Infezioni da funghi: 7 rimedi per combatterle

· 29 ottobre 2015
Per evitare la proliferazione di funghi, è molto importante mantenere le aree secche e areate, poiché l'umidità ne favorisce la comparsa e lo sviluppo.

Le infezioni da funghi che colpiscono le unghie di piedi e mani sono note con il termine medico di onicomicosi, condizione che può provocare decolorazione, desquamazione e debilitazione delle stesse.

Per l’ambiente in cui si sviluppa, questa infezione micotica è quella di maggiore incidenza in tutto il mondo, e colpisce circa dal 3% al 4% della popolazione, in particolar modo gli uomini.

La micosi nelle unghie è di solito più comune nei piedi, piuttosto che nelle mani, in seguito al fatto che le calzature, i calzini o l’esposizione a luoghi umidi e caldi ne favoriscono la proliferazione.

Tuttavia, indipendentemente dalla parte del corpo colpita, le infezioni da funghi sono molto fastidiose ed antiestetiche per i sintomi che produconoed il modo in cui debilitano l’unghia.

Il trattamento per eliminare questo problema può essere tedioso e quasi sempre richiede diverso tempo prima che sia efficace. Soffrite di infezioni da funghi? Non escludete i seguenti rimedi da preparare in casa.

1. Aceto di mele per combattere le infezioni da funghi

L’acido contenuto nell’aceto di mele è un composto attivo che aiuta ad eliminare i funghi sia nelle unghie delle mani sia in quelle dei piedi. 

Le sue proprietà alcaline regolano il pH della pelle, alterando le condizioni di cui hanno bisogno i funghi per diffondersi.

Come utilizzarlo?

  • Preparate parti uguali di aceto di mele con acqua ed immergetevi le mani o i piedi per 15 o 20 minuti.
  • Concluso il trattamento, asciugate molto bene le parti ed applicate una crema idratante.

Vi consigliamo di leggere: Dieta disintossicante a base di aceto di mele

2. Aglio

Questo famoso ingrediente presenta un’importante azione antibiotica ed antimicrobica che favorisce l’eliminazione di germi ed evita le infezioni da funghi.

Come utilizzarlo?

  • Tritate 10 spicchi d’aglio fino a formare una pasta, mettetela in un recipiente con acqua tiepida, lasciate riposare qualche minuto ed immergete le zone affette per 15 minuti.
  • Un’altra buona opzione è mescolare la pasta d’aglio con olio d’oliva ed applicare sulle unghie con funghi, lasciando agire per 30 minuti.

3. Yogurt naturale

La coltivazione di batteri attivi, anche conosciuti come probiotici, ha un’azione molto efficace nel trattamento delle infezioni da funghi.

Come utilizzarlo?

  • Prendete un po’ di yogurt naturale, applicatelo sulle unghie affette ed aspettate che si asciughi per toglierlo con acqua tiepida.
  • In aggiunta, unite questo ingrediente alla vostra dieta, sia la mattina sia la sera.

4. Tea tree oil

Grazie alla sua forte azione antisettica naturale, migliora la salute di piedi e mani, e allo stesso tempo elimina microrganismo.

L’uso topico del tea tree oil in una concentrazione del 10% potrebbe essere efficace alla pari di creme a base di tolnaftate per ridurre il piede d’atleta.

In concentrazioni del 25% al 50% potrebbe essere sufficiente per alleviare e ridurre l’infezione.

Se applicate il tea tree oil puro (100 %) due volte al giorno, migliorerete l’aspetto delle unghie affette da funghi del 56% dopo tre mesi e fino al 60 % dopo sei mesi.

Come utilizzarlo?

  • Applicate una piccola goccia di olio sulla zona affetta dal fungo, due o massimo tre volte al giorno.
  • Questo ingrediente non deve essere assunto per via orale, perché può provocare effetti secondari come: confusione, eruzione, coma, instabilità ed incapacità nei movimenti.

5. Vicks VapoRub

Il popolare unguento che di solito si utilizza per ridurre i sintomi dell’influenza e del raffreddore possiede anche proprietà che possono essere utili nel trattamento dei funghi nelle unghie.

Come utilizzarlo?

  • Lavate ed asciugate la zona da trattare e, in seguito, applicate una piccola quantità dell’unguento assicurandovi che penetri bene.
  • Ripetete il trattamento 2 volte al giorno, l’ultima preferibilmente prima di andare a dormire in modo che agisca durante tutta la notte.

6. Bicarbonato di sodio

Questo ingrediente alcalino aiuta a combattere i funghi ed altri microrganismi che danneggiano la salute delle unghie.

Come utilizzarlo?

  • Preparate una pasta di bicarbonato di sodio e succo di limone ed applicatela direttamente sulle zone affette.
  • Potete anche assumere questa polvere bianca o spolverizzarla dentro le scarpe per combattere i microrganismi che vi si trovano.

Vedete anche: 6 impieghi del bicarbonato di sodio per la casa

7. Succo di limone

Le sue qualità antibiotiche ed antimicotiche lo trasformano in un buon alleato per annientare in modo efficace le infezioni da funghi.

Come utilizzarlo?

  • Estraete il succo di diversi limoni e poi introducete le aree affette nel liquido.
  • Un’altra opzione più semplice consiste nello sfregare il limone direttamente sull’unghia.
Guarda anche