Non provare a cambiarmi, amami per come sono

19 luglio 2016
Se davvero mi rispetti e desideri essere felice con me, amami per come sono e non provare a cambiarmi. Apprezzami ed accettami, perché anche io faccio lo stesso con te e con il tuo modo di essere

In molte delle nostre relazioni vogliamo “cambiare” inconsciamente la persona che abbiamo di fronte. Questo succede in modo più notevole nelle relazioni di coppia in cui si chiede sempre all’altra persona di cambiare.

Non vi è mai venuto il dubbio che la persona in questione possa pensare “amami per come sono” e non “come vuoi che sia”?

Vi consigliamo: L’amore che si elemosina non è amore

Amami per come sono, con i miei pregi ed i miei difetti

Tutte le persone sono imperfette e agire in conformità all’altro perché è il nostro partner in molte occasioni non è un’opzione valida. Ognuno di noi è unico, è speciale.

Non dobbiamo cambiare per nessuno, dobbiamo farlo solo se lo vogliamo noi in prima persona. Tenetelo sempre a mente, perché è una trappola in cui si cade sempre.

coppia abbracciata

Se una persona vuole cambiarci, in realtà non ci apprezza. Che succede se non cambiano? Le cose andranno male e la relazione giungerà al capolinea.

È per questo motivo che, chi più chi meno, finisce per sentirsi una marionetta; non si può permette che sia così, una situazione del genere non rende felici.

Le persone che vogliono condividere la propria vita con voi devono accettarvi per come siete, senza pretendere di modificare la vostra essenza. Nel momento in cui glielo permettete, smettete di essere voi e vi trasformate in persone del tutto diverse.

Abbiamo sempre difeso il fatto di amarci per come siamo. Quando qualcuno ci cambia e glielo permettiamo, vuol dire che siamo insicuri e crediamo che dobbiamo cambiare affinché la relazione vada bene.

Il punto è che in questo modo non si risolve il problema.

Forse non siete due persone che devono stare insieme; forse il desiderio e l’amore sono stati minati dal tempo perché, in realtà, siete molto diversi l’uno dall’altro.

Forse ci sono altri problemi che non volete approfondire e, per questo, li camuffate sotto l’alternativa di cambiare. Un’opzione del tutto errata.

Amami di più, amami meglio

Ci sono persone molto tossiche che, senza volerlo, cercano di manipolare gli altri a proprio piacimento.

Questo succede in molte relazioni di coppia ed è in presenza di queste situazioni che qualcuno vuole cambiarvi. Forse l’altra persona vuole stare con voi, forse vi ama davvero, ma non nel modo giusto perché non vi accetta per come siete.

ragazza con benda sugli occhi e cuore

Ci fa molta paura mettere fine ad una relazione perché non siamo cambiati, tendiamo sempre a dare il meglio di noi, a perdere persino la nostra essenza affinché non ci incolpino di non aver agito per salvare la relazione.

Tuttavia, permettere che vi cambino non è positivo, tutto il contrario.

A volte non sappiamo differenziare tra amare molto e amare con qualità. È preferibile una persona che ama meno, ma di gran lungo meglio di qualcuno che vi ama moltissimo.

Non adattatevi a qualsiasi cosa, non meritate qualcuno che non vuole il meglio per voi.

Se avete una scarsa autostima o soffrite di insicurezza, probabilmente vi adatterete alla persona che vuole cambiarvi. Pensate che in questo modo sarete più felici, che è colpa vostra se il rapporto va male. Nulla di più lontano dalla realtà.

Come potrebbe andare meglio il rapporto se non siete felici?

Non potrete mai stare bene se cambiate solo perché ne ha bisogno l’altra persona. Dovete cambiare per il vostro bene, ma non per soddisfare i desideri dell’altra persona che, forse, vuole manipolarvi.

Ci sono molte coppie in cui la manipolazione è appena visibile.

coppia che si abbraccia e guarda l'orizzonte

Proteggetevi da tutte le relazioni tossiche in cui potete vedervi sommersi e che non potete percepire con chiarezza.

L’amore è cieco e crediamo che vi siano certe cose, come cambiare, che dimostrino all’altra persona che stiamo lottando per la relazione, che stiamo facendo un grande sforzo affinché tutto vada bene.

È chiaro che dobbiamo sforzarci, ma mai al punto da mettere in dubbio la nostra essenza, il nostro essere.

La prossima volta che qualcuno vi chiede di cambiare, rispondete: “amami per come sono, perché non cambierò”.

Il vostro partner deve accettarvi così come siete e, se non lo fa, non vi merita. Non si tratta di una pena d’amore, è una prova di manipolazione.

Guarda anche