14 impieghi del burro per la casa

· 4 ottobre 2014
Oltre a conservarla in frigorifero, quando tagliate una cipolla, potete spalmarvi sopra un po' di burro, per evitare che diventi molle o che germogli.

In generale in casa utilizziamo il burro esclusivamente in cucina. Molto probabilmente non siete a conoscenza di tutte le opportunità e gli impieghi che questo prodotto può offrirvi nelle faccende domestiche che vanno al di là del suo semplice uso in cucina. Oggi vogliamo mostrarvi quattordici impieghi di questo prodotto per facilitarvi nei lavori di casa che forse prima non sapevate come risolvere.

Eliminare gli aloni d’acqua dalle superfici in legno

aloni sui pavimenti

L’umidità lascia spesso macchie sul legno e si finisce per cercare la soluzione per rimuoverle tra i costosi prodotti sul mercato. La soluzione è invece lasciare agire il burro durante tutta la notte fino al giorno seguente. In seguito dovrete solo pulire ed ecco fatto.

Districare collane

I nodi che si formano nelle collane sono spesso difficili da districare: più sono lunghe più si intrecciano facilmente e sono quindi più difficili da districare. Per occuparsi di tale questione è sufficiente un semplice rimedio. Sfregate la collana con il burro e massaggiate bene il nodo fino a che non filtri bene dentro. Il burro aiuterà quindi ad ammorbidire il metallo in modo che rimanga scivoloso e che sia dunque facile sciogliere il nodo.

Conservare la cipolla

cipolla

Spesso quando usiamo la cipolla in cucina abbiamo bisogno solo di metà. Per evitare che spuntino dei germogli o che si ammorbidisca è sufficiente spalmare del burro sulla metà della cipolla che vogliamo conservare, in modo che duri più a lungo.

Lucidare prodotti in cuoio

Gli oggetti in cuoio hanno bisogno di tante cure come la pelle per essere sicuri che appaiano sempre come nuovi e puliti. Sfregate con un panno un po’ di burro sugli articoli in cuoio come scarpe, cinture e mobili per donare lucentezza.

Evitare che l’acqua trabocchi

acqua e burro

Molte volte mettiamo l’acqua sul fuoco e non appena ci distraiamo fuoriesce dalla pentola. Un trucco semplice per evitare ciò è mettere un pezzetto di burro nell’acqua e dire addio all’acqua che trabocca.

Disfarsi dell’inchiostro sulla plastica

Le macchie di inchiostro sulla plastica sono spesso un incubo. La soluzione sta nell’utilizzare il burro poiché l’olio di questo alimento ammorbidisce le macchie di inchiostro e il sale aiuta a rimuoverle. Bisogna applicarlo sulla superficie di plastica, esporre poi al sole durante il giorno e infine pulire per rimuovere l’inchiostro.

Depilarsi con semplicità

depilarsi con il burro

La maggior parte delle persone si depilano o si rasano una parte del corpo con l’obiettivo di sfoggiare una pelle più morbida e più bella. Le creme per depilarsi sono spesso costose e in molte occasioni provocano irritazione. Una strategia conveniente e dagli ottimi risultati è applicare del burro sulla zona per facilitare una rasatura o depilazione veloce e per ottenere una pelle morbida.

Gomme da masticare nei capelli

Cercare di togliere una gomma da masticare dai capelli è decisamente un incubo che a volte porta solo a un appuntamento dal parrucchiere. Per risolvere questo fastidioso problema, bisogna applicare una buona quantità di burro sui capelli in modo da far scivolare via la gomma grazie ai suoi contenuti di grasso. Lasciate agire per qualche minuto e poi rimuovete la gomma.

Anello incastrato

anello incastrato

Per via del gonfiore, del caldo o di molti altri fattori è normale che gli anelli rimangano incastrati al dito. Utilizzate il burro per far scivolare più facilmente l’anello così che esca immediatamente.

Conservare il formaggio

Il formaggio è uno di quei prodotti che possono essere conservati per un periodo di tempo limitato. Mettendolo nel frigorifero lo esponiamo a determinati fattori che ne accelerano la decomposizione più di quanto possiamo immaginare. Un trucco molto efficace per prolungare la sua vita utile è spalmando del burro sulla porzione di formaggio e conservarla in un recipiente ermetico.

Aggiustare porte che cigolano

porte

Con il passare del tempo le porte tendono a produrre un suono fastidioso ogni volta che le apriamo o che vengono mosse dal vento. Spargete del burro sui cardini e presto questi cigolii e fastidiosi rumori spariranno.

Rimuovere residui appiccicosi

Rimuovere i residui appiccicosi dalle superfici è solitamente complicato. Un buon trucco per renderlo più facile è applicare del burro, sfregare delicatamente e poi sciacquare la superficie con acqua e sapone.

Tagliare alimenti appiccicosi

Molti alimenti sono spesso appiccicosi a causa degli ingredienti che contengono. Per evitare che si deformino tagliandoli dovete solo spargere un po’ di burro sul coltello.

Prendere delle pillole più facilmente

A molti risulta difficile prendere le pillole e per facilitare l’azione è sufficiente sfregarle con un po’ di burro e poi assumerle con un goccio d’acqua.

Guarda anche