Perché abbiamo bisogno di mangiare cioccolato?

22 ottobre 2014
Se volete usufruire di tutti i benefici del cacao, optate per un cioccolato che contenga minimo il 70% di cacao. Migliora lo stato d'ansia, l'irritabilità e la depressione.

È capitato a tutti di mangiare cioccolato in un momento di tristezza, delusione, ansia, rabbia o stanchezza. Si tratta di un semplice capriccio o davvero il cioccolato può darci ciò di cui il nostro organismo ha bisogno? Le vitamine, i minerali, la fibra, gli antiossidanti e il triptofano presenti nel cioccolato ci danno già la risposta e confermano i benefici di questo alimento per la nostra salute.

In questo articolo vi spiegheremo perché il corpo ha bisogno di cioccolato, quali sono i benefici di questo alimento e in che modo va consumato perché faccia bene alla salute.

Cioccolato o cacao?

È possibile che, nel momento in cui avvertiamo un forte desiderio di cioccolato, in realtà il nostro corpo ci stia chiedendo del cacao. È importante puntualizzare questa cosa perché il cacao è un alimento molto salutare, ma non si può dire altrettanto di alcuni grassi e zuccheri presenti nel cioccolato, in particolare quello al latte o quello bianco, i gelati al cioccolato, le creme al cioccolato, etc.

Per questo motivo vi consigliamo di optare per il cioccolato più puro possibile, con un alta percentuale di cacao (almeno il 70%) oppure il cacao in polvere.

Cacao

7 benefici che si ottengono mangiando cioccolato

Come consumare il cacao?

Il primo passo è quello di procurarsi del cacao di qualità, possibilmente biologico. Con questo cacao potrete preparare diverse ricette in sostituzione del cioccolato oppure per elaborare nuove ricette sfruttandone la consistenza:

  • Latte con cacao e miele, una bevanda deliziosa da consumare fredda o calda
  • Biscotti al cacao o marmorizzati
  • Frullato di banana, noci e cacao da bere a colazione per iniziare la giornata con energia
  • Salsa al cacao, succo di limone e zucchero di canna per sostituire il cioccolato caldo come guarnizione
  • Una crema spalmabile ottenuta mescolando crema di frutta secca (ad esempio, mandorle o arachidi), cacao e zucchero di canna
  • Infuso di cacao, un rimedio rilassante e rimineralizzante.

Cioccolato2

Quando al nostro corpo manca qualcosa…

Il cacao o il cioccolato puro contengono alcuni ingredienti fondamentali per godere di un’ottima salute, quindi, quando mancano, il nostro corpo ci chiede di mangiare cioccolato. Il cioccolato contiene vitamine, minerali, fibra, antiossidanti, triptofano. A seguire vi illustriamo tutti i casi in cui  si giustifica un consumo assiduo di cioccolato.

Per migliorare lo stato d’animo

Il cacao contiene triptofano, un amminoacido che favorisce la produzione di serotonina, un neurotrasmettitore che trasmette un segnale nervoso di felicità. Per questo motivo il cacao è molto utile in caso di ansia, irritabilità, depressione, etc. Questi sono i momenti in cui solitamente si avverte la necessità di mangiare cioccolato; non bisogna smettere di mangiarlo, ma optare per un prodotto di qualità con un’alta percentuale di cacao, senza dimenticare di ricorrere anche ad altri rimedi o integratori per riequilibrare lo stato d’animo.

Cioccolato3

Per combattere lo stress

Il cacao è ricco di antiossidanti, in quantità adirittura superiore al tè verde. Per questo spesso abbiamo bisogno di mangiare cioccolato nei momenti di stress, in quanto lo stress ossida il nostro organismo. Gli antiossidanti, inoltre, aiutano a prevenire l’invecchiamento e il rischio di soffrire di malattie cardiovascolari e di cancro. Per potenziarne le proprietà antiossidanti, l’ideale è consumare il cacao a digiuno.

Per rilassarsi

Il cacao è uno degli alimenti più ricchi di magnesio, un minerale che nutre il sistema nervoso e la muscolatura e di cui il nostro corpo ha bisogno quotidianamente. Di fatto, molti terapeuti raccomandano l’assunzione di integratori di magnesio perché carente nella dieta di tutti i giorni. Perciò, se state mangiando troppo cioccolato, potete provare con un integratore di magnesio che magari farà diminuire la vostra fame ansiosa di cioccolato.

Per rafforzare le ossa e i denti

Grazie al contenuto di calcio, il cacao, tra le tante proprietà, è di grande aiuto per rafforzare le ossa e i denti. Per godere di questi benefici, è importante consumare cacao senza zucchero, in quanto lo zucchero ostacola la corretta assimilazione del calcio da parte dell’organismo.

Per aumentare le difese immunitarie

Il cacao contiene vitamina C, una vitamina che dovremmo ottenere tutti i giorni perché aiuta il nostro corpo ad aumentare le difese immunitarie e a prevenire molte malattie, oltre a nutrire le ossa, i denti e la pelle. Nessuno rifiuterebbe una tazza di cioccolata calda in caso di raffreddore o quando fa freddo!

Per rivitalizzare l’organismo

Nei momenti di particolare stanchezza, il cacao aiuta a ritrovare l’energia. In questo caso, dovete mescolare cacao puro con miele e cannella ed assumerne un cucchiaino tutte le mattine.

Immagini per gentile concessione di webmink, Lotus Carroll e IITA Image Library.

Guarda anche