5 modi per idratare la pelle

Così come è importante prendersi cura dell'idratazione dell'organismo, lo è tenere a mente il nostro tipo di pelle quando si tratta di scegliere la crema adatta.

Oggi andremo a scoprire alcuni metodi per idratare la pelle, ma ci focalizzeremo sulla pelle del viso, una zona delicata ed esposta costantemente agli agenti esterni, che richiede pertanto particolari accorgimenti.

La cosa fondamentale per idratare la vostra pelle adeguatamente è essere costanti nel mettere in pratica le formule che scoprirete in questo articolo. Se non lo farete, è molto probabile che non otteniate i benefici che tutti questi rimedi possono apportare.

Modi per idratare la pelle

Qui di seguito andremo a vedere alcuni metodi facili e veloci per idratare la pelle. Probabilmente già ne conoscete alcuni. Tuttavia, fa sempre bene ripassarli.

1. Bevete tanta acqua quanta ve ne chiede il vostro corpo

Donna beve acqua

Gli esperti sottolineano sempre quanto sia importante bere da uno a 2 litri di acqua al giorno. Eppure la quantità adeguata per voi dipende dal vostro stile di vita.

  • Se fate molta attività fisica è probabile che bere due litri di acqua al giorno non sia sufficiente.
  • Ad esempio, una persona che lavora in una palestra consuma solitamente tra i 3 e i 4 litri di acqua al giorno.

Avere sempre un bicchiere di acqua con voi, vi aiuterà a ricordarvi di bere, dato che a volte è facile dimenticarsene. Nel caso in cui facciate fatica a bere acqua, ci sono opzioni alternative; ad esempio gli infusi, l’acqua con limone, acqua aromatizzata e così via.

Quando iniziate a bere tanta acqua quanta quella di cui avete bisogno, vi renderete conto che la vostra pelle sarà più idratata, più luminosa e avrà un aspetto più sano. Vale la pena fare questo sforzo!

2. Utilizzate una crema adatta alla vostra pelle

Per idratare la pelle adeguatamente è molto importante sapere che tipologia di pelle abbiamo. Può essere secca, mista, normale o atopica, per fare qualche esempio.

Molto spesso capita di pensare di avere una tipologia di pelle e di utilizzare quindi creme non adatte a noi. Questo può far sì che la crema dia scarsi risultati e che pertanto, non ci incoraggi a essere costanti. La conseguenza più evidente è che la crema non funzionerà come dovrebbe.

Se non sapete – o non siete in grado di identificare- quale è il vostro tipo di pelle, rivolgetevi a un centro estetico o a un dermatologo per saperlo con certezza.

3. Utilizzate una protezione solare

Donna con crema idratante in viso

Questo terzo punto sottolinea l’importanza di identificare una protezione solare adatta alla nostra pelle e, soprattutto, adatta al nostro viso. La protezione solare dovrebbe essere utilizzata sempre, dopo aver applicato la nostra crema quotidiana, a prescindere dalla stagione in cui ci troviamo.

A volte, su molte creme è riportato un determinato fattore di protezione, ma questo non supera i 30 spf. L’ideale è che il viso venga protetto con un fattore di protezione minimo di 50 spf.

In estate dobbiamo necessariamente proteggere la pelle con una protezione solare, anche se stiamo semplicemente facendo una passeggiata. Il caldo fa sì che la nostra pelle traspiri e perda quindi idratazione.

4. Fate attenzione a come vi truccate

Ci sono molti prodotti per truccare il viso che sono aggressivi sulla pelle. Inoltre, non dovremmo mai utilizzare alcol per struccarci.

L’ideale sarebbe utilizzare un olio o una crema delicata, specifici per la pelle del viso, che rimuovno il trucco con facilità. Struccarci è un’abitudine che dovremmo adottare sempre.

Dormire con il trucco in viso non è una buona idea. Alla lunga, non solo disidrata la nostra pelle, ma provoca anche una serie di conseguenze dannose.

5. Utilizzate maschere idratanti

Maschera al cetriolo

L’ultimo dei consigli per idratare la pelle consiste nel coccolarla per lo meno ogni 15 giorni, offrendole un trattamento a base di maschere (da comprare o da preparare in casa).

Le maschere, più sono naturali, meglio fanno alla nostra pelle.

Anche in questo caso dobbiamo tenere in considerazione il nostro tipo di pelle. Se abbiamo una pelle sensibile e molto secca, utilizzare una maschera all’argilla può farci più male che bene.

Essere costanti nell’idratazione della pelle

Molto spesso, a causa della mancanza di tempo e di voglia, commettiamo parecchi errori. Ad esempio, non ci strucchiamo ogni giorno, non beviamo acqua a sufficienza, non utilizziamo la crema quotidianamente e ancor meno utilizziamo la protezione solare.

Tutto questo toglie idratazione alla nostra pelle ed è qualcosa che non si percepisce quando la pelle è giovane, ma che si nota con il passare degli anni.

Per questo motivo è molto importante iniziare il prima possibile ad acquisire consapevolezza su come idratare la nostra pelle adeguatamente e farlo in modo costante.

Applicate le vostre creme con costanza? Idratare la pelle vi costa fatica? O lo fate già nel modo corretto?

Ricordate che la pelle del viso è molto delicata e continuamente esposta ad agenti esterni. Prendersene cura nel modo corretto la manterrà più in salute, senza macchie e senza rughe premature.

Guarda anche