Cose che forse non sapete sugli occhi

6 Maggio 2018
Sapevate che il colore dei nostri occhi è determinato dalla genetica e dalla quantità di melanina presente nel nostro organismo?

Gli occhi sono lo specchio dell’anima ed è interessante conoscere tutto ciò che li riguarda: da come funzionano, a quale significato si cela dietro il colore dell’iride, arrivando ad altri dati interessanti che molti di noi ignorano.

Oltre a essere il canale privilegiato delle emozioni, negli occhi si riflette lo stato di salute del nostro corpo, compreso lo stato d’animo. Continuate a leggere, potrete scoprire nuove cose che forse non sapete sugli occhi e le meraviglie di questo organo così prezioso.

Cosa possono fare i nostri occhi?

  • Individuare le immagini provenienti dal mondo esterno.
  • Mostrare stati d’animo.
  • Regolare la luce nel focalizzare le immagini.

5  cose che forse non sapete sugli occhi

1. Ci permettono di guardare dentro noi stessi

cose che forse non sapete sugli occhi

Gli occhi naturalmente ci permettono di percepire il mondo esterno, riflettendo l’immagine attraverso la retina. Ma sono anche uno dei tratti distintivi più importanti del nostro viso. E anche di più: sono il riflesso profondo dello stato d’animo di una persona; mostrano ogni nostro sentimento: allegria, malinconia, rabbia, noia, etc.

Leggete anche: Migliorare lo stato d’animo: 10 alimenti

2. Così come le fotocamere, anche gli occhi misurano il mondo in megapixel

Se siete quel tipo di persona che solitamente fa domande come:”quanti megapixel ha questo televisore?” o “quanti ne ha questa fotocamera?”, sicuramente vi sarete chiesti quanti megapixel possiede l’occhio umano per avere immagini tanto nitide e alla massima qualità?

E’ stato stabilito che l’occhio umano dispone di 576 megapixel.

Siamo dinnanzi a un sistema tanto sofisticato da superare qualunque tipo di tecnologia avanzata e in grado di proiettare l’immagine ad alta definizione. Questo vale soprattutto per chi non ha difetti della vista che alterano la nitidezza dell’immagine.

3. Possono essere di diversi colori

Occhi di donna verdi

I colori che può assumere l’iride coprono un’ampia varietà di tonalità ed è la genetica e l’eredità familiare a definire la loro e la nostra unicità.

Il colore degli occhi dipende completamente dalla quantità di melanina che ognuno di noi “porta con sé”.

La melanina è un pigmento naturale responsabile del colore della pelle, dei capelli e degli occhi. Diffonde la luce nell’iride e può fornire una tonalità scura – donando quindi agli occhi il color caffè – oppure toni meno intensi, dando quindi vita a occhi verdi, azzurri o color miele.

4. Portano il segno dell’alcolismo

Occhio con pupilla dilatata

Per quanto strano possa sembrare, il colore degli occhi, quindi la nostra composizione genetica, è in correlazione con la tendenza a sviluppare una dipendenza da alcol.

Secondo una ricerca del 2015, il colore dell’iride è un segnale affidabile.

Vi consigliamo di leggere anche: i 9 messaggi che trasmettono le pupille

5. Le pupille si dilatano e si contraggono

Questa è un’altra particolarità degli occhi. Con il semplice riflesso della luce potrete notare che la pupilla si dilata e si contrae continuamente.

Quando avvicinate agli occhi una luce intensa, la reazione immediata della pupilla è la contrazione mentre al contrario, quando la fonte di luce si allontana, la reazione è la dilatazione della pupilla stessa.

Il mondo esterno è caratterizzato da un ampio range di luminosità, l’occhio quindi reagisce in modo automatico alla luce. Questo gli permette di adattarsi a qualunque condizione senza danni per la vista e senza che si producano alterazioni dell’immagine.

Immagine principale per gentile concessione di  © wikiHow.com