Impariamo ad accettarci così come siamo

Anziché invidiare o ammirare gli altri e la loro autenticità, perché non iniziamo a prendere spunto per accettarci così come siamo ed essere noi stessi?

L’autostima è fondamentale per stare bene ed essere felici. Tuttavia, a volte non è così facile mantenerla alta o comunque ad un livello adeguato perché ciò avvenga. Cosa possiamo fare? Imparando ad accettarci e tutto, di conseguenza, migliorerà!

Il mondo in cui viviamo può rendere molto complicato accettarci così come siamo. I confronti, la paura di risultare ridicoli, la necessità di ostentare benessere, comportarsi in un certo modo per essere accettati…

Tutto ciò ci sfinisce perché in realtà non siamo noi stessi! Vogliamo cambiare la situazione? Allora dobbiamo seguire questi suggerimenti.

Impariamo ad accettarci ascoltando il nostro mondo interiore

Persona che medita

Se non ci ascoltiamo, come possiamo sapere cosa vogliamo? Fare orecchie da mercante con quello che il nostro interiore reclama può essere molto dannoso per noi stessi.

Dite di no? Osserviamo questo esempio…

Molte volte si sente il desiderio di rispondere “no” ad una richiesta che ci viene fatta e che non ci piace affatto.

Tuttavia, per paura di un conflitto, di dare una “cattiva impressione” o di non ricevere approvazione, ci sforziamo di fare cose delle quali ci piacerebbe non avere nessuna responsabilità.

Può non essere grave comportarsi in questo modo in un’occasione isolata. Ma cosa succede quando si cede e non si dà priorità a ciò che si vuole fin dal primo momento? Che di momenti così ne arriveranno presto altri.

Scopri: Ho imparato che il coraggio risiede nel saper dire “sì” senza paura e “no” senza sensi di colpa

Avremo la sensazione che gli altri si stanno approfittando di noi, a volte ci sentiremo addirittura sopraffatti dalle cose che dobbiamo fare. Ma ad ogni “sì” ci risulta sempre più faticoso tornare sui nostri passi e dire quel “no” che tanto vorrebbe uscir fuori.

Impariamo ad accettarci con le nostre negazioni, senza averne paura. Abbiamo il diritto di dire quello che pensiamo, di manifestare i nostri desideri. La paura che sentiamo è infondata, il nostro benessere viene prima.

Nella nostra vita ci sono stati degli errori, ma anche dei successi

Donna di schiena davanti ad una finestra di un grattacielo

Quando guardiamo indietro, ci concentriamo senz’altro sugli errori, sugli sbagli, sulle molteplici situazioni che portano il nostro volto a diventare rosso come un pomodoro.

Ma ci dimentichiamo di tante altre circostanze in cui abbiamo avuto un successo clamoroso.

Perché mettiamo in primo piano ciò che ci ha fatto stare male? Senza contare poi che gli errori ci hanno permesso di imparare! Quindi, può anche essere che di per sé non siano una cosa negativa.

Leggi: Quando impareremo ad accettare i nostri difetti, nessuno potrà più usarli contro di noi

Impariamo ad accettarci evitando di essere troppo duri con noi stessi. Non lo meritiamo, e comunque non tutte le cose negative sono davvero negative.

Possiamo sempre trarre qualcosa di positivo da ogni esperienza.

Siamo persone uniche

Donna felice sopra un tetto

Sì, siamo persone autentiche, uniche in tutto il mondo. È una cosa che ci piace sempre quando vediamo altre persone con una forte personalità. Eppure, non smettiamo di paragonare noi stessi agli altri.

Chi è unico non può essere paragonato, perché i suoi talenti e le sue abilità, la sua personalità o il suo modo di essere non potranno mai corrispondere a quelli di un altro individuo.

I confronti sono uno spreco di tempo, nonché il grande nemico dell’autostima. Se ci paragoniamo troppo agli altri, possiamo finire per danneggiare la nostra autostima al punto che diventa difficile ricostruirla.

Dobbiamo imparare ad accettarci così come siamo, con i nostri pregi e i nostri difetti.

Rafforziamo i nostri talenti, mettiamo in luce quei lati di noi che nella tranquillità di casa nostra non reprimiamo, ma che nascondiamo invece nel contesto sociale per paura di non essere accettati.

Se abbiamo una risata troppo rumorosa, ridiamo. Se ci piace fare scherzi, facciamoli. Dobbiamo essere orgogliosi di qualsiasi cosa che sia unicamente nostra, che ci fa sentire bene e che ci caratterizza.

Prima di andare da non perdere: 8 abitudini per migliorare l’autostima

Non c’è bisogno di nascondersi da sé stessi, non fingiamo! Comportiamoci così come fanno tutte le persone che ammiriamo.

Tiriamo fuori le nostre qualità, nonostante provochino negli altri sorpresa e perplessità. Non lasciamo che questo ci fermi. Non vergognamoci!

Impariamo ad accettarci così come siamo, in qualsiasi senso, senza voler essere qualcun altro, ma solo noi stessi.

Categorie: Buone abitudini Tags:
Guarda anche