Perché bisogna mangiare le uova più volte alla settimana?

Il modo in cui cuciniamo le uova è determinante per ottenere i massimi benefici. Si consiglia di mangiarle in camicia o alla coque, affinché non perdano i loro antiossidanti

Mangiare le uova fa bene o è nocivo per la nostra salute? Quante ne dobbiamo mangiare? Sono tutte uguali?

Parlando di nutrizione, vi sono sempre teorie diverse e alcune cambiano persino con il tempo.

In questo articolo vi diciamo perché è indispensabile includere le uova nella propria alimentazione al fine di ottenere una dieta equilibrata e una salute ottimale.  


Non tutte le uova sono uguali

uova-bianche

Il primo punto da chiarire è che le uova devono essere biologiche. Bisogna scegliere, quindi, uova di galline allevate a terra e alimentate con prodotti naturali come semi, piante, insetti, etc.

Le uova comuni, invece, provengono da grandi allevamenti, da galline spesso chiuse in gabbie individuali e la cui dieta è a base di soia, mais transgenico e diversi tipi di additivi ed antibiotici.

Bisogna scegliere uova biologiche non solo per la loro provenienza ed il loro sapore, ma anche perché sono molto più ricche di nutrienti grazie alla variata alimentazione naturale delle galline.

Leggete anche: Trattamento a base di albume e scorza d’arancia per tonificare la pelle

L’uovo e la salute

Negli ultimi anni si sono diffuse molte critiche sulle uova, relazionate con un maggiore rischio di soffrire di colesterolo alto e di contrarre malattie cardiovascolari.

Anche se è vero che tutti i grassi di origine animale contengono colesterolo, questo dato non significa che sia nocivo per la salute, poiché è anche necessario per il nostro organismo.

Mangiare uova biologiche, infatti, ci può persino aiutare a prevenire alcune malattie come, per esempio, quelle che interessano il cuore.

Sono sempre di più i nutrizionisti che consigliano l’ingestione abituale delle uova come parte di una dieta sana.

Più uova e meno carne

Se vogliamo condurre un’alimentazione equilibrata e godere del sapore e dei benefici di questo alimento, consigliamo di aumentare l’assunzione di uova e ridurre quella della carne, soprattutto quella rossa.

In questo modo, otterremo proteine animali di buona qualità senza il rischio di eccedere con il consumo di carne.

Al giorno d’oggi, inoltre, la carne biologica è molto cara, dunque risulta anche molto più economico sostituirla con le uova.

Quali nutrienti ci apporta l’uovo?

fetta-di-pane-uovo-a-cuore

L’uovo ci offre un’eccellente combinazione di proteine dall’alto valore biologico, poiché contiene tutti gli amminoacidi essenziali e i grassi sani di facile digestione.

È un alimento molto nutriente, ricco di vitamine A, B, D, E, betacaroteni, acidi grassi essenziali e minerali come il ferro, il fosforo, il potassio e il magnesio.

Conviene anche sottolineare che l’uovo non contiene fibre né carboidrati.

Mangiare uova più volte alla settimana

Quante uova possiamo mangiare alla settimana? Una persona sana che conduce una dieta equilibrata può mangiare un uovo biologico al giorno senza nessun rischio per la sua salute e sicuro di ottenere un’ottima fonte di nutrienti.  

Le persone con problemi di salute possono consultare il proprio nutrizionista, ma di solito possono mangiare tra le 3 e le 5 uova alla settimana senza problemi.

Come cucinare le uova?

uovo-in-camicia

Anche se abbiamo affermato che le uova biologiche sono ideali in una buona dieta, dobbiamo segnalare che è molto importante scegliere il giusto metodo di cottura.

Al fine di non ossidarne i grassi e mantenerne intatti gli antiossidanti, bisogna evitare di friggere le uova o cucinarle al microonde.

Non conviene nemmeno cuocerle a fuoco alto per troppi minuti. In caso contrario, quando togliamo la buccia, il tuorlo avrà un colore grigiastro e avvertiremo un odore solforoso che ci indica che abbiamo cotto male l’uovo.

L’ideale è bollirle a fuoco basso per qualche minuto, come nel caso delle uova in camicia o alla coque, con albume poco cotto e tuorlo liquido.

Tuttavia, per poter mangiare le uova poco cotte, è fondamentale comprarle biologiche, in modo da non correre rischi.

Dove comprare le uova biologiche?

Ogni paese ha la propria specifica normativa per garantire la qualità delle uova. In alcuni casi si indica tramite codici impressi sulla buccia, in altri con timbri di certificazione biologica.

Possiamo anche acquistarle direttamente da un contadino di fiducia, il quale alleva le galline in libertà, oppure, se abbiamo tempo e terreno a disposizione, allevare personalmente le nostre galline.