Grassi sani: alimenti da aggiungere alla dieta

Oltre a fornirci energia e a proteggere diversi sistemi dell'organismo, i grassi sani aiutano anche a tenere sotto controllo i processi infiammatori

Il consumo regolare di grassi sani è una delle abitudini alimentari che possono mantenere il nostro organismo in ottime condizioni.

Sebbene un tempo si pensasse che la cosa migliore fosse eliminare completamente i grassi dalla propria dieta, ora sappiamo che è molto importante assumerli in una certa quantità.

Ciò si deve al fatto che rappresentano una fonte di energia per le cellule e proteggono la salute epatica, il sistema cardiovascolare e altre importanti funzioni che mantengono il corpo in salute.

Tuttavia, è molto importante imparare a distinguerli dai grassi nocivi, perché alcune persone li confondono e finiscono per fare scelte alimentari errate.

Per questo motivo, oggi vogliamo condividere con voi 6 alimenti ideali da assumere regolarmente per assicurare un assorbimento corretto e adeguato di queste sostanze nutritive.

Scopriteli!

Grassi sani da includere nella dieta

1. Avocado

Avocado

Negli ultimi anni il consumo di avocado è diventato piuttosto diffuso nel mondo, non solo perché questo alimento ha un sapore delizioso e versatile, ma anche perché le sue sostanze nutritive essenziali sono ideali per qualsiasi dieta.

  • È una fonte primaria di grassi monoinsaturi e polinsaturi, i quali aiutano a fornire energia al corpo regolando al contempo l’accumulo di colesterolo e trigliceridi.
  • 100 grammi di avocado apportano fino a 15 grammi di grassi, essendo questi il suo macronutriente principale.
  • Contiene amminoacidi e vitamina E, fondamentali per mantenere in salute l’organismo.

Volete saperne di più? Leggete anche: Frullato di avocado per perdere peso e aumentare la massa muscolare

2. Frutta secca

Nota come uno snack sano per placare l’ansia da cibo, la frutta secca concentra un’importante quantità di grassi positivi per la salute del cuore, dei muscoli e delle articolazioni.

  • Contengono acidi grassi omega 3, noti per la loro capacità di pulire le arterie e alleviare l’infiammazione.
  • Apportano 21 grammi di grassi per ogni porzione da 100 grammi, rappresentando una importante fonte di energia.
  • Contengono fibra e composti antiossidanti che, a loro volta, proteggono i tessuti contro l’azione nociva dei radicali liberi.

3. Semi

Semi di girasole

Includere i semi nel proprio regime alimentare è un’opzione naturale per assumere grassi sani che fanno bene alla salute di cuore e muscoli.

  • Questo alimento, in qualsiasi delle sue varietà, apporta consistenti quantità di omega 3 e vitamina E, entrambi noti per la loro azione antinfiammatoria e protettrice.
  • Saziano e possono essere consumati come parte della colazione oppure tra un pasto e l’altro.
  • Grazie al loro alto contenuto di fibra, contribuiscono a migliorare la digestione.

Tra i vari semi vanno menzionati:

  • Lino
  • Chia
  • Zucca
  • Sesamo
  • Fieno greco
  • Girasole

4. Pesce azzurro

Il pesce azzurro è uno degli alimenti di origine naturale che appartano la maggiore quantità di grassi sani e aminoacidi essenziali.

  • Sono una fonte importante di omega-3, un acido grasso che regola i livelli di colesterolo proteggendo al contempo il cuore.
  • Questo nutriente controlla gli squilibri infiammatori e aiuta a mantenere in salute le arterie.
  • Contiene proteine ​​ad alto valore biologico, coinvolte nella formazione della massa muscolare.

Di seguito alcune delle varietà che si possono assumere:

  • Salmone
  • Sardine
  • Tonno
  • Aringa
  • Pesce spada
  • Merluzzo
  • Sgombro
  • Trota

Leggete anche questo articolo: Omega 3: alimenti che lo contengono oltre al pesce grasso

5. Uova

Uova

Nonostante la cattiva reputazione avuta per molti anni, le uova sono diventate un alimento onnipresente in qualsiasi piano alimentare.

  • Circa il 70% delle loro calorie proviene dal loro grasso, di cui 8,5 grammi di tipo monoinsaturo.
  • Contengono micronutrienti quali fosforo, potassio e vitamina A, i quali aiutano a mantenere in buone condizioni la salute cardiovascolare.
  • Forniscono una quantità consistente di aminoacidi, i quali danno energia favorendo il rafforzamento della massa magra.

6. Legumi

Parlando di fonti di grassi sani per il corpo, non possiamo dimenticare di citare i prodigiosi legumi.

Sebbene ne abbiano un contenuto più basso rispetto ad altri alimenti, assumerli in modo regolare ne apporta una buona quantità al corpo.

  • Varietà come la soia forniscono tra i 16 e i 18 grammi di grassi sani ogni 100 grammi.
  • Lo stesso con ceci, lenticchie e piselli.
  • È interessante notare che i legumi sono una delle migliori fonti di carboidrati e fibre.

Pronti a trarre beneficio dalle proprietà offerte dai grassi sani? Includete questi alimenti nella vostra dieta e integrateli con altri nutrienti essenziali per mantenere il corpo in buona salute.

Guarda anche