Eliminare i cattivi odori in casa con 2 ingredienti

· 13 agosto 2018
Con questi due ingredienti naturali, potrete eliminare gli odori sgradevoli e l'umidità. Sono incredibilmente efficaci! 

Entrare in casa o in una stanza e trovarvi un odore sgradevole è davvero insopportabile, nonché dannoso per la salute. Tuttavia, potete ricorrere a due ingredienti naturali per eliminare i cattivi odori in casa.

I cattivi odori all’interno delle abitazioni di solito sono causati dall’umidità o sono “intrappolati” nei vestiti o negli oggetti. Questo, logicamente, favorisce la proliferazione di acari e batteri, i nemici più acerrimi di chi soffre di allergie e asma.

Vi presentiamo due ingredienti davvero magici per sentirvi a proprio agio a casa e renderla più fresca e accogliente quando ricevete visite. Eliminare i cattivi odori non sarà più un problema.

 Eliminare gli odori dal frigorifero non è sempre facile.

2 ingredienti per eliminare i cattivi odori in casa

Se andate in vacanza o trascorrete molto tempo lontano da casa, è probabile che al vostro ritorno ci sia un cattivo odore. Accadrà anche se non lasciate cambiare l’aria nelle stanze durante la giornata o se semplicemente la casa non riceve la giusta quantità di luce solare.

L’umidità si accumula e infetta tutto quello che è a portata di mano: pareti, vestiti, scarpe o tende.

Il primo passo che dobbiamo compiere per eliminare i cattivi odori è dunque ventilare e lavare bene l’ambiente che vogliamo rendere fresco e profumato. Non possono mancare i deodoranti per ambienti e i disinfettanti per pavimenti.

Una volta completato questo passaggio, possiamo ricorrere a due elementi totalmente naturali per evitare la ricomparsa dei cattivi odori.

Carbone naturale

Il carbone naturale è l’elemento perfetto per eliminare i cattivi odori. È naturale, dunque non inquina e sostituisce i prodotti industriali.

Il carbone naturale, che potete acquistare in qualsiasi supermercato, può essere facilmente utilizzato nelle varie stanze della casa, ma anche nel frigorifero, negli armadi e negli altri mobili che emanano un odore sgradevole.

Un grammo di carbone naturale equivale a circa 250 metri quadrati in termini di capacità di assorbimento. Non assorbe solo i cattivi odori, ma anche altre sostanze nocive per la nostra salute che non percepiamo nemmeno.

Il carbone naturale si ottiene dal Quercus phillyraeoides. Il legno di quest’albero viene lavorato e subisce un processo di moderata carbonizzazione in cui viene mescolato con sabbia, terra e cenere; cosa che gli dona il suo caratteristico tono biancastro.

Dopo l’uso, bisogna lasciare il carbone al sole per qualche ora. Lì si asciugherà, espellerà l’umidità e le sostanze assorbite e sarà pronto per un nuovo uso. Affascinante, vero?

Canfora

Canfora

Le caratteristiche della canfora sono molte e varie. Si tratta di una sostanza biancastra, simile al sale. Si ottiene dall’albero della canfora ed è una sostanza con un gran numero di usi.

Oltre che per eliminare i cattivi odori, agisce come analgesico, antinfiammatorio e preventivo di molte malattie.

Vi consigliamo di leggere: A cosa serve la canfora

Come utilizzare la canfora per eliminare i cattivi odori in luoghi chiusi? Per prima cosa, bisogna acquistare la canfora in una delle sue forme: olio essenziale, liquido o allo stato solido, sia in polvere che a palline.

Una prima opzione è mescolarla con l’acqua e il detersivo che usate di solito per pulire i pavimenti di casa. La canfora lascerà un gradevole e rilassante aroma.

Potete usarla anche come deodorante per ambienti. A tale scopo, basta mescolarla con un po’ di acqua e olio essenziale a vostra scelta. La moderazione è essenziale, poiché l’inalazione in grandi quantità può essere dannosa per la salute; aggiungetene solo poche gocce.

Leggete anche: Umidità in casa: 5 modi per eliminarla

Infine, potete usare anche delle palline di canfora da mettere nell’armadio. Basta lasciarle all’interno per dire addio ai cattivi odori causati dal chiuso e dall’umidità.

Eliminare i cattivi odori in luoghi chiusi non è mai stato così facile. D’ora in poi, in pochi minuti, i  vostri ambienti avranno un buon profumo e tornare a casa sarà molto più piacevole.

Guarda anche