Gonfiore: 8 possibili cause

16 marzo 2018
Dato che il gonfiore nel corpo può essere dovuto a diverse cause, se abbiamo dubbi rispetto alla sua origine, dovremmo rivolgerci a uno specialista affinché conduca gli esami pertinenti.

Vi notate gonfi ma non sapete perché? Fate attenzione perché ciò potrebbe essere dovuto a una di queste 8 cause

1. Disidratazione

La disidratazione può essere una delle cause della ritenzione idrica.

Quando soffriamo una disidratazione leggera, nell’organismo cominciano ad accumularsi liquidi soprattutto in zone come le caviglie. Inoltre, la parte bassa dell’addome di solito si gonfia.

Come evitarlo

Per evitarlo dovete cercare di bere almeno 5 bicchieri d’acqua (1,2 litri), eliminare le bevande alcoliche e altre come il caffè o le bibite gasate.

Vi consigliamo di leggere: Perché fa bene bere acqua tiepida a digiuno

2. Ritenzione idrica

donna con gonfiore al ginocchio

Spesso tendiamo a ritenere i liquidi. Per evitarlo, bisogna cercare di non assumere più sale del necessario. La dose giornaliera raccomandata è di 5 grammi o un cucchiaino.

Nel caso in cui consumiamo una maggiore quantità di alimenti, l’organismo comincia a ritenere liquidi e finiremo per gonfiarci in modo considerevole.

Come evitarlo

Questo problema può risolversi facilmente. Bisognerà solo limitare il consumo di sale.

Inoltre, ricordate che si può optare per condire gli alimenti con diverse spezie invece di usare il sale. 

3. Allergia

Anche l’allergia può essere una delle cause scatenanti del gonfiore. Se osservate che esso è accompagnata da prurito e arrossamento, allora si tratta di allergia.

Come evitarlo

Se vedete che questo gonfiore si sviluppa velocemente e colpisce l’area del collo e del viso, bisognerà rivolgersi ad un medico per ottenere velocemente aiuto.

Ricorrendo ad alcuni antistaminici prescritti dal medico, potrete mantenere il problema sotto controllo.

4. Uno squilibrio ormonale

donna con foglietto illustrativo in mano

Anche uno squilibrio ormonale potrebbe causare gonfiore. Si tratta di un’altra delle cause della ritenzione idrica nell’organismo.

Se notate un gonfiore nella zona addominale e nelle gambe e, inoltre, avete acquisito peso, è probabile che la causa sia proprio uno squilibrio ormonale.

Come evitarlo

La prima cosa da fare è prendersi cura della propria dieta, in quanto forse non è la più adatta a voi. Cercate di assumere ingredienti ricchi di proteine, oltre che di ridurre la quantità di alimenti dolci, piccanti e salati che di solito consumate.

In ogni caso, non dimenticate che è bene rivolgersi ad un endocrino o a un ginecologo, affinché vi consigli il trattamento più adeguato al vostro caso specifico.

5. Malattie renali

Se vi sentite gonfi, in particolare di mattina e in zone molto concrete come il viso, forse soffrite di qualche malattia renale.

Altri sintomi che potrebbero essere relazionati a questo tipo di malattia sono il dolore alla vita e i cambiamenti di colore nell’urina.

Come evitarlo

  • La prima cosa da fare è seguire una dieta equilibrata.
  • Cercate di dormire sul fianco se di solito lo fate a pancia in giù, in quanto ciò può provocare gonfiore nel viso. Se il problema persiste, rivolgetevi a un nefrologo.

6. Malattie cardiache

donna con mani sul petto

Il gonfiore localizzato in zone come le gambe o l’addome può anche essere un segnale di malattie cardiache.

Se così fosse, questo gonfiore si presenterebbe congiuntamente a un forte dolore al petto, stanchezza e mancanza di fiato.

Come evitarlo

In tali casi è probabile che si soffra di un edema cardiaco. Rivolgetevi al medico il prima possibile.

Leggete anche: 7 possibili cause dell’insufficienza cardiaca congestizia

7. Ingestione di farmaci

Il gonfiore può anche essere conseguenza di determinati trattamenti. 

Tra i vari tipi di farmaci che provocano questi problemi di gonfiore ci sono gli antinfiammatori, gli analgesici e gli anticoncezionali orali.

Come evitarlo

Se un farmaco vi provoca gonfiore, la cosa migliore da fare è dirlo al proprio medico. Magari è possibile sostituirlo con uno simile.

8. Stile di vita

Donna che lavora al pc

A volte molte cose che ci capitano sono, semplicemente, frutto di uno stile di vita poco sano.

Ad esempio, se siete delle persone che trascorrono la maggior parte del tempo nella stessa posizione, in piedi o seduti che sia, potreste sperimentare gonfiore alle gambe o ai piedi.

Come evitarlo

Se avete un lavoro in cui dovete stare seduti, la cosa migliore da fare sarà fare delle pause e muovervi un po’. 

Cercate di non sedervi con le gambe incrociate, mettetevi delle scarpe comode e delle calze a compressione graduata per evitare il gonfiore.

Guarda anche