Migliorare la comunicazione di coppia

· 6 Maggio 2019
Per migliorare la comunicazione di coppia, concedetevi di esprimere le emozioni che di solito cercate di nascondere agli altri. Per riuscirci, dovrete avere piena fiducia nel partner.

Spesso confondiamo una buona comunicazione con fare conversazione. Dopotutto conversare con il proprio partner è necessario, ma non è l’unico modo per dimostrare i propri sentimenti e assicurare il buon funzionamento della relazione. Sapete come migliorare la comunicazione di coppia?

Per gettare solide basi ed essere una coppia di successo, è indispensabile essere sinceri l’uno con l’altro, essere rispettosi verso l’altro, accettare gli errori e migliorare la comunicazione di coppia. A seguire, vi parleremo meglio delle opzioni a vostra disposizione.

Consigli per migliorare la comunicazione di coppia

1. Essere sinceri ed evitare di avere segreti

In ogni relazione può esserci un segreto, con l’idea di condividerlo in un secondo momento. Piccoli segreti, come un regalo a sorpresa, piani per portare la relazione a un livello successivo o temi delicati che ancora non vi sentite di rivelare.

È comprensibile. In alcuni casi queste sorprese possono essere un extra per la relazione. Tuttavia, per migliorare la comunicazione di coppia dovete evitare i segreti relativi al vostro passato

Se qualcosa vi ha ferito o se avete una situazione di cui fate fatica a parlare, prendetevi del tempo, ma ricordate che prima o poi dovrete affrontarlo. Quel che conta è che il partner sappia che c’è un argomento che vi affligge e di cui non siete ancora in grado di parlare.

Potreste ritrovarvi a dover rispondere ad alcune domande e dovete, quindi, essere preparati perché sono normali. Pensate che il partner potrebbe essere preoccupato per quanto vi sta succedendo e per il modo in cui ciò influisce sulla vostra vita.

Vi consigliamo di leggere: Linguaggio del corpo: segreti per aumentare la sicurezza

2. Imparare a modulare il tono di voce

Coppia che dialoga

Molte discussioni sfociano in grandi litigi, non per quello che si dice ma per il tono con il quale si dice. Per migliorare la comunicazione di coppia e di qualunque altra relazione, è importante che capire in che modo stiamo parlando.

Alzare il tono della voce è inutile nella maggior parte dei casi. Probabilmente lo fate affinché le vostre opinioni vengano ascoltate, ma potreste indispettire l’altra persona. Quando alzate il volume della voce, in qualche modo, state cercando di sminuire quello che dice il partner.

3. Fare attenzione al modo in cui ci si esprime sui social

Un altro modo per migliorare la comunicazione di coppia è dare importanza ai messaggi che comunichiamo attraverso i social network. È comune usare questi mezzi per buona parte della giornata per tenersi in contatto con il partner, condividere esperienze e conversare velocemente nei momenti liberi.

È però importante prestare attenzione alle modalità, come nel caso precedente. Così come succede con il tono di voce, non è raro litigare per un messaggio inviato e frainteso. Il modo migliore per utilizzare questo mezzo è inviare messaggi più chiari, che non lasciano spazio ai fraintendimenti.

4. Parlare per capirsi e perdonarsi a vicenda

Coppia che discute

Perdonare il partner e accettare gli errori personali quando si è verificata una situazione negativa o complessa aiuta a migliorare la comunicazione di coppia.

Sembra facile, ma non lo è, perché essere disposti a perdonare un errore del partner comporta anche essere disposti a migliorare. 

Si deve fare chiarezza sugli errori di entrambi, in modo obiettivo. Quando avrete trovato un punto di incontro sull’origine delle mancanze, dialogate per trovare delle alternative che vi permettano di evitare che la stessa situazione si ripeta in futuro.

5. Permettersi di essere vulnerabili

Una delle vie per migliorare la comunicazione di coppia è mostrarsi un po’ vulnerabili all’altra persona. Ci riferiamo al fatto di dare a se stessi la possibilità di esprimere quelle emozioni che di solito si tenta di nascondere.

A nessuno piace farlo, alcuni pensano che lasciare che gli altri vedano le proprie paure, frustrazioni e i propri traumi li renda deboli e facile prede.

Tuttavia, se non potete essere vulnerabili con il vostro partner e contare sul suo sostegno, con chi potreste farlo? Se state con una persona che amate e con cui volete condividere il meglio della vostra vita, dovete anche permetterle di vedere i vostri lati bui. 

Leggete anche: I segreti delle coppie felici 

6. Migliorare la comunicazione di coppia rompendo le barriere con il contatto fisico

Come migliorare la comunicazione coppia

Se il partner fatica a esprimere le sue emozioni, può darsi che le parole non bastino. Imparate a rompere i momenti di tensione con un abbraccio che lo aiuti a sentirsi preso per mano, ascoltato e capito.

Alcune volte, migliorare la comunicazione di coppia significa saper ascoltare e saper stare in silenzio affinché l’altro possa sfogarsi. Persino se non potete fare qualcosa di specifico per aiutarlo, questo piccolo passo è molto utile e toccante.

7. Smettere di fare supposizioni

Un altro modo per migliorare la comunicazione di coppia è smettere di fare supposizioni sul fatto che il vostro partner farà o dirà una determinata cosa. Quando diamo qualcosa per scontato, etichettiamo l’altra persona, che potrebbe perdere qualunque interesse nel sorprenderci.

Oltretutto, nella maggior parte dei casi, facciamo delle supposizioni a seconda delle nostre aspettative. Se cadrete in questo errore, potreste sabotare il vostro partner, la vostra relazione e voi stessi.

Persino se ripete un determinato comportamento, datevi la possibilità di essere aperti ad altre risposte. Pensate di dover migliorare la comunicazione di coppia? Quali altri consigli dareste a chi ne ha bisogno?