9 diuretici naturali contro la ritenzione idrica

20 Febbraio 2020
I pomodori sono ricchi di vitamine, minerali e antiossidanti. Grazie alle loro proprietà sono considerati diuretici naturali, favorendo la depurazione del sangue dalle tossine.

Conoscete già i 9 diuretici naturali contro la ritenzione idrica? Conosciuta come idropisia o edema, la ritenzione idrica è un disturbo che si manifesta quando si accumulano liquidi in eccesso nei tessuti del corpo. Non è una malattia, bensì l’effetto di altri problemi di salute, tra cui l’ipertensione arteriosa o difficoltà a livello dei reni e di digestione.

Questo studio definisce la ritenzione idrica o l’edema, come l’aumento del volume di liquido nell’interstizio, che si manifesta clinicamente come una fossetta quando si preme la pelle. Indica inoltre che, in una persona di dimensioni medie, il liquido approssimativo in eccesso affinché  l’edema appaia è di 2,3 a 4,5 kg o quando il liquido interstiziale rappresenta oltre il 10% del peso corporeo.

Il sintomo più evidente è l’infiammazione delle estremità, frequentemente accompagnata da dolore o da una sensazione di stanchezza. Esistono molti fattori associati al rischio di soffrire di questa condizione. Tra questi ricordiamo l’assunzione eccessiva di sale, uno stile di vita sedentario e i cambiamenti ormonali.

Ma per fortuna, esistono svariati ingredienti naturali dalle proprietà diuretiche, in grado di fornire benefici. Di seguito vi sveliamo i 9 diuretici naturali più potenti, affinché possiate iniziare ad includerli nella vostra alimentazione.

1. L’anguria, la prima tra i 9 diuretici naturali

Diuretici naturali

Uno dei motivi per cui questo delizioso frutto è un diuretico naturale, è perché è composto quasi nella sua totalità da acqua. Contiene licopeni, antiossidanti che possono contribuire alla salute generale.

Leggete anche: 5 curiosità sul cocomero

2. Cetriolo

Questo ortaggio, divenuto popolare per i grandi benefici che apporta alla pelle, è uno dei diuretici naturali per eccellenza. È composto per più del 90% da acqua e contiene anche una certa quantità di fibre.

3. Pomodori, tra i 9 diuretici naturali

Grazie al loro sapore, sono utilizzati in tutto il mondo come ingrediente principale in numerosissime ricette. Tuttavia, oltre a questo, sono composti da una grande acqua. E in misura minore, contengono licopeni e altri antiossidanti e nutrienti che possono contribuire alla salute dell’organismo e la corretta eliminazione dei liquidi trattenuti.

4. Carote, tra i 9 diuretici naturali

carote

Il succo di carota è ricco di antiossidanti, vitamine e minerali, che favoriscono il corretto funzionamento dei principali organi del corpo. Le carote hanno un effetto diuretico che favorisce l’eliminazione dei liquidi e di alcune sostanze di scarto che si accumulano nel corpo.

5. Lattuga

Questo alimento, ideale per preparare insalate, frullati e molte altre ricette salutari, risalta fra i diuretici naturali per il suo alto contenuto di acqua e fibre. In sintesi, le ricette a base di lattuga potrebbero aiutare a combattere la ritenzione idrica.

Entrambi gli elementi partecipano alla regolazione del transito intestinale e all’eliminazione dei liquidi in eccesso, trattenuti nei tessuti.

6. Sedano

Il sedano possiede proprietà che facilitano l’espulsione dell’acido urico e di altre sostanze di scarto che si accumulano nei reni. Favorisce la produzione di urina e contribuisce in modo efficace a regolare i liquidi.

Potete assumerlo tramite infusioni oppure aggiungerlo ai vostri frullati.

7. Dente di leone, tra i 9 diuretici naturali

Dente di leone tra i 9 diuretici naturali

L’infusione di dente di leone, possiede un effetto diuretico che può favorire la minzione e favorire ad attenuare la ritenzione idrica. Per la seguente ricetta avrete bisogno.

Ingredienti

Cosa fare?

  • Fate bollire il litro d’acqua, dopodiché aggiungete 3 cucchiai di dente di leone.
  • Coprite e lasciate riposare la tisana, poi bevetela, durante la giornata.

8. Coda cavallina

Questa pianta ha un potente effetto diuretico. È consigliabile consumarla in dosi moderate per alleviare la ritenzione idrica.

Ingredienti

  • 1 bicchiere d’acqua (250 ml)
  • ½ cucchiaio di coda cavallina (2,5 gr)

Preparazione

  • Fate bollire il bicchiere d’acqua e aggiungete la coda cavallina.
  • Copritela e fatela riposare fino a che non si sarà raffreddata e bevetela con moderazione.

Vi può interessare anche: I 7 migliori succhi naturali per rallentare l’invecchiamento

9. Ortica, l’ultima dei 9 diuretici naturali

infuso all'ortica

La tisana all’ortica è un altro ottimo rimedio naturale che potrebbe stimolare la minzione e combattere la ritenzione dei liquidi.

Ingredienti

  • 1 bicchiere d’acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaio di ortica (5 gr)

Preparazione

  • Portate a ebollizione un bicchiere d’acqua, quindi aggiungete un cucchiaino di ortica, e lasciate riposare per qualche minuto.
  • Bevetela con moderazione.

Note finali

Per combattere la ritenzione idrica è necessario seguire uno stile di vita sano e non basta solo fare affidamento sul consumo di una particolare bevanda o cibo.

Ricordate di consumare gli infusi di erbe sempre con moderazione e all’interno di una dieta equilibrata.

In caso di dubbi su come condurre uno stile di vita basato sulle esigenze del proprio corpo, consultare il vostro medico.