche