Dolce ai tre latti: ricetta casalinga

Se avete voglia di preparare questo delizioso dolce, a seguire vi proponiamo la ricetta migliore. È super facile e il risultato è semplicemente geniale!

Il dolce ai tre latti è un piatto abbastanza popolare in diversi paesi dell’America Latina. Offre la possibilità di degustare tre tipi di latte integrati nello stesso pandispagna. Per questo motivo, abbiamo deciso di mostrarvi un modo molto semplice per prepararlo.

Dolce ai tre latti e alla meringa

La prima ricetta mescola gli interessanti sapori del dolce ai tre latti con la consistenza e la cremosità della meringa. Per preparare una razione per 8 persone, avremo bisogno dei seguenti ingredienti:

Per il pandispagna

  • 3 uova (180 g).
  • 2 bicchieri di farina (280 g).
  • 3/4 di litro di latte (750 mL).
  • 1 bicchiere di latte in polvere (140 g).
  • 2/3 di bicchiere di burro (100 g).
  • 1 e 1/4 bicchieri di zucchero (250 g).
  • 1 bicchiere di latte condensato (250 mL).
  • 1/4 di bicchiere di panna (125 mL).
  • 6 cucchiaini di lievito in polvere (30 g).
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (5 mL).
Pan di Spagna al latte

Per la meringa

  • 6 uova (360 g).
  • 1 limone (100 g).
  • 3/4 di bicchiere d’acqua (180 mL).
  • 1 e 1/2 bicchieri di zucchero (300 g).
  • 1/4 di cucchiaio di cremor tartaro, o bitartrato di potassio (2,5 g).

Vedere anche: Torta di banane: gustose ricette

Preparazione del pandispagna

Per cominciare a preparare il pandispagna, mettiamo il burro insieme allo zucchero in una ciotola e li sbattiamo con una frusta da cucina fino a ottenere un impasto dalla consistenza morbida. Per farlo, la cosa migliore è togliere il burro dal frigorifero una mezz’ora prima di cominciare a cucinare, affinché si scaldi leggermente e acquisisca una temperatura ambiente.

Nel frattempo, mentre proseguiamo con il passaggio precedente, andremo a preriscaldare il forno a 250 ºC. Per proseguire con l’impasto, andremo ad aggiungere le uova una ad una nella ciotola con il miscuglio di zucchero e burro e continueremo a mescolare affinché si amalgamino per bene. A seguire, aggiungeremo la farina e il lievito in polvere.

Appena tutto il miscuglio precedente è ben amalgamato, aggiungeremo il latte e l’estratto di vaniglia, mescoleremo un altro po’ e verseremo tutto in una teglia da forno. Metteremo l’impasto in forno per una mezz’ora, controllando il punto di cottura bucando il pandispagna con uno stecchino; se è pulito, il pandispagna è pronto.

Quando il pandispagna si sarà gonfiato e sarà diventato dorato sulla parte superiore, lo toglieremo dal forno e lo bucheremo su tutta la superficie con una forchetta. Facendo questi buchi, potremo far sì che la crema di latte che andremo a preparare a seguire, possa penetrare per bene nel pandispagna.

Per preparare questa crema di latte, sbattiamo il latte condensato, la panna e il latte in polvere, fino a ottenere un miscuglio omogeneo. Infine, e senza togliere il pandispagna dalla teglia, vi versiamo sopra la crema, la spargiamo per bene e lasciamo che riposi e che penetri attraverso i fori.

Leggete anche: 4 dolci fatti in casa con poche calorie

Preparazione della meringa

Una volta pronto il pandispagna, e mentre aspettiamo che si raffreddi un po’ e che la crema di latte vi penetri per bene, andremo a preparare la meringa. Per farlo, cominciamo sbattendo gli albumi fino a quando saranno montati a neve. La cosa migliore e più comoda per ottenere questo risultato è utilizzare una frusta elettrica con la testa in alluminio, invece che farlo a mano.

Meringa sbattuta

Quando è quasi pronta, aggiungeremo il cremor tartaro. Questa sostanza farà sì che la meringa aumenti di volume e che raggiunga una consistenza più soffice.

A seguire, mettiamo da parte questo miscuglio e facciamo riscaldare a fuoco lento una pentola con acqua e zuccheroContinuiamo a mescolare il miscuglio affinché lo zucchero si sciolga del tutto e aggiungiamo qualche pezzo della scorza di limone. Continueremo a mescolare affinché lo zucchero diventi caramello. Avremo ottenuto questo effetto quando, sollevando il cucchiaio, le gocce cadranno lentamente.

Una volta pronto il caramello, lo versiamo in una ciotola con gli albumi e lo sbattiamo con intensità per circa 6 minuti. Così, otterremo una buona consistenza la nostra meringa sarà pronta.

Come ultima cosa, sarà sufficiente versare la meringa sul pandispagna già pronto e distribuirla in modo omogeneo su tutta la superficie con l’aiuto di un coltello o di una spatola.

In questo modo, avremo finito di preparare questo delizioso dolce ai tre latti che è parte integrante della cucina di molte aree dell’America Latina. Come ultimo dettaglio, possiamo decorare il dolce aggiungendo dei frutti rossi sulla parte superiore. Come avrete potuto vedere, i passi da seguire sono relativamente semplici e gli ingredienti non sono difficili da trovare.

Categorie: Ricette Tags:
Guarda anche