9 insospettabili alimenti ricchi di zucchero

· 6 giugno 2017
Consideriamo sani molti alimenti, ma ce ne sono alcuni dall'apparenza ingannevole, che contengono molto più zucchero di quanto potremmo pensare. Ricordate di leggere sempre le etichette

A volte nelle diete le apparenze ingannano, infatti ci sono alcuni alimenti che contengono più zucchero di quanto potremmo pensare, anche se non sembra.

Lo zucchero è indispensabile per l’organismo, bensì nella giusta quantità. L’eccesso è vivamente sconsigliato.

Oggi vi invitiamo a prendere nota dei seguenti alimenti, forse non lo sapete, ma contengono zucchero in grandi quantità.

Un eccesso di zucchero può avere gravi conseguenze che non riguardano solo la linea, infatti aumenta il rischio di carenza di vitamine del gruppo B.

Consumare molto zucchero aumenterà anche la richiesta di questi micronutrienti e, qualora non venisse soddisfatta, crescerà il rischio di carenza di vitamine del gruppo B, come la vitamina B1, B2 e B5.

Un’altra conseguenza è la formazione di carie dentali, anche in caso di corretta igiene orale.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), lo zucchero deve rappresentare il 5% dell’apporto di calorie.

L’ideale sarebbe consumare l’equivalente di 6-9 cucchiaini di zucchero al giorno. In realtà, spesso in un giorno consumiamo la quantità di zucchero pari a quello di una settimana intera.

Il segreto consiste nel fare attività fisica e conoscere la vera quantità di zucchero presente nei cibi che ingeriamo.

1. Tortillas di mais

Forse le comprate come spuntino tra un pasto e l’altro pensando che non siano un alimento molto calorico, ma fate attenzione, perché contengono grandi quantità di zucchero.

Due gallette di riso e yogurt (33 g) contengono 10,2 grammi di zucchero, equivalente a 2,5 zollette di zucchero. L’alternativa migliore, dunque, è optare per le gallette senza zucchero presenti in commercio.

Vi invitiamo a leggere anche: Sonnolenza dopo i pasti: perché e quali cibi la causano?

2. Zucchero di canna

Un altro dei grandi miti: lo zucchero di canna è più sano. Non è così.

Lo zucchero di canna e quello bianco sono uguali. Si distinguono solo per uno strato di melassa che dona più sapore allo zucchero di canna.

4 zollette di zucchero di canna contengono il 98% di zucchero, ovvero come 4 zollette di zucchero bianco. Se state cercando un’alternativa allo zucchero, è preferibile optare per la stevia.

3. Latte di mandorle

Il latte di mandorle non è meno calorico del latte tradizionale in quanto contiene zucchero, chiamato lattosio.

Un bicchiere di latte di mandorle determina un apporto di 10 grammi di zucchero, indipendentemente dal fatto che sia povero di grassi.

Per chi è intollerante al lattosio, esistono altre opzioni che apportano calcio al corpo e che contengono meno zucchero, come il latte senza lattosio.

4. Salsa di pomodoro

Pur essendo meno calorica di altri sughi pronti per la pasta, la salsa di pomodoro spesso rimane comunque un prodotto con molto zucchero. Una confezione da 210 ml può contenere fino a 16 grammi di zucchero, ovvero 4 zollette.

5. Cereali integrali

Si presentano come un variante più sana dei comuni cereali, ma non bisogna lasciarsi ingannare dalle apparenze. Questi alimenti contengono spesso elevati livelli di zuccheri. Fate attenzione agli ingredienti riportati sull’etichetta.

6. Barrette energetiche

Non tutte le barrette energetiche sono uguali, alcune contengono grandi quantità di proteine, altre fino a 48 grammi di zucchero a porzione.

In realtà tutte le varianti presentano un elevato contenuto di zucchero, dunque è meglio evitarle.

7. Biscotti salati

Sono salati, ma contengono grandi quantità di zucchero. Se in una settimana mangiate 16 biscotti circa, il vostro corpo riceve più di 4 grammi di zucchero, l’equivalente di 6 gambi di sedano, ad esempio.

Fate attenzione a questi biscotti.

8. Frutta secca

La frutta secca è sana, ma va consumata con moderazione, non solo perché è molto calorica, ma anche perché contiene grandi quantità di zucchero, nonostante non sembri.

Le noci o le mandorle sono quelle che ne contengono di più, dunque bisogna fare attenzione. Se mangiate 20 grammi di frutta secca al giorno, sappiate che state ingerendo quasi 12 grammi di zucchero, non meno.

Vi consigliamo di leggere anche: Frutta essiccata: rinforza le ossa e combatte la stanchezza

9. Burro di arachidi

Vi piace il burro di arachidi? Potete consumarlo, ma con moderazione. Tenete presente che solo 4 cucchiai di questa crema apportano all’organismo 7 grammi di zucchero. Se volete mantenervi sani e in forma, cercate di ridurne il consumo.

Immagine principale per gentile concessione di © wikiHow.com

Guarda anche