6 usi alternativi delle pentole

· 24 gennaio 2017
Oltre che per cucinare, le pentole sono molto utili per sbucciare le uova o pelare l'aglio velocemente. Inoltre, eviterete di impregnarvi le mani di cattivi odori

Ci sono numerosissimi oggetti che possono essere utilizzati per scopi diversi da quelli per cui sono stati pensati: le pentole ne sono un esempio.

Se non ci credete, date uno sguardo alle opzioni che vi proponiamo a seguire, potrebbero rivelarsi davvero utili. Continuate a leggere e ve ne renderete conto!  

1. Sbucciare le uova

uova

Sbucciare le uova sode non è sempre semplice, ma con una pentola diventerà un gioco da ragazzi.

  • Mettete le uova a bollire. Una volta cotte, scolate l’acqua calda, sostituitela con acqua fredda e mettete il coperchio alla pentola.
  • Agitate con forza la pentola con il coperchio.  
  • Vedrete che, in questo modo, potrete sbucciare le uova in un secondo.
  • Potete mettere in pratica questo trucco anche con un bicchiere.

Leggete anche: Riciclare le confezioni delle uova

2. Stirare una camicia

stirare-con-la-pentola

Anche se può sembrarvi strano, una pentola può servire a stirare una camicia.

  • Se siete in vacanza e non avete con voi il ferro da stiro, utilizzate una pentola per stirare la vostra camicia.
  • Scaldate la pentola e utilizzatela a mo’ di ferro.
  • Si tratta di una soluzione molto utile!

3. Tritare il ghiaccio

tritare-ghiaccio

Volete preparare un cocktail e non sapete come tritare il ghiaccio? Potete farlo grazie ad una pentola!

  • Doverete solo mettere il ghiaccio in un sacchetto di plastica e  schiacciarlo con la pentola fino a triturarlo. 
  • Anche se questo trucco può essere eseguito anche in altri modi, farlo con una pentola garantisce ottimi risultati, senza contare che eviterete di farvi male alle mani.
  • Potete anche utilizzare un pentolino se vi risulta più comodo.

4. Pelare l’aglio

aglio

Oltre alle uova, ci sono altri alimenti che possono essere pelati con il semplice aiuto di una pentola, come l’aglio.

  • Mettete uno spicchio d’aglio intero all’interno di una pentola e poi agitate.
  • In pochi secondi la buccia dell’aglio verrà via da sé.  
  • Se dovete pelare più spicchi d’aglio, eseguite lo stesso identico procedimento, e in pochi secondi saranno pronti all’uso.
  • Inoltre eviterete che le mani si impregnino del forte odore dell’aglio.

5. Trucchi con un mestolo di legno

pentola-e-mestolo

Con i mestoli di legno potete mettere in pratica diversi semplici trucchi.

Potrete guadagnare spazio in cucina se deciderete di mettere il mestolo di legno in un manico della pentola.   

Se lo lascerete all’interno della pentola mentre cucinate, inoltre, eviterete che il cibo fuoriesca dalla stessa quando bolle. La schiuma si formerà attorno al mestolo. In questo modo, non dovrete pulire le fastidiose macchie.

Leggete anche: 8 trucchi che vi aiuteranno in caso di emergenza

6. Con acqua e sale

pentola-acqua-e-sale

Questo trucco a base di acqua e sale vi aiuterà a rimuovere i resti di cibo bruciato dalle pentole.

Prendete nota, perché se la vostra pentola si è bruciata e il cibo non è troppo attaccato alla base, questo trucco vi risulterà di grande aiuto.  

Come fare?

  • Lavate la pentola ed eliminate la parte di cibo bruciato più superficiale.
  • Dovrete utilizzare acqua calda, detersivo per piatti e una spugna morbida.
  • Dopodiché, riempite per metà la pentola di acqua e aggiungete due cucchiai di sale.
  • Lasciate agire per 15 minuti e poi strofinatela di nuovo; se rimangono ulteriori resti, ripetete il procedimento, ma questa volta facendo bollire l’acqua.
  • Lasciate raffreddare e poi pulitela.
Guarda anche