Combattere il dolore: 9 punti del corpo

11 marzo 2018
Per quanto sembri incredibile, i massaggi e la pressione esercitata in determinati punti del corpo possono risultare particolarmente utili per alleviare vari tipi di dolore. Questo perché il nostro corpo è un sistema i cui punti sono collegati l'uno all'altro.

Oggigiorno ci prendiamo molta cura della salute fisica e di quella mentale. Ciononostante, ci sono occasioni in cui è inevitabile sentirsi male fisicamente e psicologicamente. Vediamo insieme come combattere il dolore massaggiando alcuni punti del corpo.

Quando ci sentiamo male, la prima cosa che tendiamo a fare è automedicarci, quando ad esempio avvertiamo un leggero mal di testa, un mal di gola o un mal di stomaco. Allo stesso modo, tendiamo a rivolgerci al medico curante quanto percepiamo un dolore più acuto.

Non tutti sanno che questi dolori e malanni sono legati al sistema nervoso. Quando non si tratta di un dolore intenso, il trattamento di alcuni fastidi come il mal di testa, il mal di gola o di stomaco può essere messo in atto da chiunque grazie ad alcune tecniche di medicina proveniente dal Lontano Oriente.

In questo articolo vi spiegheremo in cosa consistono alcuni di questi massaggi e tecniche che possiamo eseguire a seconda del dolore e della zona in cui è localizzato.

Combattere il dolore: 9 punti del corpo

1. Massaggio per alleviare il mal di gola

Rimedi contro il mal di gola

Uno dei malesseri più comuni è il mal di gola. Per alleviarlo, è sufficiente grattarsi le orecchie tutti i giorni. Ciò sideve alla stimolazione dei nervi che si trovano all’interno dell’orecchio.

Grattando le orecchi ogni giorno, infatti, si produce un riflesso involontario che allevia l’irritazione e il bruciore alla gola, mediante lo spasmo muscolare.

Vi consigliamo di leggere anche: 5 rimedi casalinghi per alleviare il mal di gola

2. Massaggio per alleviare il mal di stomaco

Un altro dei malesseri quotidiani più frequenti è il mal di stomaco.

  • Per alleviare questo dolore, quando è lieve, basta esercitare una forte pressione sullo stomaco con il pollice.
  • Le terminazioni nervose del nostro dito ci aiutano a normalizzare la respirazione.

In questo modo riusciamo a ridurre il mal di stomaco causato dal forte stress (quello a cui siamo sottomessi quotidianamente e che rende difficoltosa la respirazione).

Così facendo, le terminazioni nervose delle dita riportano alla normalità la nostra respirazione, decelerando il nostro battito cardiaco e rilassandoci.

3. Come liberare il naso chiuso

Liberare il naso tappato

  • Se siamo raffreddati e abbiamo il naso tappato, l’unica cosa da fare è premere la lingua sul  palato per alcuni secondi.
  • Un altro rimedio consiste nell’esercitare una certa pressione su entrambe le sopracciglia, con un dito.

Con questi semplici gesti, possiamo regolarizzare la pressione nelle fosse nasali e ridurre il muco accumulato.

In questo modo riusciremo a combattere il dolore, favorendo la fuoriuscita del muco per respirare molto meglio.

4. Addio al mal di denti

Si tratta di uno dei dolori più comuni nonché uno dei più fastidiosi. Ciononostante, possiamo risolvere questo malessere semplicemente stringendo un cubetto di ghiaccio.

L’attenuarsi del dolore ai denti grazie al cubetto di ghiaccio è dovuto alle terminazioni nervose che connettono il nostro cervello all’area tra il pollice e l’indice.

5. Massaggio per ridurre il mal di testa

Massaggi contro il mal di testa

Il dolore più comune è il mal di testa; esso può presentarsi anche ogni giorno a causa dello stress quotidiano. Ecco un semplice modo per combattere il dolore che ci attanaglia.

  • Basta fare pressione sulla fronte con il pollice per 5 minuti. 
  • Come già menzionato, il pollice e l’indice sono connessi al cervello.
  • Stimolandolo, il dolore passerà.

6. Abbassare la pressione alta

Per abbassare la pressione alta, l’unica cosa da fare è afferrare il dito medio della nostra mano più forte che possiamo.

Questo rimedio aiuta anche a ridurre l’ansia e a calmare gli attacchi di ira in un momento di rabbia.

7. Massaggio per normalizzare il battito cardiaco

Attacco di cuore

Se vi accorgete che il vostro cuore batte più forte del solito, massaggiatevi il dito anulare. In questo modo il battito rallenterà e tornerà alla normalità.

In aggiunta, potete praticare degli esercizi di respirazione, inspirando ed espirando lentamente e profondamente dal naso e dalla bocca. Mentre svolgete questi esercizi di respirazione, massaggiate il dito anulare per 5 minuti, respirando lentamente.

In questo modo, sia il polso che il ritmo cardiaco, torneranno alla normalità.

Vi consigliamo di leggere: 5 modi naturali per abbassare la pressione arteriosa.

8. Calmare la nausea

  • Massaggiando il centro delle nostre mani, ridurremo la sensazione di nausea e lo stimolo di vomitare; ciò perché la zona centrale delle mani corrisponde al centro delle nostre emozioni.
  • Ricordate che bisogna accompagnare questi massaggi con una respirazione rilassata.

9. Controllare gli attacchi di panico

Attacchi di panico

Dinnanzi a un possibile attacco di panico, bisogna solo congiungere le mani, senza esercitare alcun tipo di pressione, per alcuni minuti.

In questo modo, riuscirete a calmarvi, e ciò perché in questa posizione, il flusso sanguigno e la respirazione torneranno alla normalità.

Guarda anche