Tè per dire addio al grasso addominale

Un consumo regolare di questo infuso, accompagnato ad una dieta sana e ad abbondante acqua, vi aiuterà a combattere il grasso addominale molto più rapidamente

Dire addio all’accumulo di grasso nella zona addominale è un obiettivo che molti vorrebbero raggiungere.

È molto importante ricordare che il grasso addominale è il risultato di un mal funzionamento di alcuni organi del nostro corpo che si occupano di pulire l’organismo.

Parliamo di organi come i reni, i polmoni, il fegato e il colon, che si occupano di depurare il nostro corpo tutti ii giorni. Per questo motivo, quando non riescono a svolgere il proprio compito nel modo giusto, il risultato è un eccessivo accumulo di grasso addominale.


I pericoli di un eccessivo accumulo di grasso addominale

zenzero-per-combattere-il-grasso-addominale

Un eccessivo accumulo di grasso addominale, oltre a ripercuotersi sulla nostra immagine e sulla nostra autostima, ha conseguenze dannose per la nostra salute.

Quando il grasso si accumula nella zona dell’addome, si è più propensi a soffrire di malattie come:

  • Ipertensione
  • Problemi cardiaci
  • Diabete
  • Osteoporosi
  • Malattie respiratorie
  • Emicranie
  • Demenza

Per fortuna esistono prodotti naturali che rappresentano efficaci rimedi per ridurre il grasso dello pancia.

Tè per combattere definitivamente il grasso addominale

Questo tè può aiutarvi a combattere l’accumulo di grasso addominale. La sua efficacia si deve ai suoi ingredienti, che possiedono incredibili proprietà che aiutano a disintossicare l’organismo e ad eliminare le tossine.

Vediamo quali sono gli effetti degli ingredienti di questo fantastico tè.

Non dimenticate di leggere anche: 4 spettacolari frullati di mela per un ventre piatto

Limone

limone

Il limone è molto efficace per eliminare le tossine dall’organismo. È uno di quegli ingredienti che si trova in tutti i frullati e i tè per perdere peso perché, una volta ingerito, inizia ad agire per rimuovere il grasso dal sangue.

Si tratta, inoltre, di una ricca fonte di vitamina C, ovvero una delle sostanze che si occupano di rafforzare il nostro sistema immunitario, e di acido citrico, il quale massimizza la funzione degli enzimi che stimolano il fegato.

È un diuretico molto utilizzato ed è ricco di pectina, una sostanza che dona al corpo una sensazione di sazietà. Aiuta anche ad alcalinizzare il corpo e, allo stesso tempo, a ridurre la sensazione di fame durante la giornata.

Cannella

cannella-per-dimagrire

La cannella è un ingrediente molto conosciuto perché in grado di mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue, il che aiuta a combattere i picchi o i cali di insulina.

Quando i livelli di insulina aumentano, il corpo non utilizza tutto il glucosio che ha a disposizione e finisce per accumulare più grasso.

Grazie ad un consumo regolare di cannella è possibile mantenere i giusti livelli di glucosio nel sangue. Un aumento di glucosio favorisce l’aumento di peso e diventa ancora più difficili perdere i chili di troppo.

Miele

miele-dapi

Anche se il miele è un ingrediente più calorico rispetto allo zucchero (un cucchiaino di zucchero ha circa 16 calorie, mentre la stessa quantità di miele ne ha circa 21), è più ricco di valori nutrizionali e il corpo lo assorbe più lentamente.

Il miele contiene vitamine, sali minerali e aminoacidi, ai quali vengono attribuiti proprietà terapeutiche e molti benefici per la salute.

Grazie ai suoi componenti, il miele aiuta a ridurre lo stress, a regolare il sonno, a prevenire le malattie respiratorie e, inoltre, ha un effetto lassativo.

Zenzero

zenzero

Lo zenzero è un ingrediente antinfiammatorio, favorisce la sensibilità al glucosio e aumenta i livelli di serotonina, il che aiuta a controllare la fame nervosa.

Inoltre, stimola la pulizia dell’organismo e combatte la ritenzione idrica.

In più, favorisce la produzione di succhi gastrici, il che riduce gli eventuali fastidi della digestione e aiuta ad assorbire meglio i nutrienti e ad eliminare i residui dell’organismo.

Volete saperne di più? Leggete anche: Acqua di zenzero per alleviare emicranie, disturbi digestivi e dolore

Come si prepara il tè per combattere il grasso addominale?

Ingredienti

  • Una tazza di acqua
  • Un cucchiaino di cannella in polvere (5 g)
  • Il succo di mezzo limone
  • Un cucchiaino di miele (7,5 g)
  • Un pezzetto di zenzero fresco

Come si prepara

  • Mettere sul fuoco l’acqua e, una volta raggiunto il bollore, aggiungete tutti gli ingredienti, eccetto il miele.
  • Lasciate cuocere per circa 10 minuti e poi fate riposare l’infuso a fuoco spento per altri 5 minuti.
  • Filtrate, addolcite con il cucchiaino di miele e bevete.

Quando bisogna berlo?

te-per-dimagrire

Affinché questo tè sia utile a bruciare il grasso addominale, dovete berlo due volte al giorno, una tazza la mattina, a stomaco vuoto, e una la sera prima di andare a dormire.

La mattina, dopo aver bevuto il tè, ricordatevi di aspettare almeno mezz’ora prima di ingerire qualsiasi altro alimento.

È altrettanto necessario essere costanti per osservare gli effetti desiderati.

Ricordatevi che per sfruttare al massimo tutti i benefici contenuti negli ingredienti di questo tè, l’ideale è accompagnarlo con una dieta sana, attività fisica regolare e un abbondante consumo di acqua.

Vedrete che questo tè vi farà sentire pieni di energia e vi aiuterà a ridurre più velocemente il grasso addominale.

Grazie a questo tè e ad uno stile di vita sano, è possibile ottenere risultati incredibili. Per questo motivo, vi invitiamo a cambiare le vostre abitudini di vita e ad includere questa bevanda nella vostra dieta quotidiana.