Cosa è lo sugaring? Ecco come depilarsi con lo zucchero

· 14 agosto 2014
La ceretta allo zucchero è l'ideale per eliminare i peli corti. È meno dolorosa delle cerette convenzionali, ma funziona altrettanto bene.

Ceretta, crema, rasoio, epilatore.. i modi per depilarsi sono tantissimi. Ma sapevate che esiste un’alternativa naturale ed economica per farlo? E sapete cosa è lo sugaring?

Avrete bisogno solamente di zucchero e limone, quindi potete prepararlo comodamente in casa vostra, in maniera molto semplice.

In questo articolo vi spiegheremo cosa è lo sugaring, come prepararlo e come applicare questa tecnica di depilazione naturale; infine vi illustreremo i vantaggi rispetto ad altri metodi di depilazione.

Che cosa è lo sugaring?

Lo sugaring è un metodo di depilazione usato fin dall’antichità, nell’antico Egitto e in altri paesi orientali, che richiede solamente lo zucchero e il limone come ingredienti principali. Questa tecnica è simile alla ceretta, ma ha più vantaggi, come potrete leggere in questo articolo.

Al giorno d’oggi, in alcuni paesi la pasta di zucchero viene venduta già pronta. Tuttavia, è molto semplice da preparare, quindi conviene imparare a farla da sole a casa. Vedrete che non avrete alcuna difficoltà e, una volta provato lo sugaring, non utilizzerete mai più un altro metodo di depilazione.

limoni e zucchero

Di cosa avete bisogno?

Gli unici ingredienti di cui avete bisogno sono:

  • 2 tazze di zucchero
  • Il succo di 1 limone
  • Acqua (che serve solamente se il succo di limone non dovesse essere sufficiente)

Come si prepara la cera?

  1. Versate il succo di un limone e le due tazze di zucchero in una casseruola o in una pentola di medie dimensioni. Il succo di limone deve coprire completamente lo zucchero, altrimenti dovrete aggiungere un po’ d’acqua.
  2. Riscaldate il composto a fuoco medio-alto, mescolando con un cucchiaio di legno fino a quando lo zucchero non si sarà completamente sciolto. Se avete a disposizione un termometro da cucina, controllate che l’impasto raggiunga i 115° centigradi.
  3. Quando inizia a bollire, abbassate la fiamma e aspettate che la pasta si addensi e diventi un po’ appiccicosa, ma malleabile e di un colore dorato, come se fosse mieleSe ha un colore troppo scuro, probabilmente l’avete bruciata e dovrete ripetere la procedura dall’inizio. In ogni caso, non lasciate bollire la pasta a fiamma alta per più di un minuto.
  4. Togliete la casseruola o la pentola dal fuoco e lasciate raffreddare.

Il vostro sugaring è pronto!

Cosa è lo sugaring

Come si applica la cera?

Se volete, potete fare uno scrub prima della depilazione, ma ve lo sconsigliamo se avete la pelle molto sensibile.

D’altra parte, per evitare che la ceretta allo zucchero aderisca troppo alla pelle, applicate un po’ di talco in polvere sulla zona da depilare.

  1. Lavate ed asciugate bene la zona che volete depilare in modo che la ceretta allo zucchero non abbia difficoltà ad aderire alla pelle.
  2. Lavate bene le mani e, se volete, ungetele con un po’ di olio. Prendete un po’ di cera e spalmatela sulla pelle in direzione contraria alla crescita dei peli. Ad esempio, se volete depilare le gambe, visto che i peli crescono dall’alto verso il basso, allora applicate la cera dal basso verso l’alto.
  3. Quando la cera diventa molto densa, allora riscaldatela un po’.
  4. Distribuite bene la cera creando uno strato sottile e, senza aspettare, strappate in direzione contraria a quella in cui l’avete spalmata, vale a dire, secondo la crescita dei peli (nel caso delle gambe, sarà dall’alto verso il basso).
  5. Vi sarà utile tirare un po’ la pelle aiutandovi con l’altra mano.
  6. Successivamente, utilizzate la stessa pasta, che si sarà staccata facilmente, su un’altra zona, ripetendo lo stesso procedimento.
  7. Infine, dopo aver terminato la depilazione, applicate un po’ di crema idratante o di gel di aloe vera per lenire la pelle. Se sono rimasti dei residui di cera, eliminateli con acqua tiepida.

Potrebbe interessarvi anche: Come idratare la pelle con 5 prodotti naturali

Cosa è lo sugaring e quali sono i vantaggi di questa tecnica di depilazione

  • È economica, infatti avete bisogno solo di zucchero e limone
  • Ha la stessa durata della ceretta normale
  • È meno dolorosa della ceretta normale
  • È adatta anche per i peli molti corti

Altri vantaggi

  • Va usata a temperatura ambiente
  • Aiuta ad eliminare le cellule morte della pelle e a potenziarne la rigenerazione
  • Non contiene sostanze artificiali
  • Può essere utilizzata in qualsiasi zona del corpo

Leggete anche: Mancanza di vitamina D: i suoi effetti sul corpo 

Raccomandazioni

  • Se è la prima volta che provate questa tecnica di depilazione, testatela su una zona piccola e poco sensibile.
  • La ceretta allo zucchero non deve essere calda, ma tiepida.

Immagini per gentile concessione di digipam, devillibrarian e judy.

Guarda anche