8 pratici usi della Coca Cola che forse non conoscete

27 settembre 2016
La Coca Cola è presente nei frigoriferi della maggior parte delle persone, ma non tutti conoscono gli usi alternativi di questa bevanda. Scopriamo insieme come ci può essere d'aiuto la Coca Cola nei lavori più disparati

La Coca Cola è una bevanda gassata molto famosa in tutto il mondo e, di fatto, c’è chi afferma che è la bevanda più consumata al mondo, seconda solo all’acqua.

Viene distribuita in oltre duecento paesi e, da quando è stata creata, nel 1866, è la bibita che ha registrato il maggior numero di vendite a livello mondiale.

Nonostante tutti questi dati, certamente significativi per la compagnia, da molti anni ormai il marchio Coca Cola si trova al centro di una forte polemica a causa dei molteplici effetti collaterali che la sua bevanda più famosa può causare al nostro organismo.

Riguardo alla sua composizione sono state fatte molte analisi ed è stato determinato che l’alto livello di zuccheri in essa contenuti possono causare, a lungo andare, malattie molto gravi.

Anche se ci sono persone ancora ignare di ciò, alcuni effetti negativi  della Coca Cola si manifestano soltanto dopo un’ora dall’assunzione della bevanda.

Forse molti non sanno ancora che esistono alcuni usi alternativi della Coca Cola che possono esserci d’aiuto, senza mettere a repentaglio la nostra salute.

A seguire vedremo insieme gli otto usi più interessanti da provare in casa… Pronti per scoprire quali sono?

Usi alternativi della Coca Cola

1. Togliere le macchie di ruggine dalla vasca da bagno

pulire-vasca-da-bagno Coca Cola

L’acido fosforico contenuto nella Coca Cola è un composto attivo che ci aiuta a togliere le macchie di ruggine che di solito si formano nella vasca da bagno col passare del tempo.

Modo d’uso

  • Immergere una spugnetta abrasiva nella Coca Cola e, successivamente, strofinarla sulla macchia di ruggine in questione.
  • Ripetere l’azione varie volte, fino a quando la macchia non sarà stata eliminata del tutto.

Non dimenticate di leggere anche: Otto modi per utilizzare il borace in casa

2. Eliminare le macchie di grasso dai vestiti

Sappiamo che le macchie di grasso e di unto sono le più difficili da eliminare e molte volte risulta impossibile recuperare il capo macchiato. Tuttavia, la Coca Cola in queste situazioni ci può essere di grande aiuto.

Modo d’uso

  • Aggiungere un bicchiere di Coca Cola al normale detergente usato per la lavatrice e avviare il ciclo di lavaggio abitualmente scelto.
  • Una volta terminato, la macchia di grasso sarà solo un ricordo.

3. Pulire monete e oggetti metallici

coca-cola-pulire-monete Coca Cola

Chi colleziona monete o piccoli ninnoli di metallo troverà nella Coca Cola un valido alleato per restituire a questi oggetti tutta la loro brillantezza.

Modo d’uso

  • Mettere in un recipiente gli oggetti metallici o le monete che si desidera pulire e aggiungere la Coca Cola.
  • Lasciar agire per qualche minuto e poi strofinare con un panno pulito.

4. Allentare le viti arrugginite

Con il passare del tempo, alcune viti si possono arrugginire e, al momento del bisogno, diventa difficile allentarle.

Nonostante sia possibile ricorrere ad oli e lubrificanti speciali per questo genere di lavori, anche la Coca Cola può essere utile.

Modo d’uso

Inumidire la vite con un po’ di Coca Cola. lasciar agire qualche minuto e poi allentare.

5. Eliminare le macchie di pittura dai mobili e dal pavimento

coca-cola-per-togliere-pittura Coca Cola

Quando pitturiamo le pareti o alcuni oggetti in casa nostra, è probabile che sui mobili o sul pavimento cadano alcune gocce di pittura. Invece di comprare i soliti e costosi prodotti chimici per la rimozione di queste macchie, possiamo usare la Coca Cola che abbiamo in frigo.

Modo d’uso

Versare la Coca Cola sulla parte interessata, lasciar agire qualche minuto e poi strofinare con forza.

6. Pulire pentole e tegami

Le pentole e i tegami delle nostre cucine sono gli utensili più difficili da pulire.

Dal momento che accumulano grasso e resti di alimenti, con il passare del tempo e con l’uso continuo si anneriscono e assumono un aspetto poco igienico. Per restituire essi l’antica brillantezza perduta e fare una pulizia profonda, possiamo approfittare dell’effetto effervescente della Coca Cola.

Modo d’uso

Versare sul fondo della pentola o del tegame mezzo bicchiere di Coca Cola, mettere a scaldare sul fuoco per quattro minuti e poi risciacquare.

7. Pulire la tazza del water

Coca Cola per-pulire-wc

Le macchie giallastre e sgradevoli che a volte si formano sulla tazza del water possono essere rimosse efficacemente grazie ai composti acidi presenti nella Coca Cola.

Modo d’uso

Versare il contenuto di una lattina di Coca Cola sulla tazza del water, lasciar agire durante un’ora, in modo che l’acido fosforico faccia effetto, e poi sfregare con uno scopino per wc.

Volete saperne di più? Leggete anche: Tredici infallibili trucchi per un bagno pulito ed ordinato

8. Sturare gli scarichi ostruiti

Gli acidi contenuti nella Coca Cola rappresentano una valida alternativa ai pericolosi prodotti chimici che vengono impiegati, di solito, nei casi di intasamento degli scarichi dei lavandini.

Modo d’uso

  • Versare mezzo litro di Coca Cola direttamente nello scarico otturato, lasciare che gli acidi agiscano durante una o due ore e poi, per completare, versare due litri di acqua bollente.
  • In questo modo, si otterranno ottimi risultati e, allo stesso tempo, se ne andranno anche i cattivi odori.

Ora che abbiamo scoperto quali sono gli usi alternativi della Coca Cola e di quanto possa essere utile in determinati lavori, non ci resta che iniziare ad usarla come prodotto alternativo.

Guarda anche