Guacamole: 3 ricette che adorerete

Anche se oggi possiamo trovare il guacamole pronto in negozi e supermercati, è molto più sano se lo prepariamo noi in casa con ingredienti naturali.

Il guacamole è una salsa che in molti adorano e, in effetti, non potrebbe essere altrimenti.

Lo si può ungere su qualsiasi cosa o usarlo per accompagnare varie pietanze. Lo si può mangiare con i nachos, con i tacos, con gli hamburger e anche con la carne arrosto.


Tuttavia, esattamente come per molte altre ricette, esistono molte varianti a seconda della zona in cui viene preparato, del gusto personale o delle abitudini. Ci sono persino opzioni prive di avocado. Potrà sembrarvi strano, ma è proprio così.

Per farvene conoscere alcune, vi mostreremo di seguito 3 ricette che adorerete.

1. Guacamole con pancetta

Cominciamo con una ricetta che sembra deliziosa e lo è davvero.

Forse dal nome, questa ricetta non vi sembra l’ideale, perché pensate al sapore forte e all’alto contenuto di grassi. Tuttavia, grazie alle modalità di preparazione, la cremosità dell’avocado viene risaltata al massimo.

È ideale per accompagnare pietanze cotte al forno e croccanti.

Leggete anche: Gli effetti sull’organismo di 6 spicchi di aglio al forno

Potete godervelo anche con patate o pane al forno.

Ingredienti

  • 2 avocado maturi
  • Pancetta a pezzetti
  • 1 peperoncino serrano
  • ½ pomodoro grande
  • 2 cucchiai di succo di limone (20 ml)
  • Sale (a piacere)

Preparazione

  • Prendete la pancetta, tagliatela a cubetti e fatela soffriggere a fuoco lento in una padella con un cucchiaio di olio. Fatela tostare e, una volta pronta, mettetela da parte e lasciatela raffreddare.
  • In seguito prendete il peperoncino e il pomodoro, togliete i semi e tagliateli a cubetti.
  • Tagliate entrambi gli avocado, togliete i semi e la buccia.
  • Mettetene uno nel frullatore insieme al succo di limone. L’altro, invece, lo taglierete a pezzetti.
  • Mescolate l’avocado frullato e quello a pezzetti in una ciotola insieme al resto degli ingredienti.
  • Mescolate bene e godeteve il piatto.

2. Guacamole con yogurt greco

Il guacamole è una salsa che possiamo assumere per diversi motivi:

  • È preparato con ingredienti naturali.
  • È ricco di fibre.
  • È davvero delizioso.

Tuttavia, se dovete mantenere sotto controllo le calorie e i grassi, mangiare troppo avocado può essere una cattiva idea.

Per fortuna quella che vi proponiamo a seguire è una delle ricette a base di guacamole più sane.

Uno degli ingredienti è lo yogurt greco povero di grassi. Vi consigliamo di stare molto attenti alle etichette prima di comprarlo. 

Fate in modo, inoltre, che tutti gli ingredienti utilizzati non presentino elementi come edulcoranti o conservanti.

Ingredienti

  • 3 avocado medi
  • 2 tazze di yogurt greco senza grassi (540 g)
  • 2 cucchiai di succo di limone (20 ml)
  • 1 cucchiaino di buccia di limone (5 g)
  • 2 spicchi d’aglio
  • ⅔ di tazza di cipolla rossa (70 g)
  • ⅔ di tazza di pomodoro (60 g)
  • 1 cucchiaino di peperoncino (5 g)
  • 1 cucchiaino di coriandolo (10 g)
  • Sale (a piacere)

Preparazione

  • Prendete gli avocado, eliminate la buccia e i semi.
  • In una ciotola collocate due avocado e schiacciate finché non saranno diventati un purè.
  • Tagliate il terzo avocado in piccoli pezzi e aggiungetelo al purè.
  • Aggiungete lo yogurt greco e mescolate bene.
  • Infine, aggiungete gli altri ingredienti, tritati e tagliati, e godetevi un buonissimo guacamole.

3. Ricetta senza avocado: guacamole con piselli

Dato che ogni promessa è debito, vi proponiamo una delle ricette di guacamole che non contengono avocado, ma che è comunque deliziosa.

Questa è un’idea eccellente per chi non riesce a resistere al guacamole, ma che non possono assumerlo, ad esempio a causa di un’allergia.

Si tratta, inoltre, di un’alternativa che può farvi risparmiare fino a 130 calorie. 

Vi consigliamo di leggere: Le migliori tisane sazianti per perdere peso

Sembra interessante, non siete d’accordo? Ebbene, prendete nota e preparate questa sanissima versione di guacamole.

Ingredienti

  • 1 tazza di piselli senza buccia e a temperatura ambiente (200 g)
  • 3 cucchiai d’acqua (30 ml)
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva (32 g)
  • 1 cucchiaio di succo di limone fresco (10 ml)
  • ¼ di cucchiaino di sale (1 g)
  • ¼ di cucchiaino di salsa di peperone piccante (1 g)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 pomodoro

Preparazione

  • Mettete tutti gli ingredienti, eccetto il pomodoro, in un frullatore e mescolate finché il mix non avrà raggiunto una consistenza cremosa.
  • Versate il prodotto in una ciotola, aggiungete il pomodoro a pezzetti e godetevi questa buona alternativa insieme a biscotti di grano o verdure.

Includere il guacamole nella propria dieta

Il guacamole è una salsa molto buona e amata da tutti. Il fatto che sia sana, però, non deve farci dimenticare che l’avocado è un frutto molto grasso e che non possiamo abusarne. 

Si consiglia, dunque, di non mangiarne più di una tazza al giorno. Ricordate che il segreto di una vita sana è una dieta equilibrata.