Crema per le mani fatta in casa: 5 ricette

È consigliabile applicare regolarmente la crema sulle mani per mantenere la pelle curata e donarle un bell'aspetto. Sul mercato abbiamo a disposizione una vasta scelta, oppure possiamo prepararla a casa.
Crema per le mani fatta in casa: 5 ricette

Ultimo aggiornamento: 07 maggio, 2021

Preparare una crema per le mani fatta in casa non è difficile. Di fatto è proprio semplice. Nelle prossime righe troverete alcune ricette da mettere in pratica.

Molti di queste hanno non solo una consistenza estremamente piacevole, ma anche un delizioso profumo che vi invoglierà ad applicare la crema sulle mani per mantenerle ben idratate anche nei mesi più freddi dell’anno.

Le migliori ricette per preparare una crema per le mani fatta in casa

Tenete presente che le creme proposte sono destinate all’uso sul corpo, non sul viso, in quanto tendono a essere troppo grasse per la pelle e a favorire la comparsa di brufoli e imperfezioni.

Crema per le mani

1. Crema idratante al cocco

Se amate gli aromi tropicali e leggermente dolci per le vostre creme, questa ricetta fa per voi. Unisce tre ingredienti dal delizioso aroma, molto piacevoli al tatto.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di olio di cocco (30 g).
  • 1 cucchiaio di burro di cacao (15 g).
  • 1 cucchiaino di olio di mandorle (5 ml).

 Preparazione

  • In un contenitore, versate 2 cucchiai di olio di cocco e 1 cucchiaio di burro di cacao e scaldate a bagnomaria per un paio di minuti, fino a quando il burro si scioglie con l’olio.
  • Una volta che gli ingredienti sono allo stato liquido, aggiungete 4 o 5 gocce di olio essenziale di limone e 1 cucchiaino di olio di mandorle.
  • Dopo aver mescolato gli ingredienti, versate il liquido in una bottiglia o in un contenitore.
  • Infine, lasciate raffreddare il composto, in modo che diventi solido.

2. Crema per le mani fatta in casa: idratante con olio di mandorle

Crema idratante all'olio di mandorle
L’olio di mandorle aiuta anche ad ammorbidire il cerume nell’orecchie.

Se preferite un aroma leggero e discreto, la crema idratante all’olio di mandorle è perfetta per voi. Se preferite, potete anche aggiungere qualche goccia di lavanda.

Ingredienti

  • Fiori di lavanda (15 g).
  • 5 cucchiaini di vaselina liquida (25 ml).
  • 15 cucchiaini di burro di cacao (25 g).
  • Una tazza di olio di mandorle dolci (100 ml).

Preparazione

  • In una ciotola di vetro, mescolate l’olio di mandorle dolci con i fiori di lavanda per creare la base della crema.
  • Sigillate e lasciate riposare in una bottiglia per due o tre settimane, in un luogo buio e fresco.
  • Successivamente, aggiungerete i fiori.
  • L’olio verrà conservato a parte, per favorire l’integrazione con gli altri ingredienti.
  • Quando la lavanda macerata è pronta, sia la vaselina che il burro di cacao verranno posti in un contenitore che poi dovrete scaldare a bagnomaria.
  • Una volta sciolti gli ingredienti e a temperatura ambiente, aggiungete l’olio di lavanda e mescolate per alcuni minuti con l’aiuto di un mixer.
  • Una volta ottenuto un composto omogeneo, versatelo in un contenitore. La crema è quindi pronta per essere applicata.

3. Crema idratante e rigenerante

La crema idratante e rigenerante è l’ideale per le pelli secche. Per prepararla, avete bisogno di tre ingredienti speciali: capsule di vitamina E, burro di cacao e cera d’api.

Ingredienti

  • 6 gocce di vitamina E.
  • Gel di aloe vera (a piacere).
  • 3 cucchiai di gel di aloe vera (45 g).
  • 2 cucchiai di cera d’api (30 g).
  • 2 cucchiai di burro di cacao (30 g).
  • 3 cucchiai di olio di mandorle dolci (45 ml).

Preparazione

  • L’olio di mandorle dolci, la cera d’api, il burro di cacao e le gocce di vitamina E dovranno essere versati in un contenitore.
  • Scaldate a bagnomaria fino a quando gli ingredienti non si sciolgono.
  • Spegnete il fuoco e attendete che il tutto si solidifichi.
  • Con il frullatore, integrate il gel di aloe vera con gli altri ingredienti.
  • Infine, versate le 3 gocce di essenza aromatica fino a quando la miscela non diventa omogenea.
  • Una volta terminato il processo, potete iniziare ad applicarla.

4. Crema idratante al cocco e alla lavanda

La miscela di cocco e olio essenziale di lavanda è davvero squisita. E non è solo gradevole, ma anche rilassante (grazie alla lavanda). Per prepararla, dovrete solo mescolare i due ingredienti con un po’ di cerca d’api.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di olio di cocco (30 ml).
  • 2 cucchiai di cera d’api (30 g).
  •  5 o 8 gocce di olio essenziale di lavanda.

Preparazione

  • Versate  i due cucchiaini di olio di cocco e la cera d’api in una ciotola.
  • Dopo aver riscaldato gli ingredienti e averli fatti sciogliere, aggiungete da 5 a 8 gocce di olio essenziale di lavanda.
  • Una volta che la miscela è omogenea, il liquido va versato in stampi di silicone.
  • Attendete che la crema si solidifichi per toglierla dallo stampo.

5. Crema per le mani fatta in casa al cacao e karité

La crema al cacao e karité ha un profumo delizioso ed è perfetta per le pelli secche, in quanto composta da ingredienti che nutrono e idratano la pelle e le unghie in profondità.

  • 1 cucchiaio di burro di karité (15 g).
  • 2 cucchiai di burro di cacao (30 g).
  • 1 cucchiaio di cera d’api (15 g).

Preparazione

  • Come nella ricetta precedente, fate sciogliere il burro di karité, l’olio di cocco e la cera d’api a bagnomaria.
  • Una volta sciolti gli ingredienti, aggiungete da 5 a 8 gocce di essenza di vaniglia e versate la miscela negli stampi.
  • Una volta solidificata, toglietela dagli stampi e conservate in un luogo fresco.

Non dimenticate di idratare sempre le mani in inverno

Ci auguriamo che con queste creme possiate recuperare la morbidezza e l’idratazione naturale delle vostre mani in qualsiasi periodo dell’anno.

Non dimenticate di utilizzare i guanti in inverno per mantenere protette le mani. D’altro canto, è altrettanto preferibile che indossiate i guanti quando lavate i piatti e svolgete le attività domestiche, per evitare così il contatto con detergenti e altre sostanze che possono seccare la pelle e le unghie.

Nel caso abbiate delle macchie sulle mani e desideriate rimuoverle, è bene che vi rivolgiate a un dermatologo.

Potrebbe interessarti ...
Preparate in casa la vostra crema antirughe
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Preparate in casa la vostra crema antirughe

L'uso di una crema antirughe convenzionale a lungo andare possono danneggiare la pelle, in quanto contiene ingredienti chimici spesso nocivi.



  • Agero, A. L. C., & Verallo-Rowell, V. M. (2004). A Randomized Double-Blind Controlled Trial Comparing Extra Virgin Coconut Oil with Mineral Oil as a Moisturizer for Mild to Moderate Xerosis. Dermatitis (Formerly American Journal of Contact Dermatitis).              https://doi.org/10.2310/6620.2004.04006
  • Evangelista, M. T. P., Abad-Casintahan, F., & Lopez-Villafuerte, L. (2014). The effect of topical virgin coconut oil on SCORAD index, transepidermal water loss, and skin capacitance in mild to moderate pediatric atopic dermatitis: A randomized, double-blind, clinical trial. International Journal of Dermatology.  https://doi.org/10.1111/ijd.12339
  • Scapagnini, G., Davinelli, S., Di Renzo, L., De Lorenzo, A., Olarte, H. H., Micali, G., … Gonzalez, S. (2014). Cocoa bioactive compounds: Significance and potential for the maintenance of skin health. Nutrients. https://doi.org/10.3390/nu6083202
  • Ahmad, Z. (2010). The uses and properties of almond oil. Complementary Therapies in Clinical Practice.   https://doi.org/10.1016/j.ctcp.2009.06.015
  • Saral, Y., Uyar, B., Ayar, A., & Naziroglu, M. (2002). Protective effects of topical alpha-tocopherol acetate on UVB irradiation in guinea pigs: Importance of free radicals. Physiological Research.