8 rimedi naturali per curare l’infiammazione delle gengive

· 8 maggio 2017
Questi rimedi naturali aiutano a lenire le gengive infiammate, tuttavia è sempre meglio consultare il dentista per escludere disturbi orali più seri.

L’infiammazione delle gengive è un disturbo comune che può derivare da un’infezione orale, scarsa igiene o a seguito di alcuni trattamenti dentistici.

Di solito si accompagna ad una forte sensibilità al tatto, dolore, alitosi, sanguinamento e gonfiore.

Provoca disagio, soprattutto quando si tratta di masticare i cibi e spazzolare i denti.

In genere la gengivite tende a regredire spontaneamente, ma è sempre meglio favorire il processo di guarigione per evitare complicanze.

Esistono diversi rimedi naturali in grado di alleviare il gonfiore e il dolore.

Abbiamo scelto i migliori 8: utilizzateli al momento del bisogno.

1. Olio di chiodi di garofano

L’olio di chiodi di garofano contiene principi attivi che agiscono come potenti analgesici e antinfiammatori naturali, ideali per alleviare questo tipo di problema.

Gli agenti antibatterici riducono la presenza dei batteri causa dell’infezione e, di pari passo, diminuiscono l’alito cattivo.

Come si usa?

  • Inumidite un cotton fioc con qualche goccia di olio di garofano; tamponate la parte infiammata per un paio di minuti.
  • Ripetete l’applicazione due volte al giorno.
  • In alternativa, potete aggiungere 5 gocce di questo olio in un po’ di acqua calda e utilizzarla come collutorio.

Vi consigliamo di leggere anche: Perché soffriamo di alitosi? Ecco come curarla in modo naturale

2. Cipolla

Le cipolle contengono sostanze antisettiche e antimicrobiche molto efficaci nel trattamento dei disturbi della bocca che infiammano le gengive.

I suoi composti a base di zolfo, oltre agli antiossidanti, danno sollievo dal dolore e riducono i sintomi causati dalla proliferazione dei germi nella cavità orale.

Come si usa?

  • Masticate una fettina di cipolla cruda per alcuni minuti: aiuterà a lenire il dolore.
  • Potete anche preparare un succo fresco di cipolla e applicarlo con un batuffolo di cotone sulle gengive.
  • Ripetete il trattamento fino a guarigione.

3. Estratto di vaniglia

L’estratto di vaniglia ha proprietà antinfiammatorie e lenitive che aiutano nel trattamento del mal di denti e dell’infiammazione gengivale.

La sua applicazione inibisce la proliferazione batterica e combatte l’alitosi.

Come si usa?

  • Inumidite un batuffolo di cotone con qualche goccia di estratto di vaniglia. Applicatelo sulle gengive infiammate.
  • Ripetete fino a quattro volte al giorno per un sollievo più rapido.

4. Cubetti di ghiaccio

Tamponare le gengive gonfie con un cubetto di ghiaccio ha lo scopo di addormentare le terminazioni nervose che causano il dolore. 

Il freddo stimola la circolazione e accelera la guarigione.

Come si usa?

  • Avvolgete un paio di cubetti di ghiaccio in un panno sottile e tamponate la guancia, vicino alla zona infiammata.
  • Massaggiate per pochi minuti, un paio di volte al giorno.

5. Limone

Il succo di limone fresco è un rimedio economico ed efficace per le gengive infiammate e doloranti.

I suoi componenti antibiotici calmano l’infiammazione e creano una barriera protettiva contro i batteri responsabili dell’alitosi.

Come si usa?

  • Aggiungete il succo di un limone in un po’ di acqua tiepida. Usate la soluzione per fare degli sciacqui.
  • Ripetete tre volte al giorno, tutti i giorni.

6. Succo di mirtilli

Il succo naturale di mirtilli concentra in sé potenti antiossidanti e agenti anti-infiammatori che promuovono la nostra salute orale.

I suoi nutrienti regolano il pH della saliva e aiutano a rallentare la crescita di funghi e batteri.

Come si usa?

  • Bevete mezzo bicchiere di succo di mirtilli due volte al giorno.

7. Mela

La mela è un frutto ricco di acqua e di antiossidanti che aiutano a pulire la bocca dai residui di cibo e dai batteri.

Queste proprietà sono utili per curare le gengive infiammate e allo stesso tempo per neutralizzare l’alito cattivo.

Come si usa?

  • Masticate un pezzo di mela dopo ogni pasto principale.
  • In caso di infiammazione gengivale, ripetete il trattamento 4 o 5 volte al giorno.

Leggete anche: I 9 benefici della mela

8. Acqua ossigenata

Un collutorio a base di acqua ossigenata può aiutare a controllare l’infiammazione e altri problemi gengivali.

Si tratta di un potente antimicrobico che aiuta a far fronte alle infezioni.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di acqua ossigenata (20 ml)
  • ½ tazza di acqua

Come si usa?

  • Aggiungete un paio di cucchiai di acqua ossigenata a mezza tazza d’acqua calda e  mescolate bene; sciacquate la bocca per un paio di minuti, dopo aver spazzolato i denti.
  • Ripetete il trattamento 2 o 3 volte al giorno.

Scegliete uno di questi rimedi naturali e date un rapido sollievo all’infiammazione gengivale.

Se il sintomo persiste per un paio di giorni, chiedete consiglio al dentista.

Immagine principale per gentile concessione di © wikiHow.com

Guarda anche