11 consigli per far durare il make-up più a lungo

12 agosto 2016
Se volete che il rossetto duri tutto il giorno e non avete un prodotto con questa caratteristica, dopo averlo applicato, potete mettere della cipria sulle labbra in modo da farlo durare di più.

Le tante attività della giornata e altri fattori esterni, come l’inquinamento, possono sciupare il make-up che tanto fatichiamo ad applicare la mattina.

L’ideale sarebbe mantenerlo in buone condizioni a lungo senza doverlo ritoccare di continuo.

Tuttavia, il sudore che rilasciamo, il clima e le molecole presenti nell’ambiente intaccano i prodotti cosmetici che abbiamo applicato fino a farli sparire del tutto.

Questo peggiora l’immagine che vogliamo mostrare e può causarci insicurezza nel momento in cui dobbiamo relazionarci con altre persone.

Per fortuna, esistono diversi segreti di bellezza a cui possiamo ricorrere tutti i giorni per prolungare la durata del trucco senza troppe complicazioni.

In questo articolo vi daremo 11 interessanti consigli da tenere in considerazione fin da subito.

Non perdeteveli!

Consigli per mantenere il make-up

1. Lavate bene il viso

Lavarsi-il-viso-con-acqua-fredda make-up

Prima di procedere all’applicazione di qualsiasi prodotto, è importante lavare bene il viso con sapone neutro e acqua.

Questo passaggio riduce la presenza di impurità sulla superficie della pelle e consente una stesura più uniforme del make-up.

2. Usate una crema idratante

L’uso di prodotti idratanti è fondamentale affinché i cosmetici si fissino meglio e durino più a lungo del normale.

I prodotti di questo tipo creano una barriera protettiva sul viso ed evitano l’alterazione degli oli naturali della pelle a causa delle sostanze chimiche.

3. Preparate la base per il trucco

Preparare-la-base-per-il make-up

Il primer o la base è un prodotto molto usato per ridurre l’eccesso di luminosità del viso e per prolungare la durata del make-up.

Un uso prolungato di questo prodotto riduce la dimensione dei pori ed evita che vi si accumulino impurità e si formino punti neri.

4. Utilizzate la cipria

La cipria è l’alleata migliore per fissare il trucco. Va applicata con un pennello apposito dando dei piccoli colpi sulla pelle per ottenere un effetto omogeneo.

Non bisogna far strisciare troppo il pennello altrimenti si rimuovono i prodotti usati in precedenza.

Una volta applicata la cipria sulle zone interessate, bisogna attendere qualche secondo prima di eliminare l’eccesso di prodotto con un panno morbido o un pennello.

5. Optate per i prodotti waterproof

Usare-mascara-waterproof make-up

Il mascara, l’ombretto e altri cosmetici waterproof sono perfetti per chi ha la pelle grassa o suda molto. Questi prodotti non richiedono costanti ritocchi e si mantengono in perfette condizioni per tante ore.

Tuttavia, dopo l’uso, bisogna far riposare la pelle per qualche giorno, perché le sostanze che contengono tendono ad essere un po’ aggressive.

6. Rossetti a lunga durata

Al giorno d’oggi l’industria cosmetica mette a disposizione decine di rossetti a lunga durata per qualsiasi necessità.

Questi prodotti hanno un colore profondo che dura tutto il giorno senza doverlo applicare di continuo.

Qualora non aveste rossetti del genere, potete utilizzarne uno normale dopo aver applicato il contorno labbra e infine usare la cipria per fissare il colore.

7. Ripassate la linea dell’eye-liner

Eye-liner make-up

Se non volete che la linea dell’eye-liner sugli occhi sparisca con il passare delle ore, allora disegnatela con la matita per occhi e poi applicate della cipria in polvere.

Aspettate qualche secondo e poi ripassate la linea con dell’eye-liner liquido per ottenere l’effetto desiderato.

8. Fard in crema

I fard in crema sono più facili da applicare e durano molto più a lungo rispetto alla versione in polvere.

La chiave sta nel saperlo sfumare per dare alla pelle un aspetto naturale.

9. Scegliete cosmetici adatti al vostro tipo di pelle

Ragazza-che-si-trucca make-up

Le donne che hanno la pelle tendente al grasso devono optare per prodotti cosmetici in polvere e privi di sostanze oleose.

Chi ha una pelle mista o secca, invece, deve scegliere prodotti in crema o stick.

10. Meno dura di più

Molte persone pensano che, applicando vari strati di trucco, questi duri più a lungo.

Tuttavia, gli esperti consigliano di non esagerare perché basta uno strato sottile di trucco affinché rimanga tutto al suo posto.

Gli eccessi non durano a lungo, anzi, danno un aspetto sgradevole alla pelle.

11. Non dimenticate il tonico per il viso

Tonico-per-il-viso make-up

Uno dei migliori prodotti per fissare la base del trucco e gli altri prodotti cosmetici è il tonico per il viso. Questa lozione rinfrescante mantiene puliti i pori della pelle ed evita che essa perda la sua luminosità.

L’ideale è usare il tonico prima di applicare il make-up, anche se lo si può utilizzare diverse volte al giorno, basta assorbirne gli eccessi con un panno o un batuffolo di cotone.

Come potete vedere, con alcuni semplici consigli, potete ottenere un trucco perfetto e di lunga durata senza dover essere per forza dei professionisti.

Cercate di metterli in pratica fin da subito e proiettate l’immagine che desiderate dare di voi per tutta la giornata.

Guarda anche