7 rimedi naturali per capelli più belli

· 8 giugno 2015

I capelli sono una parte del corpo molto attraente, soprattutto quando sono ben curati e hanno un buon odore. Il problema è quando, invece, sono secchi, fragili o non hanno un aroma fresco. Le cause sono diverse: forfora, troppo calore o troppi prodotti chimici, mancanza di igiene o presenza di funghi e infezioni. La buona notizia è che esistono alcuni rimedi naturali per restituire vitalità ai capelli. Continuate a leggere per saperne di più!

Succo di pomodoro

Il pomodoro regolarizza naturalmente il pH, oltre a pulire e a profumare i capelli. La dose di succo di pomodoro da usare dipende dalla lunghezza e dalla quantità di capelli. Il succo di pomodoro deve essere naturale perché quello che si può acquistare al supermercato solitamente contiene conservanti che possono danneggiare oppure opacizzare i capelli.

Procedimento:

  • Dopo aver preparato il succo di pomodoro, cominciate ad applicarlo sui capelli a partire dalle radici con un leggero massaggio, fino ad arrivare alle punte.
  • Lasciate agire per 30 minuti.
  • Lavate i capelli con uno shampoo non aggressivo.

Potete ripetere questo trattamento fino a due volte alla settimana. È ideale quando volete restituire lucentezza e morbidezza ai vostri capelli.

Vodka

La vodka non serve solamente a preparare ottimi cocktail. Può essere di aiuto anche per avere capelli più puliti e profumati, oltre a stimolarne la crescita. Avete bisogno di:

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di vodka
  • 250 ml di acqua

Procedimento:

  • Mescolate la vodka con l’acqua e applicatela sui capelli.
  • Lasciate agire 10 minuti e poi lavate i capelli come d’abitudine.
  • Ripetete il trattamento ogni settimana.

Aloe vera

Aloe-vera

Se avete problemi di caduta di capelli, di forfora, di eccesso di sebo e di cattivo odore, l’aloe vera è la soluzione che fa per voi. È sufficiente usarla una volta alla settimana per godere dei suoi meravigliosi benefici.

Ingredienti:

  • ¼ tazza di aloe vera naturale

Procedimento:

  • Applicate l’aloe vera su tutta la lunghezza dei capelli.
  • Lasciate riposare per 15 minuti.
  • Lavate i capelli come d’abitudine e con acqua tiepida.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è un ingrediente molto importante in cucina, infatti vanta molteplici impieghi. Per quanto riguarda i capelli, il bicarbonato permette di eliminare i cattivi odori e l’eccesso di sebo.

Ingredienti:

  • 3 parti di acqua
  • 1 parte di bicarbonato di sodio

Nota: la quantità finale dipende dalla lunghezza dei capelli. Vi consigliamo di cominciare con una dose ridotta e di aumentare gradualmente secondo le vostre necessità.

Procedimento:

  • Mescolate gli ingredienti fino a creare una pasta omogenea.
  • Bagnate i capelli e asciugate l’acqua in eccesso con un asciugamano, in modo che risultino umidi.
  • Applicate il composto di acqua e bicarbonato e lasciate agire per 5 minuti.
  • Risciacquate con acqua tiepida.

Potete fare questo trattamento solo una volta alla settimana.

Aceto di mele

Aceto-capelli

L’aceto di mele ristabilisce il pH dei capelli, combatte l’effetto crespo e rende la capigliatura luminosa. L’aceto di mele è perfetto per eliminare il cattivo odore.

Ingredienti:

  • ½ cucchiaio di aceto di mele
  • 1 tazza di acqua (250 ml)

Procedimento:

  • Mescolate i due ingredienti.
  • Versate l’acqua sui capelli asciutti e lasciate agire per qualche minuto.
  • Lavate i capelli come d’abitudine.

Succo di limone

Il succo di limone è un ingrediente dagli incredibili benefici per la bellezza e per la salute di corpo e capelli. Oltre a pulire, il succo di limone aiuta a combattere in modo naturale la forfora e le infezioni. Lascia un aroma fresco e dona morbidezza ai capelli.

Ingredienti:

  • Il succo di 2 limoni
  • 1 tazza di acqua (250 ml)

Procedimento:

  • Mescolate i due ingredienti e applicate il tutto sui capelli.
  • Lasciate agire il prodotto per due minuti.
  • Usate lo shampoo per lavare i capelli come d’abitudine.
  • Vi consigliamo di ricorrere a questo rimedio solo una volta alla settimana. L’uso eccessivo del limone potrebbe decolorare i capelli. Se, invece, avete l’intenzione di schiarire i capelli, allora ripetete il trattamento alcune volte alla settimana.

Miele e cannella

Miele

Sia il miele sia la cannella hanno proprietà antimicotiche ed antibatteriche molto potenti. In questo caso, ci sono due opzioni. La prima consiste nel consumare miele e cannella tutti i giorni. La cannella deve essere fresca, potete preparare un infuso di cannella a cui aggiungere il miele oppure mescolare i due ingredienti in un cucchiaino.

La seconda opzioni, più indicata, è la seguente:

Ingredienti:

  • ½ cucchiaio di cannella in polvere (10 g)
  • 1 tazza di acqua bollente (250 ml)
  • 1 cucchiaino di miele d’api (7,5 g)

Procedimento:

  • Aggiungete la cannella in polvere alla tazza di acqua bollente.
  • Lasciate riposare per circa 20-25 minuti.
  • Aggiungete il miele e mescolate per bene.
  • Applicate il composto sui capelli e assicuratevi di coprire tutta la lunghezza.
  • Aspettate 45 minuti e poi lavate i capelli con acqua tiepida e shampoo.

Nota: questa maschera può schiarire i capelli, quindi se non è questa la vostra intenzione, vi sconsigliamo un uso eccessivo.

Alcuni consigli extra

I rimedi che via abbiamo illustrato in questo articolo sono davvero incredibili. Tuttavia, dovete prestare attenzione anche ad alcuni consigli fondamentali se volete sfoggiare capelli belli, luminosi e profumati. Ecco le nostre indicazioni:

  • Lavate regolarmente i capelli.
  • Cambiate e lavate spesso la federa del cuscino sui cui dormire, l’asciugamano con cui vi asciugate e la spazzola che usate.
  • Evitate di consumare troppo aglio o troppa cipolla.
  • Cercate di seguire una dieta equilibrata.
  • Bevete tanta acqua.
  • Evitate di usare il balsamo sulle radici dei capelli.
  • Usate uno shampoo che contenga acido salicilico e zolfo.
  • Evitate di spazzolare troppo i capelli in caso di forfora per evitare di contagiare le parti sane.

Come potete vedere, non è difficile come sembra riuscire a mantenere i capelli belli e in buona salute.

Guarda anche