Smacchiare polsini e colletti delle camicie

28 Maggio 2019
Le macchie sul colletto e sui polsini delle camicie sembrano impossibili da limitare. Tuttavia, esistono alcuni trucchi e consigli che vi aiuteranno a eliminarle una volta per tutte e a sfoggiare le vostre camicie

Avete già provato qualsiasi prodotto disponibile al supermercato, ma smacchiare polsini e colletti delle camicie sembra impossibile? Questo problema può causare non pochi mal di testa.

Se è il vostro caso, non preoccupatevi: in questo articolo vi spieghiamo come pulire polsini e colletti delle camicie per vincere la guerra contro le macchie indomabili.

Come smacchiare polsini e colletti delle camicie?

Si tratta senz’altro delle parti della camicia che tendono a macchiarsi di più e ad acquisire quel caratteristico colore giallo. Logico: i colletti delle camicie vengono a contatto diretto con la sudorazione. Inoltre, è anche facile che si macchino di trucco.

D’altra parte, i polsini sono soggetti alle macchie e si sporcano tanto quanto le nostre mani, diventando pertanto una delle parti della camicia più esposte a sporcizia e macchie. 

Per questo motivo, è importante prestare particolare attenzione a polsini e colletti delle camicie, e compiere specifici gesti prima di metterle in lavatrice. In questo modo saremo certi che a fine lavaggio saranno del tutto pulite e senza residui di macchie.

Vi diciamo quali trucchi mettere in pratica per smacchiare polsini e colletti. Prendete appunti e scegliete i più facili da seguire e quelli che fanno al caso vostro.

Non perdetevi: 5 trucchi per lavare e sbiancare i vestiti 

Aceto bianco

L’aceto bianco è uno dei prodotti che ci aiutare ad avere indumenti impeccabili. Oltretutto, è molto economico.

L’effetto sbiancante dell’aceto bianco applicato sugli indumenti è abbastanza conosciuto e utilizzato un po’ ovunque. Di fatto, intensifica l’azione del detersivo e, inoltre, è particolarmente efficace contro le macchie di sudore.

Per smacchiare polsini e colletti delle vostre camicie preferite, utilizzate questo prodotto:

  • Prima di mettere gli indumenti in lavatrice, diluite 2 cucchiai di aceto bianco in un bicchiere di acqua.
  • Strofinate con uno spazzolino da denti sulle zone interessate dalle macchie.
  • A questo punto, lasciate agire per circa 30 minuti.
  • Trascorso il periodo di posa, risciacquate bene, con abbondante acqua corrente.
  • Infine, potreste mettere la camicia in lavatrice, sempre seguendo le indicazioni riportate sull’etichetta degli indumenti.

Bicarbonato

Così come succede con l’aceto bianco, il bicarbonato può sbiancare gli indumenti. Prendete appunti:

  • Diluite 4 cucchiai di bicarbonato in 1/4 di acqua.
  • Quindi, come nel caso precedente, applicate la mistura su polsini e colletti, aiutandovi con uno spazzolino da denti. In pratica, dovete spazzolare dove necessario affinché le macchie spariscano, sempre con movimenti delicati e circolari.
  • A questo punto, risciacquate con abbondante acqua.
  • Infine, ovviamente, mettete la camicia in lavatrice e lavate secondo le istruzioni di lavaggio riportati sull’etichetta.

Ammoniaca

  • Mescolate parti uguali di acqua e ammoniaca, versandoli in una bacinella.
  • Quindi, come nei casi precedenti, applicate con uno spazzolino da denti, spazzolando delicatamente.
  • Infine, mettete in lavatrice l’indumento, alla temperatura riportata sull’etichetta.

Detersivo per i piatti per smacchiare polsini e colletti delle camicie

Detersivo per polsini e colletti
Un po’ di detersivo per i piatti può essere utile per eliminare le macchie da polsini e colletti.

Il detersivo con cui lavate i piatti può essere davvero efficace nella lotta alle macchie sulle camicie. Per utilizzarlo, seguite questi passaggi:

  • Diluite il detersivo in acqua e applicatelo direttamente sulla macchia. Deve fare la schiuma, e poi dovete strofinarlo per bene.
  • Se necessario, in caso di macchie ostinate, potete lasciare l’indumento a mollo in lavastoviglie.
  • Infine, mettete la camicia in lavatrice. Vedrete che risultati!

Vi consigliamo di leggere anche: Preparare il sapone liquido in casa

Detersivo per piatti, ammoniaca, bicarbonato o aceto: scegliete voi quale di queste opzioni vi sembra la più adatta per smacchiare polsini e colletti delle camicie. Ma fate sempre attenzione, perché alcuni tessuti delicati (come la seta, per esempio) potrebbero danneggiarsi a contatto con l’ammoniaca o il bicarbonato.

Per questo motivo, vi consigliamo di applicare innanzitutto questi prodotti su una parte nascosta dell’indumento. In questo modo, potrete verificarne l’effetto prima di utilizzarli su polsini e colletti.

Infine, ricordate che la migliore soluzione è la prevenzione. Nel caso non lo sapeste, potete acquistare e utilizzare dei salva colletti e salva polsini per camicie, disponibili sul mercato. Tutto sommato funzionano e, oltretutto, sono monouso.

A ogni modo, siamo sicuri che alcuni di questi rimedi vi saranno utili e direte addio una volta per tutte a quelle macchie ostinate che sciupano una bella camicia. Infine, come avrete notato, sono facili da applicare, economici e naturali. Quale è stato utile per voi?