Il metabolismo è cambiato: cosa fare per attivarlo di nuovo?

26 ottobre 2015
Se vogliamo sbarazzarci dei chili di troppo, dobbiamo obbligare il nostro corpo a mettersi in moto. Se conduciamo una vita sedentaria, magari non ingrasseremo, ma certamente non riusciremo nemmeno a perdere peso

Passiamo mesi e mesi a seguire diete molto rigide, ci preoccupiamo al massimo di ogni alimento che mettiamo nel nostro piatto e, nonostante ciò, non vediamo risultati. Non riusciamo a perdere peso. Nemmeno un grammo.

Da cosa può dipendere ciò? Normalmente a questo punto ci si dovrebbe rivolgere a un medico e chiedere a un nutrizionista una dieta pensata appositamente per noi. In ogni caso è sempre meglio capire bene a cosa sia dovuto questo problema e quali siano i passaggi che dobbiamo seguire.

Il nostro metabolismo può cambiare a causa di diversi fattori. Scopriamo insieme quali sono.

Cos’è il metabolismo?

Abbiamo sentito parlare molte volte del metabolismo e di come esso condizioni la velocità in cui riusciamo a perdere peso. A volte, però, ci abituiamo a usare termini anche se in realtà non abbiamo capito alla perfezione il concetto che ne è alla base.

Per spiegarlo in modo semplice, possiamo dire che il metabolismo è un insieme di reazioni chimiche mediante le quali liberiamo energia e favoriamo il buon funzionamento delle cellule del nostro organismo.

Tutti questi processi vengono svolti tramite il catabolismo e l’anabolismo, procedimenti essenziali che ci aiutano a:

  • Respirare e ottenere ossigeno per le nostre cellule.
  • Potenziare la circolazione sanguigna.
  • Regolare la temperatura corporea.
  • Permetterci di digerire in modo adeguato gli alimenti e i principi nutritivi.
  • Eliminare le sostanze inutili e le tossine attraverso l’urina e le feci.

Scoprite i 7 alimenti che possono accelerare il metabolismo

Come potete vedere, si tratta di un meccanismo complesso che include importanti processi fondamentali per il nostro corpo e che, a sua volta, coinvolge numerosi organi.

Il metabolismo è sostanzialmente un complesso intrecciato di reazioni fisiche e chimiche che cambiano con il passare del tempo e che possono anche essere alterate da cause esterne.

Di seguito vi daremo molte altre informazioni.

Perché il nostro metabolismo cambia?

metabolismo

Cambiamenti ormonali

Il nostro metabolismo cambia con gli anni. Nonostante sia vero che avere un metabolismo più attivo rispetto ad uno più lento dipenda sostanzialmente da fattori genetici, è anche vero che man mano che cresciamo, la nostra capacità di perdere peso si complica sempre di più.

Perché avviene questo?

  • Quando passano gli anni e ci avviciniamo alla menopausa, cominciamo a produrre meno estrogeni e progesterone. Tutto ciò causa dei piccoli cambiamenti.
  • Il tasso metabolico rallenta e il metabolismo basale diminuisce, dunque abbiamo bisogno di meno energia durante la giornata, e tutte le sostanze in eccesso di cui il nostro organismo non ha bisogno si trasformano in grasso depositato.
  • Perdiamo anche massa muscolare, fattore che causa un ulteriore rallentamento del ritmo metabolico.

Volete saperne di più? Dieta per le donne in menopausa

L’esercizio fisico

È possibile che si arrivi a casa molto stanchi, che non ci si riposi quasi mai, ma che tutta questa attività non si rifletta sul nostro organismo.

  • Dobbiamo tenere in considerazione che stare in piedi, ad esempio, non brucia energie, né lo fa camminare a passo normale. Il nostro cuore ha bisogno di “mettersi in moto”, di accelerare a un ritmo adeguato (non troppo elevato ovviamente) e costante.
  • Stiamo parlando di esercizio aerobico, che favorisce la nostra salute cardiaca e che ci aiuta ad attivare il nostro metabolismo.
  • Condurre una vita sedentaria o svolgere attività moderata, abitua il corpo a livelli stabili di energia. In queste condizioni, forse possiamo riuscire a non aumentare di peso, ma certamente non riusciremo nemmeno a perdere i chili di troppo.

L’ingestione di determinati alimenti

Esistono determinati alimenti che, se ingeriti in modo regolare, possono aiutarci a far funzionare il nostro metabolismo.

Se abituiamo il nostro organismo a un determinato tipo di componenti come, ad esempio, zuccheri, grassi saturi, farine raffinate, carni rosse, cibi industriali, ecc, rallenteremo tutti i processi fondamentali a livello cellulare di cui abbiamo parlato in precedenza.

Come possiamo riattivare il nostro metabolismo?

attivare-il-metabolismo

Cambiamenti fisici, cambiamento di atteggiamento

Avete cominciato a notare dei cambiamenti nel vostro corpo, prima riuscivate a perdere peso facilmente, mentre ora i risultati non sono gli stessi nonostante gli sforzi?

  • Non dovete buttarvi giù. Le emozioni negative possono danneggiare la nostra salute, quindi è necessario rimanere motivati e non perdere la speranza.
  • Affrontatela come una nuova sfida. Un segno che adesso è il momento di sforzarsi di più per raggiungere i nostri obiettivi.
  • È necessario poter contare sull’appoggio della vostra famiglia, delle amiche e della consulenza di un medico che vi dirà esattamente per quale motivo non riuscite a perdere peso facilmente.

Cibi da includere nella vostra dieta

  • Non saltate mai la colazione e cominciate la giornata con un bicchiere d’acqua tiepida con limone.
  • Mangiate carciofi.
  • Non dimenticatevi dei cibi ricchi di omega 3 come il pesce, le noci e l’avocado.
  • Prendete il tè allo zenzero.
  • Infusi di salvia.
  • Tè verde.
  • Carne magra.
  • Insalate di lenticchie e germogli verdi.
  • Pere.
  • Mele.
  • Peperoncino.
  • Cannella.
  • Pompelmi.
  • Arance.
  • Kiwi.
  • Papaya.
  • Ravanelli.
  • Riso integrale.
  • Yogurt bianco naturale.

Informatevi sugli Usi medicinali della cannella

Sì agli esercizi aerobici

È importante dedicare un’ora al giorno a praticare esercizi aerobici. Se volete, per tentare di mantenere questo proposito con voi stesse e non cadere nella tentazione di mollare, potete cercare di motivarvi con la compagnia di altre amiche. In molti casi l’unione fa la forza.

Potete ad esempio darvi un appuntamento ogni giorno per:

  • Fare lunghe passeggiate di mattina
  • Andare in bici
  • Nuotare
  • Ballare

Ciò che vi appassiona di più e che al contempo vi obblighi a mettere in moto il vostro cuore. Vedrete come vi sentirete bene dopo poche settimane!

Guarda anche