Come eliminare i peli superflui in modo naturale

Bisogna essere costanti con le tecniche di depilazione alternative per ottenere ottimi risultati.
Come eliminare i peli superflui in modo naturale

Ultimo aggiornamento: 28 gennaio, 2021

I peli superflui variano in quantità e spessore da donna a donna, ma, indipendentemente da questo, tutte vogliono liberarsene. Attualmente, esistono diverse tecniche per dire addio ai peli superflui indesiderati e sfoggiare una pelle morbida e luminosa. Tuttavia, molte sono dolorose e di solito anche costose. Fortunatamente, ci sono ingredienti naturali che facilitano l’eliminazione dei peli superflui senza irritare la pelle e che non implicano nessuna spesa.

Le tecniche di depilazione naturale sono facili da realizzare, non richiedono molto tempo e danno buoni risultati eliminando i peli superflui. Prima di sceglierne una, dovete tenere presente che è necessaria una certa costanza nell’applicazione per ottenere buoni risultati. A questo punto scegliete uno di questi metodi di depilazione da fare in casa e dite addio ai peli superflui.

Bicarbonato di sodio

Bicarbonato di sodio per i peli superflui

Questo trattamento per eliminare i peli in maniera naturale va fatto tutte le sere prima di andare a dormire. Seguite le nostre indicazioni per ottenere buoni risultati.

Cosa dovete fare?

  • Mescolate un cucchiaio di bicarbonato di sodio in un bicchiere (200 ml) di acqua bollente e lasciatelo raffreddare. Imbevete un batuffolo di cotone o una garza in questa soluzione e poi applicatela sui peli superflui. Il mattino seguente, rimuovete le bende e assicuratevi di applicare crema idratante a sufficienza per evitare che la pelle della zona in questione si secchi.
  • Dopo due o tre giorni di applicazione, inizierete a notare i risultati.

Zucchero e limone contro i peli superflui

Succo di limone

Questa tecnica di depilazione è diventata molto famosa in tutto il mondo perché elimina i peli superflui in pochi minuti.

Cosa dovete fare?

  • In una pentola di medie dimensioni mettete due tazze di zucchero (440 gr) assieme al succo di un limone e aggiungete un po’ d’acqua. Impostate il fornello a fuoco medio-alto e mescolate il tutto con un cucchiaio fino a che lo zucchero non si sarà completamente sciolto.
  • Quando il composto inizia a bollire, abbassate il fuoco e continuate a mescolare fino ad ottenere una pasta densa e appiccicosa. Deve avere un colore dorato, simile a quello del miele. Fate attenzione a non bruciarla.
  • Quando la pasta è pronta, lasciatela riposare e poi applicatela sulla pelle pulita e asciutta. Spargete bene la pasta in direzione della crescita dei peli e poi rimuovetela strappandola forte nel verso contrario.

Pepe bianco e canfora

Questo miscuglio di pepe bianco e canfora è un’ottima soluzione per eliminare i peli superflui delle gambe. Sia il pepe sia la canfora possono scatenare una sensazione di bruciore quando vengono applicati sulla pelle, ma è del tutto normale. Se doveste presentare una qualche reazione allergica, evitate questo rimedio.

Cosa dovete fare?

  • Macinate bene il pepe bianco fino ad ottenere una polvere fine. Poi mescolatela in parti uguali con la canfora macinata e aggiungete un po’ di olio di mandorle.
  • Formate una pasta con tutti gli ingredienti e poi applicatela sulle gambe per 15 minuti. Trascorso il periodo di posa, risciacquate la pelle. I peli superflui saranno spariti.

Farina di ceci

mangiare i ceci

La farina di ceci è un trattamento naturale che viene usato nel subcontinente indiano per prevenire ed eliminare i peli superflui in diverse zone del corpo. Questo ingrediente solitamente viene mescolato con la farina di curcuma e un po’ di latte per prevenire la comparsa precoce dei peli nei neonati e nei bambini. Tuttavia, questa tecnica viene usata anche dagli adulti per eliminare i peli superflui.

Ingredienti

  • ½ tazza di farina di ceci (65 gr)
  • 1 cucchiaino di curcuma (5 gr)
  • ½ tazza di latte
  • 1 cucchiaino di yogurt naturale

Cosa dovete fare?

  • Preparate una pasta omogenea con tutti gli ingredienti e poi applicatela sul viso per eliminare i peli superflui di questa zona.
  • Lasciate agire 30 minuti e, trascorso il tempo di posa, iniziate a massaggiare la pasta in direzione opposta alla crescita dei peli.
  • Se la pasta si è seccata molto, inumidite le dita per poter sfregare il viso senza farvi male ed irritare la pelle.
  • Infine, risciacquate il viso con acqua tiepida e ripetete il trattamento due o tre volte alla settimana.
Potrebbe interessarti ...
Peli incarniti dopo la depilazione? Ecco come combatterli
Vivere più saniLeggi in Vivere più sani
Peli incarniti dopo la depilazione? Ecco come combatterli

Di sicuro vi è successo che dopo alcuni giorni dalla depilazione appare una piccola e dolorosa infiammazione causata dei peli incarniti. Ecco cosa ...