Viso raggiante con 5 maschere facciali

Anche se generalmente non hanno effetti collaterali, per evitare problemi, è consigliabile eseguire un test prima di applicare i vari prodotti. Se si nota una qualsiasi anomalia, risciacquare abbondantemente con acqua e sospendere l'uso

Quanti soldi spendiamo in prodotti per il viso? L’industria ci dice che se si vogliamo un viso raggiante, da favola, è necessario acquistare maschere, esfolianti, tonici, creme speciali…

Ma perché non provare qualcosa di naturale? L’obiettivo è rimuovere le impurità presenti in superficie, rigenerare le cellule e mantenere elastica la pelle.

Tuttavia, non si limita tutto alle maschere facciali. Bisogna avere e rispettare una routine per mantenerlo sano.

Ad esempio, è consigliabile fare una pulizia quotidiana al mattino e alla sera, al fine di rimuovere completamente lo sporco.

Quando si sceglie un prodotto facciale, bisogna stare doppiamente attenti. È importante che non contenga troppi acidi, altrimenti provocherà secchezza.

Per fortuna, ci sono soluzioni naturali che offrono gli stessi risultati senza effetti collaterali.

Si consiglia di testare su una piccola area del volto per assicurarsi che non si presenti nessuna reazione allergica. Dopodiché, si può scegliere la maschera che più si addice al nostro caso per avere un viso raggiante.

Ricordate che prima di applicare qualsiasi trattamento è necessario lavare il viso.

5 maschere per un viso raggiante

1. Avena e acqua

Acqua e avena per un viso raggiante

Questa maschera è ideale per la pelle grassa. L’avena si occupa della rimozione del sebo in eccesso e tiene sotto controllo la comparsa di brufoli, punti neri e altre imperfezioni.

Ingredienti

  • 3 cucchiai avena (24 g)
  • ¼ tazza di acqua (60 ml)

Preparazione

  • Mescolate 3 cucchiai di farina d’avena con acqua.
  • Continuate a mescolare fino a ottenere una miscela omogenea.

Modalità di applicazione

  • Applicate in modo uniforme sul viso.
  • Lasciate riposare per 20 minuti.
  • Trascorso il tempo indicato, risciacquatevi con acqua fredda per togliere ogni residuo.

Consultate questo articolo: 9 benefici dell’avena e perché mangiarla a colazione

2. Banana e miele

La banana fornisce importanti benefici al viso in quanto svolge un’azione idratante, nutriente e umettante. Inoltre , migliora l’elasticità e attenua le macchie.

Il miele, dal canto suo, rafforza il trattamento prevenendo la comparsa di acne e aprendo i pori.

Ingredienti

  • ½ banana
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)

Preparazione

  • Prima di tutto schiacciate la banana con una forchetta.
  • Quindi aggiungete il cucchiaio di miele e mescolate per formare una maschera.

Modalità di applicazione

  • Con le punte delle dita, applicate la miscela sul viso tramite movimenti circolari.
  • Lasciate agire per 25 minuti.
  • Risciacquare con acqua tiepida e, infine, applicate una crema idratante.

3. Avocado

Maschera per il viso all'avocado

L’avocado è un frutto che contiene elevate quantità di grassi sani.

Contiene anche acido folico e vitamine, ingredienti essenziali per il trattamento del viso, soprattutto se vogliamo pulire, idratare e ripristinare la luminosità. Insomma, si tratta di un prodotto ideale per un viso raggiante.

Ingredienti

Preparazione

  • Mettete l’avocado in un contenitore e schiacciatelo in modo uniforme.
  • Quindi aggiungete il succo di limone e mescolate per 20 secondi.

Modalità di applicazione

  • Posizionare la maschera sul viso e insistete soprattutto nelle aree quali naso, fronte e mento.
  • Lasciate agire per 15 minuti. Infine, risciacquate con acqua fredda o calda.

4. Bicarbonato di sodio e acqua

Ogni giorno esponiamo il volto a una serie infinita di batteri che causano danni quali acne, macchie e secchezza.

Grazie alle sue proprietà antisettiche e anti-infiammatorie, la soluzione di bicarbonato regola il grasso prodotto dall’accumulo di impurità.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio (20 g)
  • 2 cucchiai di acqua minerale (20 ml)

Preparazione

  • Mettete il bicarbonato in un recipiente e aggiungete l’acqua minerale.
  • Mescolate con un cucchiaio.

Modalità di applicazione

  • Stendere il composto su tutto il viso (attenzione a non farlo andare negli occhi).
  • Sentirete un lieve prurito. Se invece è più una sensazione di bruciore, procedete a rimuovere rapidamente.
  • Lasciate agire per 20 minuti.
  • Infine rimuovete con acqua.

Vi consigliamo: 5 maschere naturali per rimuovere le impurità del viso

Il vantaggio principale delle maschere è quello di pulire il viso, ma è anche importante applicare un tonico per chiudere i pori dopo il trattamento.

Provate quanto segue:

5. Tonico con aceto di mele e acqua

Aceto di mele e acqua per il viso

L’aceto di mele contiene alfaidrossiacidi, motivo per il quale contribuisce a rinfrescare, equilibrare il pH e detergere la pelle. Inoltre rivitalizza i tessuti.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di aceto di mele (10 ml)
  • 1 bicchiere di acqua (200 ml)

Utensili necessari

Contenitore con applicatore spray.

Preparazione

Mettete l’acqua e l’aceto nel contenitore spray e mescolate bene.

Modalità di applicazione

Dopo la maschera, spruzzate il tonico viso.

Leggi anche: Lozione a base di acqua di riso contro il sebo in eccesso

Consigli per avere un viso raggiante

  • È molto importante rimuovere il trucco senza strofinare.
  • Lavate il viso con sapone neutro per rimuovere eventuali residui.
  • Effettuate massaggi circolari con la punta delle dita per stimolare la circolazione.
  • Non effettuate pressioni nella zona degli occhi, è sufficiente dare dei colpetti delicati per non corrugare la pelle.
  • Usate crema idratante sul viso e sul collo.

Ricordate che il volto è la vostra lettera di presentazione per gli altri.

Categorie: Bellezza Tags:
Guarda anche