10 alimenti per idratare la pelle dall’interno

12 luglio 2017
Grazie al suo apporto d'acqua, l'anguria è un frutto ideale per idratare la pelle dall'interno. Anche le sue vitamine e i suoi minerali si prendono cura della salute della pelle.

Idratare la pelle con creme e maschere non è sufficiente se vogliamo ottenere risultati duraturi. Per avere una pelle idratata, soda e luminosa, bisogna aggiungere alla nostra dieta giornaliera alimenti ricchi d’acqua e di principi nutritivi.

Scoprite in questo articolo i 10 migliori alimenti per idratare la pelle dall’interno.

Alimenti per idratare la pelle

Esistono molti alimenti naturali e sani ricchi di principi nutritivi che fanno bene alla nostra pelle.

Le vitamine, i minerali e gli acidi grassi in essi contenuti ci permettono di nutrire ed idratare la pelle dall’interno affinché i risultati siano più profondi e duraturi.

In questo modo, ogni trattamento topico risulterà molto più efficace e completo.

Leggete anche: 9 frutti per idratare naturalmente il corpo

Succhi, frullati e insalate

Per assumere tali alimenti tutti i giorni, possiamo mangiarli direttamente o assumerli sotto forma di succhi, frullati e insalate.

  • I frullati, ad esempio, sono un modo eccellente di assumere vari alimenti a colazione o a merenda.
  • La frutta è l’ingrediente che dà più sapore e dolcezza, in modo da coprire altri ingredienti meno appetitosi.

1. Acqua

L’acqua è il primo ingrediente che deve far parte della nostra dieta giornaliera, dato che si tratta della principale fonte di idratazione della pelle.

Affinché sia efficace in questo senso, però, bisogna berla a digiuno e lontano dai pasti.

Se entra in contatto con gli altri alimenti, non solo non esercita lo stesso effetto positivo, ma può anche peggiorare la digestione.

2. Avocado

L’avocado è un super alimento ricco di vitamine, minerali, acidi grassi essenziali, fibre e proteine, principi nutritivi fondamentali per prendersi cura della pelle e idratarla dall’interno.

Questo frutto si combina bene con sapori dolci e salati e conferisce cremosità a frullati e dolci.

Con l’avocado, inoltre, possiamo preparare maschere molto nutritive da applicare sulla pelle una volta alla settimana, così da ottenere all’istante un effetto radioso.

3. Olio di semi di lino

L’olio di lino contiene una buona quantità di acidi grassi Omega 3, i quali apportano grassi ideali per una pelle nutrita e splendente.

Dobbiamo sempre mantenerlo in un luogo fresco, buio e chiuso affinché non si ossidi né perda le sue proprietà.

4. Lievito di birra

Il lievito di birra viene venduto come integratore grazie al suo elevato contenuto di vitamine del gruppo B, minerali come fosforo, calcio, silicio, zinco e proteine.

Possiamo risolvere molti problemi della pelle assumendo ogni giorno questo integratore da solo o mescolandolo con qualche alimento.

5. Anguria

L’anguria è composta principalmente da acqua, più del 90%, dunque si tratta di un frutto ideale per mantenerci idratati.

Inoltre, apporta vitamine A, B e C, e minerali come il manganese o il potassio, che favoriscono la salute e l’aspetto della pelle.

6. Cetriolo

Il cetriolo è talmente positivo per la pelle che non solo se ne raccomanda il consumo, ma anche l’applicazione topica.

Oltre ad idratare la pelle, previene  l’acne, riduce l’infiammazione, allevia le scottature ed elimina il grasso in eccesso.

7. Mela

La mela è uno dei migliori frutti per ottenere una pelle sana e luminosa grazie al suo contenuto di acido malico e di acido tartarico. Questi due componenti favoriscono l’eliminazione delle cellule morte.

Se possiamo procurarci delle mele biologiche, consigliamo di assumerle con la buccia, particolarmente ricca di principi nutritivi.

8. Pera

La pera, oltre ad essere particolarmente ricca di acqua, spicca per il suo elevato contenuto di silicio, un minerale molto positivo per la rigenerazione della pelle e della cartilagine. 

Se mangiamo pere tutti i giorni, non sarà necessario assumere nessun tipo di integratore di silicio.

Visitate questo articolo: Frullato di pera e kiwi contro il gonfiore

9. Olio di enotera

L’olio di enotera, ricco di vitamina E e acidi essenziali, può essere assunto come integratore oppure applicato sulla pelle come cosmetico. Grazie alle sue proprietà antiossidanti:

  • Previene l’invecchiamento.
  • Stimola la circolazione sanguigna.
  • Favorisce la rigenerazione della pelle.
  • Riduce le infiammazioni.

10. Papaya

La papaya è un delizioso frutto tropicale molto positivo per l’apparato digerente, ma anche per la pelle.

  • È ricco di antiossidanti come i beta-caroteni, la vitamina C, i flavonoidi, vitamine del gruppo B e minerali come il magnesio e il potassio.
  • Il suo contenuto di enzima papaina è altamente consigliato per avere la pelle pulita, sana e raggiante. 
Guarda anche