Trattamenti naturali per la bellezza dei gomiti

· 30 gennaio 2016
Prima di applicare un trattamento di bellezza, è importante realizzare un'esfoliazione per eliminare la pelle morta. In questo modo, verrà assorbito meglio e sarà molto più efficace.

È molto comune avere i gomiti ruvidi, ma di solito cominciamo a preoccuparcene quando la pelle diventa spessa e scura, diventando un imbarazzante problema estetico.

Come si può rimediare? Si può comprare un trattamento specifico oppure provare rimedi naturali che, oltre ad essere economici, sono anche efficaci.

Prendete nota dei seguenti consigli: vi aiuteranno a riottenere gomiti lisci e morbidi.

Primo passo: esfoliare

Esfoliare la pelle dovrebbe essere un gesto abituale nella nostra routine di bellezza. Spesso, invece, ci limitiamo ad applicare la crema e i trattamenti di bellezza sperando di vedere risultati immediati, senza immaginare quanto sia importante eliminare prima le cellule morte.

Ebbene, qual è il modo più indicato per esfoliare i gomiti?

  • Avrete bisogno unicamente di tre cucchiai di zucchero (circa 30 gr) e un cucchiaio di olio d’oliva (25 gr).
  • Mescolateli insieme in una tazzina e raccoglieteli con un dischetto di cotone.
  • Sfregate energicamente la miscela sui gomiti per 5 minuti e, in seguito, sciacquate con acqua tiepida.

In questo modo la pelle sarà pronta per ricevere i nostri trattamenti di bellezza.

Come recuperare l’elasticità della pelle dei gomiti secchi e scuri

Gomiti-scuri

Ingredienti:

  • Un cucchiaio di miele (25 gr)
  • Il succo di mezzo limone

Preparazione:

Una volta che avremo esfoliato i gomiti, prepareremo una semplice maschera per recuperare l’elasticità e la morbidezza delle pelle.

  • A tale scopo, sarà sufficiente realizzare una semplice miscela a base di miele e limone. Utilizzate un piccolo recipiente dove verserete il cucchiaio di miele, per poi diluirlo con il succo di mezzo limone. Mescolate bene.
  • Applicate la maschera sulla pelle dei gomiti aiutandovi con un disco di cotone. Potete realizzare questo trattamento la sera, prima della doccia. Lasciatelo agire per un quarto d’ora e, al termine, sciacquate con acqua tiepida.
  • Applicato 4 volte a settimana vi permetterà di ottenere risultati molto rapidi.

Scoprite le migliori proprietà del limone per la salute e la bellezza

Trattamento quotidiano a base di olio di ricino

L’olio di ricino è disponibile nei negozi specializzati in prodotti naturali o di bellezza. È economico e ha molte qualità, ad esempio, quella di favorire la crescita delle ciglia.

In che modo ci può aiutare l’olio di ricino per trattare i gomiti secchi?

  • Gli acidi grassi contenuti nell’olio di ricino sono utili, in special modo, per riparare la pelle secca e ruvida.
  • Ha proprietà emollienti, grazie alle quali vedrete, giorno per giorno, la pelle più morbida, luminosa ed elastica.
  • L’olio di ricino contiene una miscela di acidi grassi insaturi come l’acido ricinoleico, linoleico, stearico e diidrossistearico. Gli acidi grassi sono molto efficaci nel ricostituire la pelle danneggiata, oltre ad avere una buona azione antimicrobica.

Per utilizzarlo al meglio, vi consigliamo di applicare tutte le mattine, appena alzati, poche gocce di quest’olio sulla pelle dei gomiti. Vedrete che risultati.

Leggete anche: Usi dell’olio di ricino

Trattamento naturale all’aloe vera e rosa mosqueta

Aloe-vera1-500x334

Se i gomiti sono molto secchi, tanto da presentare ragadi dolorose, vi consigliamo questo semplice rimedio a base di aloe vera.

Il sollievo è immediato e, giorno dopo giorno, vedrete migliorare la salute della vostra pelle.

Ingredienti:

  • Un cucchiaio di aloe vera (15 gr)
  • 10 gocce di olio essenziale di rosa mosqueta

Preparazione:

  • L’olio essenziale di rosa mosqueta è molto utile in caso di pelle secca: potete trovarlo in qualsiasi negozio specializzato in prodotti di bellezza o in erboristeria. È possibile che il prezzo non sia molto economico, ma vista la sua efficacia, un piccolo investimento vale la pena.
  • Cominciamo dall’aloe vera. Se in casa avete una pianta, tagliatene una foglia, apritela e con un cucchiaio estraete il gel che si trova all’interno.
  • Mettetelo in una ciotola e aggiungete 10 gocce di olio essenziale di rosa mosqueta. Mescolate bene i due ingredienti aiutandovi con un cucchiaino.
  • Non vi resta che applicare questo trattamento sui gomiti, tre volte alla settimana. Ha un odore gradevole, ma ciò che più importa è il suo alto potere cicatrizzante, addolcente e riparatore. La vostra pelle vi ringrazierà.

Come schiarire i gomiti

gomiti-secchi

Ingredienti:

  • ½ limone
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio (10 gr)

Preparazione:

Con l’aiuto di mezzo limone, è molto semplice schiarire i gomiti scuri. Una volta tagliato a metà il limone, cospargetelo con un cucchiaio di bicarbonato di sodio e sfregatelo sui gomiti, proprio come nell’immagine.

È possibile che i risultati non siano immediati, ma nel giro di 5 o 6 giorni vedrete la pelle più chiara. Se, oltre a questo, applicherete sui gomiti uno dei precedenti trattamenti di bellezza, sfoggerete, senza dubbio, gomiti più morbidi e dal colore uniforme.

Guarda anche