6 detergenti ecologici per vetri

24 gennaio 2016
Per ottenere risultati ottimali, è molto importante scegliere un tipo di panno che non lasci peluria o, meglio ancora, un foglio di giornale per rimuovere il prodotto

Al giorno d’oggi, andando al supermercato, si possono notare prodotti utili per soddisfare quasi tutte le necessità di pulizia.

Per facilitare i lavori di casa, sono stati creati vari tipi di articoli con composti chimici che rimuovono lo sporco e i microrganismi.

Senza dubbio, da qualche tempo a questa parte, molti vengono sconsigliati a causa dell’impatto che hanno sull’ambiente e anche per i rischi che comportano per  la salute.

Essendo così pratici e necessari, oggi vogliamo condividere alcuni detergenti da preparare in casa che si possono ottenere utilizzando ingredienti ecologici. In questo modo, potrete sostituire quelli in commercio. Prendete nota!

1. Detergente per vetri agli agrumi

arancia rossa e arancia gialla

Continuate ancora a buttare le bucce degli agrumi? Dovete sapere che queste contengono importanti proprietà che si possono sfruttare in altri modi nella pulizia domestica.

La preparazione di un detergente per vetri è un’opzione che potete utilizzare per usufruire al massimo dell’aroma degli agrumi.

Ingredienti

  • Bucce di limone o arancia
  • ½ tazza d’aceto (125 ml)
  • ½ bicchiere d’acqua (100 ml)
  • 1 vaporizzatore

Procedimento

  • Mettete le bucce degli agrumi in un contenitore, aggiungete l’aceto, tappatelo e lasciatelo riposare al buio per due settimane.
  • Trascorso questo tempo, filtrate il liquido con un colino e versatelo in un vaporizzatore.
  • Aggiungete mezzo bicchiere d’acqua e agitatelo bene prima dell’uso.

Leggete anche: Come si può sfruttare la scorza degli agrumi?

2. Detergente per vetri all’amido

Questo prodotto elaborato con l’amido è perfetto per pulire specchi e altre superfici di vetro macchiate.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino d’amido (5 gr)
  • ½ litro d’acqua calda
  • 1 vaporizzatore

Procedimento

  • Ponete il cucchiaino d’amido nell’acqua calda e mescolate affinché si diluisca bene.
  • Mettete il liquido in un vaporizzatore o applicatelo sulla superficie con un panno.
  • Quando il composto sarà asciutto, dovrete completare la pulizia strofinando il vetro con fogli di giornale inzuppati di aceto.

3. Detergente per vetri al limone e aceto

aceto di mela

I vostri vetri sono opachi e sporchi? Questo preparato con succo di limone e aceto di mele vi aiuterà a rimuovere le particelle di polvere che a poco a poco aderiscono alle superfici.

Come se non bastasse, entrambi questi ingredienti hanno un’azione antisettica che serve a disinfettare ed a ridurre il rischio di allergie.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di aceto di mele (30 ml)
  • Il succo di 1 limone
  • 1 vaporizzatore

Preparazione

  • Diluite tre cucchiai di aceto di mele nel succo di limone e lasciatelo riposare per alcuni minuti.
  • Versate il prodotto in un vaporizzatore e aggiungete alcuni cucchiai d’acqua se lo preferite più liquido.

4. Detersivo per bicchieri

I bicchieri di vetro in cucina cominciano ad opacizzarsi con il passare dei giorni e soprattutto dopo averli usati per molto tempo.

Affinché possiate recuperare la loro brillantezza naturale ed eliminare quell’effetto opaco che può creasi, utilizzate il seguente composto como prodotto di pulizia.

Ingredienti

  • ½ tazza di alcool (125 m)
  • ½ tazza d’acqua (125 ml)
  • 1 cucchiaino di aceto (5 ml)
  • 1 vaporizzatore

Procedimento

Diluite tutti gli ingredienti e versateli nel vaporizzatore per facilitarne l’applicazione.

5. Detergente per vetri all’aceto e detersivo per i piatti

mano che pulisce

Per eliminare le macchie di grasso e la sporcizia che fanno perdere brillantezza ai vetri delle finestre, non esitate a prendere nota del seguente detergente.

Ingredienti

  • 1  tazza d’acqua (250 ml)
  • ¼ di tazza d’aceto bianco (62,5 ml)
  • 3 gocce di detersivo liquido per piatti
  • 1 vaporizzatore

Preparazione

  • Preparate un composto di acqua, aceto e detersivo liquido per piatti.
  • Versate il prodotto in un contenitore e agitatelo prima di applicarlo, affinché i suoi ingredienti si amalgamino bene.

6. Detergente per vetri con acqua e bicarbonato di sodio

Il composto a base di acqua e bicarbonato è molto efficace per facilitare l’eliminazione di macchie sui vetri delle vostre case.

Ingredienti

  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio (10 gr)
  • 1 vaporizzatore

Procedimento

  • Diluite il bicarbonato di sodio nell’acqua e versatelo in un vaporizzatore.
  • Prima di utilizzarlo, agitatelo bene, poiché il bicarbonato di sodio tende a depositarsi sul fondo.

Leggete anche: 6 impieghi del bicarbonato di sodio per la casa

Consiglio finale

Sebbene tutti questi prodotti aiutino a rimuovere le macchie o la polvere dai vetri, i risultati dipenderanno anche dal tipo di panno che utilizzate per eliminare l’eccesso di liquido.

La  migliore soluzione, sarebbe utilizzare un panno di cotone che non righi le superfici e che non lasci peluria.

Guarda anche