5 sorprendenti reazioni delle persone altamente sensibili

9 febbraio 2017
Per comprendere le persone altamente sensibili, è importante cercare di mettersi nei loro panni e, soprattutto, non giudicarle se non si è in grado di capire la loro visione del mondo

 

Le persone altamente sensibili spesso possono suscitare incomprensione negli altri. In diverse occasioni vengono considerate come “esagerate”.

È normale, se consideriamo che in una situazione quotidiana reagiscono in modo automatico ed inaspettato.

Vi invitiamo a leggere anche: 9 caratteristiche delle persone altamente sensibili (PAS)

Tuttavia, giudicare queste persone senza sapere cosa accade loro può portare ad equivoci e fraintendimenti. Non abbiamo idea del malessere che possono generare certe risposte.

1. Non sopportano la pressione

uomo-nel-fiume-con-palloncini

Avere molte cose da fare può essere stancante. Queste persone preferiscono concentrarsi su un’unica cosa e dare il meglio di sé. Di fatto, di solito sono persone molto creative.

Lavorano molto meglio in solitudine e in un ambiente tranquillo. In caso contrario, lo stress si fa sentire e sono incapaci di essere efficienti e produttive.

Quando avvertono rumori o qualcuno che pretende la loro attenzione su diverse questioni, iniziano a sentirsi bloccate.

In questo caso, le persone altamente sensibili diventano irritabili e difficili da sopportare.

2. Rifiutano gli ambienti caotici

ragazza-con-violino

Nella nostra società il caos è sempre ben gradito. Sembriamo ricercare il rumore, la musica alta, gli stimoli forti che ci allontanino dal silenzio.

Le persone altamente sensibili, invece, fuggono da tutto questo.

Vi consigliamo di leggere anche: Troppo rumore può causare la perdita dell’udito

Ricevere troppi stimoli allo stesso tempo può fare impazzire queste persone. Odori, suoni, interruzioni… tutto questo rompe l’equilibrio che hanno raggiunto.

A volte sono persino infastiditi dal rumore di chi mastica qualcosa o da qualsiasi altro tic una persona possa avere.

La reazione che mostrano a queste “piccole cose” è molto intensa e fa innervosire chi hanno attorno perché non comprende il motivo del loro disagio.

3. Prendono le cose sul personale

Per una persona altamente sensibile, prende sul personale la maggior parte delle situazioni. Questo perché è molto empatica.

Le persone altamente sensibili reagiscono in modo molto intenso alle ingiustizie sociali o al dolore che qualcuno può causare loro in maniera del tutto gratuita.

Questo è legato anche al fatto che si soffermano molto sui dettagli. Sono abili nell’analizzare il linguaggio non verbale che comunica più delle parole.

Proprio per questo, sanno capire se siamo persone affidabili, se stiamo nascondendo qualcosa, ecc.

Questa caratteristica non piace agli altri perché in generale la gente non si sofferma ad analizzare le microespressioni che è possibile adottare durante una conversazione.

Alcuni diranno che “è tutto frutto della loro immaginazione” o che “non devono prenderla sul personale”, ma niente di tutto ciò funziona.

4. Hanno bisogno della solitudine come dell’aria che respirano

ragazza-sul-balcone

Questo aspetto può sorprendere perché, in generale, le persone evitano di stare da sole, hanno paura di sentirsi isolate da tutto e da tutti.

Non perdetevi: Preferisco una dignitosa solitudine ad un’egoista compagnia

Le persone altamente sensibili, invece, ricercano la solitudine. Quel momento di pace e tranquillità in cui niente può turbarle.

Tuttavia, potrebbero nascere discussioni o litigi con gli amici in merito a questo aspetto, perché per loro è normale declinare inviti, spegnere il telefono per un giorno intero o non avere voglia di rispondere a un messaggio.

Questo non significa che non amino passare del tempo in compagnia, ma che hanno bisogno di momenti per stare con se stesse. Per stare da sole, senza nessun altro. Una situazione che causa spesso problemi se hanno una relazione di coppia.

5. Se hanno un problema fisico, non sono se stesse

nebbia

L’equilibrio delle persone altamente sensibili non viene solo da dentro, ma anche da fuori. Forse perché sono molto legate al loro corpo.

Un mal di testa o di stomaco, avere appetito o qualsiasi altro genere di malessere può risultare insopportabile per loro, tanto da cambiare umore senza alcuna spiegazione.

Tutto questo provoca cambiamenti repentini nel loro comportamento, tanto da lasciare perplesse le persone che hanno attorno.

Prima di andare leggete anche: A quali emozioni sono collegati gli organi del corpo?

A volte è difficile avere a che fare con le persone altamente sensibili e mettersi nei loro panni spesso è complicato.

Tuttavia, non giudicatele, cercate di fare domande per capire e aprite la vostra mente per comprendere la loro visione del mondo. Vi sarà di grande aiuto.

Siete anche voi persone altamente sensibili? Ne conoscete forse qualcuna?

Guarda anche