Come attenuare le macchie sulle mani con 5 creme naturali

26 ottobre 2017
Le creme a base di limone devono essere applicate la sera: a contatto con il sole possono provocare effetti indesiderati

La pelle delle mani è più delicata rispetto ad altre zone del corpo ed è anche la più esposta alle aggressioni esterne.

Il contatto con le diverse superfici, l’impatto dei raggi UV, l’uso di prodotti per la pulizia sono solo alcuni dei motivi per cui sulla cute possono comparire macchie, rughe o altre imperfezioni.

Nonostante i numerosi prodotti a nostra disposizione, alle mani vengono riservate poche attenzioni, almeno fino a quando non compaiono le prime alterazioni della pelle.


È più probabile cominciare a notarle dopo i 50 anni, ma in alcuni casi possono fare la loro comparsa in modo prematuro, soprattutto per carenza di nutrienti.

In questi casi alcuni ingredienti naturali possono venirci in aiuto, attenuando l’iperpigmentazione e riducendo gli effetti negativi delle tossine.

Ecco le ricette di 5 creme da preparare in casa, da applicare sulle mani almeno un paio di volte alla settimana.

1. Crema all’avocado, limone e yogurt

crema di avocado

Una miscela a base di avocado, limone e yogurt naturale ci permette di ottenere una crema idratante dalle proprietà schiarenti, ideale per ridurre le macchie e le rughe delle mani.

I suoi nutrienti contrastano i danni causati dal sole e dall’inquinamento, conservando la pelle delle mani morbida e idratata.

Ingredienti

  • 1 avocado maturo
  • Il succo di ½ limone
  • 3 cucchiai di yogurt naturale

Preparazione

  • Prelevate la polpa dell’avocado e mescolatela al succo di limone e allo yogurt bianco.

Applicazione

  • Applicate la crema sulle mani e lasciatela agire per venti minuti.
  • Risciacquate. Conservate il prodotto avanzato in frigorifero.
  • Usate questa crema solo di notte.

Volete saperne di più? Leggete: 6 usi cosmetici dell’avocado

2. Crema naturale al cetriolo, prezzemolo e germe di grano

Gli ingredienti di questo preparato naturale aiutano a esfoliare le mani e perciò ad attenuare le macchie scure.

Forniscono, inoltre, un’idratazione extra alla pelle secca, prevenendo la formazione delle rughe e delle imperfezioni causate dalle tossine.

Ingredienti

  • 1 cetriolo
  • 2 ciuffi di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di olio di germe di grano (15 g)
  • 2 cucchiai di succo di limone (20 ml)

Preparazione

  • Frullate il cetriolo con il prezzemolo e, una volta ridotti in crema, mescolateli alle germe di grano e al succo di limone.
  • Travasate la crema in un barattolino e procedete all’applicazione.

Applicazione

  • La sera, prima di andare a letto, spalmate la crema sulle mani, lasciandola agire per 20 minuti.
  • Risciacquate infine con acqua tiepida. Conservate il resto della crema dentro il frigorifero.

3. Crema al latte di cocco e aloe vera

crema di aloe vera e sassi neri

Ricca di antiossidanti, acidi grassi e proteine, questa crema naturale è un’ottima soluzione al problema dell’iperpigmentazione delle mani.

Una volta assorbita dalla pelle, riduce le macchie e, stimolando l’attività cellulare, previene i segni dell’invecchiamento precoce.

Ingredienti

  • 6 cucchiai di latte di cocco (60 ml)
  • 4 cucchiai di gel aloe vera (60 g)

Preparazione

  • Mescolate il latte di cocco al gel di aloe vera fino ad ottenere una pasta cremosa.

Applicazione

  • Applicate la crema sulle mani e lasciate agire 40 minuti prima di risciacquare.

Leggete anche: Trattamento all’aloe e latte di cocco contro la caduta dei capelli

4. Crema all’aspirina e olio di cocco per schiarire le macchie sulle mani

L’aspirina contiene acido salicilico, una sostanza che, una volta assimilata dalla pelle, minimizza la formazione di macchie e rughe.

Combinata con le sostanze nutritive presenti nell’olio di cocco, ci permette di ottenere una crema esfoliante e rigenerante, ideale per mantenere le mani morbide e belle.

Ingredienti

  • 5 aspirine
  • 2 cucchiai di olio di cocco biologico (30 g)

Preparazione

  • Riducete le aspirine in polvere, quindi mescolatele all’olio di cocco.

Applicazione

  • Applicate, strofinando leggermente, la crema sulle mani; lasciatela agire per 30 minuti.
  • Risciacquate infine con acqua tiepida.

5. Crema al bicarbonato, limone e miele

Crema al bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è un ingrediente esfoliante che facilita la rimozione delle cellule morte e di altre impurità che tendono ad accumularsi nella pelle.

Mescolato con limone e miele, ci permette di ottenere una crema schiarente e antiossidante, ideale per ridurre le macchie sulla pelle delle mani.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio (20 g)
  • 1 cucchiaio di succo di limone (10 ml)
  • 4 cucchiai di miele (100 g)

Preparazione

  • Mescolate tutti gli ingredienti in una ciotola fino ad ottenere una pasta cremosa.

Applicazione

  • Lavate le mani e applicate la crema
  • Sfregate le mani per qualche istante; lasciate agire la crema per venti minuti.
  • Risciacquate. Utilizzatela solo di sera.

Volete schiarire le macchioline sulla pelle delle mani? Provate una di queste creme naturali: non c’è bisogno di spendere troppo per mantenere le mani morbide e belle.

Guarda anche