Come eliminare i rotolini sulla schiena

15 luglio 2015

Ora che le giornate si fanno sempre più calde e indossiamo sempre meno vestiti, pensiamo alle vacanze e al costume da bagno e ci rendiamo conto che durante questi mesi abbiamo mangiato troppo e abbiamo bisogno di perdere qualche chilo. In particolar modo questo succede quando ci sediamo e avvertiamo quei fastidiosissimi rotolini sulla schiena.

In questo articolo vi sveleremo come eliminare i rotolini sulla schiena, quegli accumuli di pelle che si formano in base alla posizione che assumiamo e che con il bikini addosso risultano davvero antiestetici.

Dite addio ai rotolini sulla schiena

Di solito anche sulla schiena si accumula del grasso, ma non sempre lo vediamo e soprattutto non sempre facciamo qualcosa al riguardo. Fino a quando non entriamo in un camerino o in un ascensore pieno di specchi e siamo presi da un attacco di panico. Quei rotolini ai lati della colonna vertebrale, sotto le ascelle o che fuoriescono dal reggiseno (nel caso delle donne) di solito non piacciono.

Se anche voi avete questo problema, allora potete seguire una routine di esercizi che vi aiuteranno a ridurre il grasso sulla schiena e a vedervi in forma perfetta.

Esercizi per eliminare il grasso della schiena

Esercizi-schiena

Non vi ruberanno più di 15 minuti al giorno e vi aiuteranno a raggiungere l’obiettivo in poco tempo. Se non avete mai fatto questo tipo di esercizi, potete ridurre a metà le ripetizioni ed aumentare con il passare dei giorni.

  • Esercizio 1 per rafforzare i muscoli lombari: distendetevi sul materassino a pancia in giù. Allungate le braccia in avanti, toccando le orecchie con le spalle. Senza che le mani tocchino il pavimento, inarcate la schiena all’indietro, mantenendo le gambe allungate e appoggiate a terra. Tornate alla posizione di partenza. Questa è una ripetizione. Completate con almeno una serie da 10 ripetizioni all’inizio e poi fatene altre due da 10 ripetizioni ciascuna.
  • Esercizio 2 per eliminare i rotolini sulla schiena: mettetevi nella stessa posizione dell’esercizio precedente (potete fare questo esercizio dopo il primo). Posizionate i palmi delle mani sulla nuca e sollevate il torso come prima. Tornate alla posizione iniziale. Fate due serie da 15 ripetizioni ciascuna.
  • Esercizio 3 per ridurre il grasso della zona lombare: con le mani dietro alla testa, invece di sollevare la schiena all’indietro, fatelo verso i lati, prima a destra e poi a sinistra. Fate due serie da 10 ripetizioni per ciascun lato.
  • Esercizio 4 per dire addio ai rotolini sulla schiena: appoggiate i palmi delle mani e le ginocchia sul materassino e rilassate la schiena. Inarcatela verso l’alto come fanno i gatti e poi verso il basso come se voleste toccare il pavimento con il ventre. Sollevate ed abbassate la schiena dieci volte, facendo molta attenzione.

Programma alimentare per eliminare i rotolini sulla schiena

Dieta-mediterranea

Oltre agli esercizi, è importante anche seguire una dieta equilibrata che vi aiuti a perdere peso. Il consumo eccessivo di grassi è uno dei motivi per cui il vostro corpo non è come lo vorreste. Allora, sarà meglio abbandonare i grassi saturi per un certo periodo. Dovreste anche eliminare dalla vostra dieta quotidiana la carne rossa, gli insaccati, i latticini, gli alimenti trasformati e lo zucchero bianco (e qualsiasi altro alimento lo contenga, come le bibite gassate). Questi alimenti sono tutti responsabili del grasso che si accumula in diverse zone del corpo.

Se fate solo esercizio, non otterrete nulla: bisogna anche seguire una buona alimentazione. La dieta è molto importante per la salute, non solo per eliminare i rotolini sulla schiena. È fondamentale aggiungere alimenti brucia-grassi da consumare durante il giorno, come ad esempio:

  • il tè verde
  • il pompelmo
  • il succo di carote con sedano
  • il frullato di pomodoro con aloe vera e succo di limone

A digiuno potete scegliere tra le seguenti bevande che aiutano ad eliminare i grassi:

  • latte di alpiste
  • succo di mirtilli
  • succo di limone appena spremuto
  • un infuso di marrubio con succo di limone

Ulteriori consigli per eliminare i rotolini sulla schiena

Abbiamo parlato degli esercizi e della dieta. Manca qualcos’altro? Potete sempre ottenere migliori risultati con semplici consigli. Ad esempio:

Fate dei massaggi

Massaggio

Se non riuscite a massaggiarvi la schiena da soli, andate in un centro specializzato. Vi rilasserà, vi aiuterà a ridurre il grasso e anche i liquidi accumulati, in caso vi decidiate per il drenaggio linfatico.

Fate una maschera di argilla

Una volta alla settimana, applicate dell’argilla sulla schiena e sfregatela con movimenti circolari. Se non ci riuscite, potete usare una spugna da bagno con il manico, per esempio. L’argilla è eccellente per eliminare il grasso.

Fate attenzione alla postura

Se la schiena è curva dà una sensazione di flaccidità e si formano i rotolini. Se la raddrizzate, vi sentirete più attraenti.

Praticate nuoto

Si tratta di uno sport completo che vi aiuterà a rafforzare i muscoli della schiena e, allo stesso tempo, impedirà che il grasso si accumuli in altre zone del corpo.

Usate indumenti comodi

Oltre a svolgere gli esercizi e seguire la dieta per eliminare i rotolini sulla schiena, evitate di indossare indumenti troppo attillati perché possono evidenziare le imperfezioni.

Guarda anche